Svezzamento: ricetta con lenticchie per il cenone di Capodanno

Scritto da
svezzamento capodanno ricette

A Capodanno le idee in cucina non finiscono di stupire e questo vale soprattutto per gli adulti, ma il periodo si presta anche per pensare all’alimentazione dei neonati, nel caso siano prossimi allo svezzamento. Non bisogna infatti pensare che le tradizionali ricette per il cenone di Capodanno non possano includere anche quelle per i più piccoli. L’obiettivo sarà infatti renderli in qualche modo partecipi di alcune pietanze tradizionali, come le lenticchie.

La leggenda vuole infatti che portino fortuna se mangiate a mezzanotte: motivo in più per proporle anche nell’alimentazione degli ultimi nati!

Lenticchie a Capodanno anche per i più piccini

Naturalmente per i bambini più piccolo, i festeggiamenti dell’ultimo giorno dell’anno arriveranno qualche ora prima, ma questo non è un problema: grazie a questa gustosa ricetta con le lenticchie anche loro potranno festeggiare in maniera propiziatoria il nuovo anno!

Per rendere la pappa a base di lenticchie sufficientemente cremosa e dunque gustosa, si può aggiungere della farina di riso, che è molto digeribile e stempera anche il sapore magari ancora troppo deciso per un palato delicato. In alternativa alla farina di riso, si può usare la tapioca per addensare il composto.

Accanto alla pappa di lenticchie i piccoli non potranno ovviamente gustare il classico zampone o il cotechino, ma tuttavia ci sono alcune alternative per arricchire il loro pasto di ulteriori proteine nobili, come quelle del pesce fresco, tenero e digeribile. In ogni caso sarà semplice quanto divertente avviare allo svezzamento il proprio bambino proprio in occasione del Capodanno, quando i profumi e i sapori in cucina preannunciano sempre qualcosa di speciale.

Da non dimenticare che abituare i più piccoli fin dalla tenera età a diversi sapori è un vantaggio per il futuro, al fine di rendere la loro alimentazione completa di tutti i micronutrienti (carboidrati, proteine, grassi). Ecco allora come avviare allo svezzamento con questa ricetta adatta non solo per il cenone di Capodanno dei più piccoli.

Pappa di lenticchie per il cenone di Capodanno: la ricetta

Gli ingredienti per realizzare la pappa per i più piccoli a base di lenticchie sono i seguenti:

  • 30 g di lenticchie rosse
  • 3 cucchiai di farina di riso o tapioca
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 10 g di parmigiano grattugiato
  • 200 ml di brodo vegetale con verdure fresche
  • un cucchiaio di robiola o stracchino fresco

La porzione indicata per il neonato che inizia lo svezzamento di circa 8-10 mesi è di 30 g, senza dimenticare che le lenticchie aumentano di volume, ma meno rispetto ad altri legumi.

Per realizzarla, tenete a mollo le lenticchie per mezz’ora e poi metterle a cuocere in acqua per circa 20-30 minuti a fuoco medio. A parte, in un pentolino dai bordi alti, preparate il brodo vegetale nel quale dovrete versare la farina di riso o tapioca a pioggia o con un setaccio. Usate una frusta per evitare che si formino grumi.
Aggiungete le lenticchie prima che la cottura sia terminata continuando a mescolare, senza che la farina raggiunga una consistenza troppo densa. In caso accadesse, potete unire ancora del brodo e mescolare per amalgamare.
Mantecate con la robiola o lo stracchino, il formaggio grattugiato e l’olio extravergine di oliva e servite dopo pochi minuti.

Buone feste a tutte voi!

Categorie dell'articolo:
Svezzamento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.