Il sonno dei neonati viene… Nuotando!

Scritto da
sonno dei neonati piscina

Quando nasce un bambino, anche se è il neonato più tranquillo del mondo, noi genitori ci ritroviamo inevitabilmente ad accumulare un debito di sonno enorme, che non riusciremo a smaltire mai più. Le serate più difficili sono quelle in cui stiamo praticamente dormendo in piedi ma il nostro cucciolo non ne vuole proprio sapere di cedere al sonno.

Se il vostro bambino è particolarmente agitato e non vuole proprio saperne di dormire, potete provare a portarlo in piscina: pare che il nuoto abbia un effetto calmante anche sui bimbetti più irrequieti!

Il nuoto favorisce il sonno dei neonati?

Sembra proprio di sì. Il merito andrebbe riconosciuto alle endorfine, quelle sostanze chimiche prodotte dal cervello che vengono liberate nell’organismo attraverso l’esercizio fisico svolto in acqua: come sapete, le endorfine hanno un’effetto rilassante e provocano una sensazione di benessere.

Se volete che le lezioni di nuoto abbiano successo, però, ricordate di portare il vostro piccolo in piscina durante il pomeriggio, in modo che l’effetto rilassante del nuoto faccia il suo lavoro e consenta al bimbo di dormire sonni tranquilli.

Non solo nanna

Grazie alle sue numerose qualità, il nuoto è l’unico sport adatto ai neonati, e può essere praticato già dai tre mesi di vita.

Durante i corsi di acquaticità neonatale i bambini, seguiti da un’ostetrica o da un’infermiera specializzata e accompagnati dalla mamma, riscoprono quell’elemento, l’acqua, in cui hanno vissuto per nove mesi, e traggono numerosi benefici dall’esercizio fisico svolto.

È stato dimostrato che nuotare serve a sviluppare il sistema cognitivo dei neonati, oltre a rilassare la muscolatura e a rafforzare il sistema immunitario e l’ossatura; grazie al nuoto i piccoli imparano anche a coordinare i movimenti più velocemente.

Quante volte?

Lo so che adesso che avete scoperto il potere soporifero del nuoto sul sonno dei neonati sareste tentate di portare il vostro bimbo in piscina praticamente tutti i giorni. In realtà, per ottenere i benefici sperati, è sufficiente una lezione di acquaticità a settimana!

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Nanna

Commenti

  • Anche se nel articolo si parla di piscina noi queste estate abbiamo trovato il mare un grande aiuto! Mia figlia aveva degli orari sballatissimi e un sonno molto leggero! Adesso posso dire che stiamo riposando tutte due! Viva l’estate al mare!

    Elvira Ilyes Elvira Ilyes 23 agosto 2017 22:23 Rispondi
  • Verissimo il mio entrato in acqua a 3 mesi e dopo la piscina sempre tanta nanna

    Sara Biscotti Sara Biscotti 23 agosto 2017 22:26 Rispondi
  • La mia col sonno é sempre molto agitata e frequenti risvegli, l’ho iscritta a 3 mesi ad acquaticita’ ma non è cambiato nulla..

    Elena Cavalliere Elena Cavalliere 23 agosto 2017 22:52 Rispondi
  • Il mio si è addormentato con la testa sul salvagente…..confermo

    Veronica De Ronzo Menniti Veronica De Ronzo Menniti 23 agosto 2017 23:28 Rispondi
  • Adriano Vulpio

    Magda Bettio Magda Bettio 23 agosto 2017 23:51 Rispondi
  • Viviana Pozzi

    Veronica Paramatti Veronica Paramatti 23 agosto 2017 23:59 Rispondi
  • Confermo, mia figlia 5 mesi solo dopo il bagnetto si tranquillizza e dorme .

    Anna Hrezdak Anna Hrezdak 24 agosto 2017 1:53 Rispondi
  • Elena Negri…

    Debora Migliorini Debora Migliorini 24 agosto 2017 7:01 Rispondi
  • Enrico Pescante

    Elisa Targa Elisa Targa 24 agosto 2017 7:46 Rispondi
  • Laura Gnoato andemo in piscina?

    Sara EGio Sara EGio 24 agosto 2017 8:23 Rispondi
  • Michela Donato

    Alice Rango Alice Rango 24 agosto 2017 9:07 Rispondi
  • ObaOba Martins

    Chiara Mattucci Chiara Mattucci 24 agosto 2017 9:10 Rispondi
  • Andrea D’Aversa

    Francesca Procopio Francesca Procopio 24 agosto 2017 9:30 Rispondi
  • Io purtroppo con il fatto che neanche due settimane di vita la mia bimba lo dovuta lasciare da mia mamma per lavoro quando sta con me dorme ma con me vicino quando non ci sono i pomeriggi non dorme mai ..

    De Marco Veronica Parrucchiera De Marco Veronica Parrucchiera 24 agosto 2017 9:39 Rispondi
  • Tommaso D’elia

    Juliana Derlange Lopes Juliana Derlange Lopes 24 agosto 2017 9:45 Rispondi
  • L’acqua per noi è molto rilassante….. ogni sera bagnetto prima dell’ultima pappa.. dorme beato ☺☺

    Elisa Camplani Elisa Camplani 24 agosto 2017 11:33 Rispondi
  • Il mio ha sempre dormito tutta notte ma quando lo portavo in piscina faceva delle 12 ore filate :p

    Valeria Petrucci Valeria Petrucci 24 agosto 2017 11:51 Rispondi
  • Giulia Giugliano

    Rossella Verze Rossella Verze 24 agosto 2017 11:59 Rispondi
  • Anche il mio

    Federica Mora Federica Mora 24 agosto 2017 13:00 Rispondi
  • Martina Nicholas

    Silvia Valente Silvia Valente 24 agosto 2017 13:23 Rispondi
  • Vero io la sera li faccio il bagnetto così si rilassa!

    Francesca Giaffreda Francesca Giaffreda 24 agosto 2017 13:37 Rispondi
  • Organizziamo!

    Stefania Pischedda Stefania Pischedda 24 agosto 2017 14:19 Rispondi
  • Si sì no problem … basta che dormano questo e altro

    Nadia Bellu Nadia Bellu 24 agosto 2017 14:20 Rispondi
  • Esatto disperate!!!

    Stefania Pischedda Stefania Pischedda 24 agosto 2017 14:24 Rispondi
  • Confermo! Mia figlia dopo il bagno in mare dorme come un ghiro! Noi andiamo al mare proprio per questo perché di giorno è sempre irrequieta!

    Maria Teresa Di Niso Maria Teresa Di Niso 24 agosto 2017 14:33 Rispondi
  • Annalisa Liuzzi Marco Todisco Marco Todisco Sonia Capozza

    Anna Portulano Anna Portulano 24 agosto 2017 16:34 Rispondi
  • Cullate in braccio?

    Maria Concetta Idone Maria Concetta Idone 24 agosto 2017 16:59 Rispondi
  • prende il ciuccio ?

    Maria Concetta Idone Maria Concetta Idone 24 agosto 2017 17:00 Rispondi
  • Marcello Ò Lion Romano

    Zaira Cairone Zaira Cairone 24 agosto 2017 19:57 Rispondi
  • Aiutami ti prego non dormo da 10 mesi e adesso che lavoro sono distrutta ! Le ho provate tutte non so più cosa inventarmi che cosa dovrei fare precisamente?

    Paola Bertellini Paola Bertellini 24 agosto 2017 20:26 Rispondi
  • Paola Bertellini se vuoi possiamo fare 4 chiacchiere ben volentieri , sarò felice di aiutarti
    Contattami pure quando vuoi

    Silvana Parisi Silvana Parisi 24 agosto 2017 20:50 Rispondi
  • Il mio ha continuato così per venti lunghi lunghissimi mesi

    Antonella Angelillo Antonella Angelillo 24 agosto 2017 21:07 Rispondi
  • Almeno la tua dorme 4 ore di fila. Il mio dormiva due ore il pomeriggio, poi niente più fino a mezzanotte. All’1 era già strasveglio fino alle 6 della mattina…20 mesi così

    Antonella Angelillo Antonella Angelillo 24 agosto 2017 21:08 Rispondi
  • Mamma…e come si sopravvive???

    Ale Condò Ale Condò 24 agosto 2017 21:09 Rispondi
  • Mi prendeva il panicp

    Antonella Angelillo Antonella Angelillo 24 agosto 2017 21:11 Rispondi
  • E devo dire grazie al mio lavoro…sempre in casa un bel esaurimento non me lo avrebbe tolto nessuno

    Antonella Angelillo Antonella Angelillo 24 agosto 2017 21:11 Rispondi
  • Ale Condò mantieni la calma Ale passerà anche questo periodo

    Maria Concetta Idone Maria Concetta Idone 24 agosto 2017 21:26 Rispondi
  • Come ti capisco io mio a 5 mesi e mezzo e da quando è nato non ha mai dormito adesso per farlo dormire mi tocca dargli il seno praticamente lo ha scambiato per ciuccio…passerà un giorno

    Sara Braschi Sara Braschi 25 agosto 2017 7:45 Rispondi
  • Idem….anche se io latte non ne ho praticamente più per cui lei inizia a cercarlo meno…

    Ale Condò Ale Condò 25 agosto 2017 7:54 Rispondi
  • Comunque secondo me devi insistere un po’ di più con il ciuccio … e la camomilla alla sera … non voglio dire che sia un’ abitudine il fatto che si addormenti solo in braccio … devi provare a poggiarla sul divano o letto e insistere con il ciuccio un carillon proiettore opp semplicemente accarezzarla tu e cantare …. piangerà le prime volte disperata poi magari nn lo farà più…. poi io dico secondo me ma la mamma sei tu e conosci solo tu bene la bimba … ☺️devi provare provare e provare e se come dici tu non ce la fai più insisti un po’ avrai risultati vedrai

    Maria Concetta Idone Maria Concetta Idone 25 agosto 2017 9:46 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *