Sense4Baby: l’app per la gravidanza a rischio

Scritto da

Da tempo la tecnologia è sempre più un sostegno concreto per tenere sotto controllo la nostra salute. Non passa giorno che non vengano realizzate App per tenerci in forma, per imparare una lingua, per cucinare. L’ultima frontiera delle applicazioni Apple? Il Sense4Baby

Tempo fa, quando fu realizzato IOS 8, vi fu inserita la possibilità di realizzare una vera e propria cartella clinica personale che conteneva informazioni legate appunto alla salute, alle attività sportive e persino alla gravidanza. Poi è arrivato IOS 9 e l’Apple Wach e l’app Salute è stata sempre più potenziata, arrivando a diventare uno strumento medico vero e proprio, in grado di permettere al nostro medico curante di controllare i nostri parametri vitali. Alle future mamme è stata dedicata un’importante novità. Di cosa si tratta?  Sense4Baby è un’applicazione che potrà regalare maggiore sicurezza nei primi tre mesi di gravidanza.

Come purtroppo molte di noi sanno, i primi tre mesi rappresentano il periodo più delicato della gravidanza, senza ovviamente nulla togliere al seguito. Se però qualcosa potrebbe andare storto, potrebbe succedere proprio nei primi 90 giorni.

Grazie a Sense4Baby, è possibile invece monitorare la gravidanza a rischio delle donne che hanno elevata probabilità di perdere il bambino e magari sono costrette a rimanere a letto per molto tempo. Si tratta di una soluzione davvero ideale: i dati raccolti attraverso lo smartphone o lo smartwatch vengono poi trasmessi al medico, che può avere costantemente sotto controllo la situazione.

Vengono eseguiti degli NST, ovvero dei test non stressanti, che controllano il battito cardiaco e le contrazioni uterine della mamme.

Chiaramente non tutte hanno bisogno di queste applicazioni, ma chi vive una gravidanza a rischio potrà trovare in Sense4Baby un vero alleato per tenere la situazione sotto controllo.

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Mamme e tecnologia

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *