Profumo di bambino: una vera e propria droga!

Scritto da
Profumo bambino

Quello che è sempre stato un forte sospetto di tante mamme è diventata una certezza. Il profumo dei nostri cuccioli, soprattutto quando sono molto piccoli, è una droga. Bè forse i ricercatori che hanno realizzato lo studio di cui vi stiamo per parlare non si sono proprio espressi così, ma hanno detto che il profumo dei bimbi piccoli attiva i centri celebrali del piacere delle neomamme.

Il neonato, molto semplicemente, profuma perché deve attrarre qualcuno che si prenda cura di lui: è la tesi sostenuta nel rapporto appena pubblicato sulla rivista scientifica Frontiers in psychology.

Ma come è funzionato l’esperimento? In pratica le donne sono state sottoposte a tac. Durante l’esame, sono state esposte a molti tipi i odori diversi, tra cui quelli dei bimbi neonati. Quando l’odore era quello di un bimbo molto piccolo, si attivavano le aree del cervello preposte alle esperienze piacevoli.

Non è però come se pensate: perché anche nelle donne che non hanno figli l’effetti sul cervello è stato lo stesso, solo presente in maniera minore. Alcune delle donne che hanno fatto test, hanno detto che annusare un bambino era come prendere una medicina che rilassava e dava benessere.

Si attivano, pensate un po’, le stesse che si accendono nei cervelli dei tossicodipendenti quando hanno la droga dopo un periodo di astinenza.

Si tratta senza dubbio di un trucco fantastico di madre natura per far sì che anche istintivamente si senta il desiderio di stare vicino al nostro piccolo (come se ce ne fosse bisogno).

Sempre secondo gli scienziati, gli stessi effetti accadrebbero nel cervello maschile: ma anche questo dovrà essere dimostrato con uno studio ad hoc.

Intanto continuiamo a sniffare le testine dei nostri cuccioli, teniamoceli stretti stretti, ma soprattutto mettiamo al bando quegli assurdi profumi per neonati che vanno tanto di moda: quale profumo può superare quello di nostro figlio?

Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo

Commenti

  • Vero..a volte ci penso e vorrei farne un altro..ma ho paura di essere troppo vecchia

    Romina Pasineri Romina Pasineri 22 febbraio 2016 11:15 Rispondi
  • io se posso (sniffo) annuso il cucciolo di una amica o conoscente chiedendogli il permesso naturalmente 8altrimenti mi prendono x matta, Questo profumo lo vanno a perdere crescendo Peccato

    Nadia Brighenti Nadia Brighenti 22 febbraio 2016 11:23 Rispondi
  • Ruggiero Lanotte

    Mia Luisa Violante Mia Luisa Violante 22 febbraio 2016 17:50 Rispondi
  • Flavia ti ricorda qualcuno? 🙂

    Rita Giacoppo Rita Giacoppo 23 febbraio 2016 9:51 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *