Il calcolo del peso del feto durante la gravidanza

Scritto da
calcolo del peso del feto

Quanto e come sta crescendo tuo figlio durante la gravidanza? Puoi scoprirlo attraverso la stima del calcolo del peso del feto, che viene effettuata mediante il supporto dell’ecografo ed è un parametro fondamentale da conoscere per valutare complessivamente lo stato di salute nonchè di accrescimento del nascituro.

Come viene effettuato il calcolo del peso del feto

Il calcolo del peso del feto è un dato stimato abbastanza attendibile che tiene in considerazione le misure del bambino in base all’epoca gestazionale. Dato che l’epoca gestazionale determina una specifica scala del peso, è indispensabile che il calcolo della settimana di gravidanza venga effettuato con la massima accuratezza possibile.

Per stabilire il peso complessivo vengono valutati il diametro biparietale mediante l’utilizzo dell’ecografo, la lunghezza del femore e la circonferenza addominale. Il diametro biparietale consente di verificare l’accrescimento regolare o meno della scatola cranica del feto. La lunghezza fetale invece si misura dalla testa all’osso sacro fino alla 26° settimana di gestazione. Successivamente diventa un po’ più complesso rilevarla perché il bambino inizia a rannicchiarsi assumendo la tipica posizione. Ecco perché successivamente si preferisce misurare la lunghezza del femore per capire quanto stia crescendo il feto.

La stima del peso del feto

Abitualmente, il calcolo del peso del feto viene effettuato durante l’ecografia morfologica, fra la 19° e la 21° settimana di gestazione. Tramite un calcolo matematico, che tiene in considerazione le misurazioni precedentemente annoverate, si arriva a comprendere il peso del bambino con un approssimazione del 10% in più o in meno. Il peso del bambino influisce anche sul peso acquistato dalla mamma durante la gravidanza stessa. Esiste anche una tabella specifica che indica quanto una donna può aumentare di peso durante tutti i nove mesi. È da tenere in considerazione in linea di massima che l’incremento di peso ideale è di 12,5 kg per le donne normopeso

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Gravidanza

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *