Recuperare la forma perduta durante il puerperio

Scritto da
forma post gravidanza

È del tutto naturale prender qualche chilo durante la gestazione e dopo il parto il corpo cambia le sue forme. Per ritornare in tempi brevi in forma non ci sono segreti ma accorgimenti da seguire quotidianamente. Fondamentale è non bruciare le tappe ma mantenere il giusto equilibrio fra salute e forma fisica. Vediamo dunque assieme quali sono gli step da seguire dopo la gravidanza.

Dopo la gravidanza vietato bruciare le tappe per recuperare la forma perduta

Tornare in forma dopo la gravidanza è un obiettivo che si prefissano un po’ tutte le mamme. Recuperare il benessere significa anche dedicare un po’ di tempo a sé stesse e riequilibrare corpo e mente. Durante la gravidanza il corpo ha bisogno di un apporto calorico maggiore ma dopo il parto è necessario ripristinare le abitudini alimentari di prima, senza concedersi troppo strappi alla regola. Calcio, vitamine e ferro sono le sostanze di cui c’è più bisogno sia per l’organismo proprio che per garantire al bambino una buona produzione di latte materno. Per far fronte allo stress però non bisogna dimenticare di fornire al corpo una buona dose di energia quotidiana data soprattutto dai carboidrati.

Sono da evitare tutte le diete fai da te. Per quanto ci si possa sentire in grado di formularsi da soli una dieta, l’aiuto di uno specialista è fondamentale. Un dietologo professionista infatti ben conosce le esigenze di una neo mamma durante il puerperio e creerà una dieta fatta su misura, in grado di soddisfare i bisogni alimentari sia della mamma che del bambino mediante l’allattamento.

Puerperio: poco stress e forza di volontà!

Come accennato prima, non esistono segreti o formule magiche per perdere peso molto rapidamente. Esistono invece la costanza, la voglia di tornare in forma e diete create su misura da specialisti.

Lo stress ha la sua importanza e può influire negativamente sul recupero della forma fisica. Di tanto in tanto concedetevi qualche pausa, qualche coccola quotidiana. Riposatevi quando il vostro bambino dorme mettendo da parte le preoccupazioni. Se la casa per un po’ non sarà in ordine come sempre, se i panni puliti non li stirerete per qualche giorno o se il letto non è sempre perfettamente rifatto non stressatevi. 

Siate un po’ egoiste e pensate solo a voi e al vostro bambino. Mettere al modo un figlio non è uno scherzo e non si può giocare con la propria salute. Respirate profondo e fate delle belle passeggiate con il vostro piccolino: alla casa penserete dopo, quando già avrete recuperato un po’ più di energie.

Verificate se nella vostra zona organizzano corsi di yoga post partum da praticare assieme ai propri neonati o altri tipi di ginnastica dolce. In questo modo potrete rinforzare e tonificare la muscolatura portando con voi vostro figlio. Un momento speciale per rilassarsi e per poter confrontarsi anche con le altre neo mamme.

Categorie dell'articolo:
Fitness

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *