Denti perfetti con l’allattamento al seno

Scritto da

Allattare al seno fa bene e se volessimo elencare tutti i benefici che traggono mamma e bambino dall’allattamento al seno faremmo le ore piccole. Solo per citare i più importanti, con l’allattamento la mamma recupera in tempi brevi il suo peso forma e riduce sensibilmente il rischio di cancro al seno o alla mammella.

Per quanto riguarda il bambino, l’allattamento al seno costituisce l’alimento migliore nei primi mesi di vita, essendo composto di tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno il piccolo e avendo delle proprietà anti infettive che riducono le probabilità che il bambino si ammali.

Oltre a essere pratico, l’allattamento al seno favorisce anche lo sviluppo di un rapporto unico fra mamma e bebè.
L’allattamento al seno è questo e molto altro ancora: secondo una recente ricerca condotta dall’equipe guidata da Karen Glazer Peres della School of Dentistry dell’Università di Adelaide e pubblicata su Pediatrics esso ridurrebbe sensibilmente anche il rischio di malocclusioni dentarie che, con la crescita, si possono presentare.

Studiando un campione di 1.303 bambini, dalla nascita e fino ai 5 anni, è emerso che l’incidenza di carie, malocclusioni e altri disturbi del cavo orale sia meno frequente nei bambini che sono stati esclusivamente allattati al seno.
In sostanza, sembrerebbe che la composizione del latte materno sia tale da svolgere una funzione protettiva sui denti dei bambini; sembrerebbe che buona parte della responsabilità sia anche addebitabile all’utilizzo di ciuccio, tettarella o dito in bocca che possono deformata l’arcata del palato.

Dunque, la ricerca non fa che confermare quanto già sapevamo: l’allattamento al seno fa bene alla salute del bambino ed anche a quella dei suoi denti. Un ulteriore punto in più che fa propendere (se mai ce ne fosse stato bisogno) l’ago della bilancia verso l’allattamento al seno rispetto all’allattamento artificiale.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Allattamento

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *