Le lacrime per il messaggio di un pediatra

Scritto da
Il messaggio di un pediatra commuove il web

Portare i bambini dal pediatra è molte volte un’incombenza che sta stretta a mamma e papà. Non solo per il fatto che i propri figli non stiano bene, ma anche perché gli studi e gli ambulatori possono essere non troppo confortevoli. Se si aggiunge il fatto che i pediatri spesso si limitano a dare consigli preconfezionati, senza essere un vero conforto per bimbi e genitori…la situazione peggiora.

Non è così in Portogallo, o almeno presso lo studio di un pediatra portoghese. Ecco infatti il messaggio (tradotto in italiano) rivolto ai genitori in attesa, che una mamma ha fotografato e postato su facebook.

Il meglio non è coprirlo in questo modo.
Non è nemmeno coprirlo in un altro modo.
Il meglio non è dargli il cibo frullato.
Non è nemmeno dargli il cibo a pezzi.
Il meglio non è quello che dice tua madre.
Non è nemmeno quello che dice la tua amica.
Il meglio non è che stia con una babysitter.
Non è nemmeno che vada al nido o che resti con i nonni.
Il meglio non è seguire quel certo tipo di educazione.
Non è nemmeno seguire un altro tipo.

Sai cos’è davvero il meglio?

Il meglio sei tu.
Il meglio è quello che ti fa sentire meglio.
Il meglio è quello che il tuo istinto ti dice che è meglio.
Il meglio è quello che aiuta anche te a stare bene.
Il meglio è quello che ti permette di essere felice con la tua famiglia.
Perché se tu stai bene, loro ricevono il meglio. Perché il meglio sei tu.
Perché se tu ti senti sicura, anche loro si sentono sicuri.
Perché se credi che stai agendo bene, la tua tranquillità e la tua felicità giungono anche a loro.

Perché il meglio sei tu.

Smettiamo di cercare di dire a ogni padre o madre cos’è meglio.

Perché ciò che è davvero meglio per i tuoi figli sei tu.

E voi, che ne pensate? Vi avrebbe fatto piacere leggere queste parole?

Per leggere il testo in lingua originale, clicca qui.

Categorie dell'articolo:
Cura del bambino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *