Giochi all’aria aperta da fare con il tuo bambino

Scritto da
giochi all'aria aperta

I bambini adorano stare all’aria aperta. Con l’arrivo della bella stagione, impegni lavorativi permettendo, si può trascorrere sempre più tempo nei parchi cittadini con i bambini o, meglio ancora, fra le bellezze naturali che è possibile trovare a non molti chilometri di distanza ai centri urbani.

Giochi all’aria aperta con la palla

Quali giochi fare all’aperto con i bambini più piccoli? Procuratevi dei barattoli vuoti e una palla non troppo grande o pesante. Sistemate i barattoli a distanza dal bambino seduto e poi dategli la palla in mano. Solitamente anche i più piccoli iniziano a tirare la palla verso i barattoli cercando di colpirli senza nemmeno che gli sia stato spiegato che si fa proprio così per giocare. È una sorta di bowling bucolico, molto semplice da realizzare e a costo zero.

A volte basta avere solo una palla per far divertire i bambini. Sedetevi entrambi a terra, l’uno di fronte all’altro e tiratevi la palla facendola rotolare sul terreno. Facile, no?

Giochi all’aria aperta da fare con ciò che si trova in natura

Raccogliete fiori assieme a loro e fategli notare i vari colori che hanno. Si divertirà così tanto a cercarli che poi sarà difficile convincerlo di tornare a casa sul far della sera. Se non ci sono fiori nei dintorni, potete iniziare a cercare sassolini, foglie, legnetti oppure  conchiglie se vi trovate in spiaggia.

Se vi trovate in un prato rigoglioso, non c’è niente di meglio che rotolarsi nell’erba. Fatelo anche voi assieme a vostro figlio: eliminerete un po’ di stress accumulato e vi sentirete molto meglio poi.

Il gioco del nascondino piace sempre a tutti. Nascondetevi non troppo lontano dal bambino e fatevi trovare quasi subito. Se invece è lui a volersi nascondere, fingete di faticare molto a scoprire il suo rifugio e impiegate parecchio tempo prima di trovarlo.

Prima di iniziare qualsiasi gioco con i vostri bambini, ricordatevi di lasciarli liberi di sporcarsi, di maneggiare la terra e l’erba e di scoprire ciò che li circonda. Torneranno a casa stanchi e sporchi ma si saranno divertiti tanto e avranno scoperto un gran numero di cose nuove.

Categorie dell'articolo:
Per il tuo bambino

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *