È tutto nella norma, mamma

Scritto da
normali problemi mamma

Essere mamma non è solo faticoso e fonte, a volte, di preoccupazioni: è anche terribilmente divertente.

Ecco una serie di insopprimibili realtà infantili che spesso allarmano le madri, soprattutto alle prime esperienze, nel dubbio che qualcosa non vada.

Non correte dal medico: ridete e siate felici.

Fare la cacca sciolta se allattati al seno

Normale e sano. L’equazione alla base di codesto fenomeno è semplice e lineare all’incirca quanto la striscia che al piccolo risale fin sopra i reni: mangia liquido = caga liquido.

Fare la cacca sciolta subito dopo che li hai cambiati

Normale e puntuale. Se la spiegazione non ti convince rifatti alla Legge di Murphy.

Fare la cacca sciolta quando stai uscendo di casa

Normale e prevedibile. Per ulteriori approfondimenti consiglio nuovamente la legge di cui sopra. A questa inconvenienza potete provare ad ovviare uscendo sul pianerottolo per cinque minuti col piccolo in braccio prima di prepararvi per uscire davvero: il piccolo ci cascherà. Murphy però dubito.

Piangere con frequenza sonora tale da svegliare unicamente la madre

Normale. Sebbene preoccupante. Per sincerarvi che il padre non sia sordo provate a fargli un complimento: avrete le conferme che cercate.

Dormire solo al seno

Amorevole. La vivete come benedizione le prime volte. Le prime. Il piccolo la vive come tale anche le seconde, le terze, le ennesime.

Svegliarsi appena tornate a casa dalla passeggiata

Normale e irritante. Probabilmente anche per lui. Se siete a piano terra entrate dal giardino: voi. Il bimbo lo lasciate fuori: non muore.

Ciucciare il tappo del bidet

Normale e divertente a guardarsi. Al punto che mi chiedo come facciano i bambini all’estero. Il bidet è la benedizione dei bebè, gli vale da palestrina, appoggio, e ciupa ciupa. Non è mai morto nessuno. Se siete apprensive immaginate se invece era il water: proverete immediato sollievo.

Brandire lo scopino del cesso

Normale. Certo si potrebbe pensare a un nuovo design del bagno in cui lo scopettino sta appeso tipo a un metro da terra. Ma chi l’ha progettato non ha avuto successo. Sappiate che è fase breve.

Portare alla bocca il suddetto

Letale. Pur rientrando a pieno diritto nel range della normalità, va osservato l’impatto sulle madri. Letale per loro.

Incollare caccole per casa

Normale e non premeditato. Non è la natura del bambino: è la natura della caccola! Il bimbo cerca di rullarle tra le dita per staccarsele di dosso ma la sua collosità altro non gli permette che spalmarlo da qualche parte.

Mangiare caccole

 Salutare. Per quanto rivoltante a vedersi, è sempre materia corporea.

Guardare la TV a mezzo metro dalla stessa

Normale. Siate poetiche, pensatela come espressione di meraviglia. I bambini si meravigliano facilmente e la TV offre cose sempre nuove.

Aspetto di sentire le vostre…

Categorie dell'articolo:
Mamme Blogger

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.