Allattare tre gemelli, la foto diventata virale

Scritto da

Allattare che fatica! Certo, lo è, ma ne vale la pena. Pensate però se state allattando un bambino, quanto deve essere più complicato allattare tre gemelli contemporaneamente. Nulla è impossibile quando lo si vuole davvero, ce lo dimostra mamma Brittany Yankovski, madre di 5 figli che vive nell’Ohaio. Allattare tre gemelli non è facile, eppure Brittany c’è riuscita per ben 8 mesi, anche se delle volte, come lei stessa spiega nelle interviste rilasciate, è dovuta ricorrere alle scorte di latte tirato o di quello di alcune donatrici. Eh sì, perché per allattare tre gemelli ci vuole davvero moltissima pazienza e tempo, per questo calibrare la produzione non sempre è facilissimo e si può avere bisogno di ricorrere a qualche aiuto.

Capita anche che il pediatra prescriva l’integrazione con la formula, come del resto avviene fin troppo frequentemente anche quando si allatta un solo bambino. Ebbene Brittany raccomanda di chiedere un secondo parere a una consulente dell’allattamento prima di ricorrere al latte artificiale. Eppure questa donna che non vuole essere definita super mamma, straordinaria lo è davvero. Infatti i suoi tre gemelli hanno anche altre due sorelline. In principio mamma Brittany aveva le sue paure, come tutte del resto. Temeva di non riuscire ad accudire nel giusto modo le altre sue due bambine, soprattutto qualora avesse deciso di allattare al seno i gemellini. Invece no, è riuscita nella sua ‘grande impresa’.

Un’altra paura della donna era quella di non riuscire a sfamare tutti e tre. Bene, come detto calibrare la produzione per tutti non è facile, ecco perché delle volte è bene tirare del latte per le occasioni in cui si pensa non si potrà stare a lungo ad allattare tutti e tre i bambini o se dovessero avere fame tutti in contemporanea.

La foto pubblicata su Facebook da Brittany in cui allattare i suoi tre gemelli è diventata subito virale, diffondendosi sul web e non mancando di suscitare stupore e polemiche, polemiche alle quali la donna ha risposto dicendo che nell’allattare i propri figli non vi è nulla di scabroso o volgare. Quando le viene chiesto perché non ha deciso di dare la formula e ritagliarsi un po’ di tempo per sé la risposta arriva puntuale: la donna infatti dice che ha scelto il meglio per i suoi figli, e il meglio era il suo latte.

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Allattamento

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *