Voglio un figlio: aumentare le probabilità di rimanere incinta

Scritto da
concepimento trucchi per aumentare le probabilità di rimanere incinta

Molte volte la gravidanza arriva senza che ce lo aspettiamo. Altre, per quanto si desideri ardentemente avere un bambino, il tanto agognato concepimento non avviene.

Non c’è da preoccuparsi, tuttavia, perché, per quanto rimanere incinta sia un fatto del tutto naturale, non è detto che debba succedere al primo tentativo. Prima di correre allarmate dal medico e sottoporsi ad accertamenti, ci sono alcuni accorgimenti che potete provare ad utilizzare per aumentare le vostre possibilità di successo

Conoscere l’ovulazione per rimanere incinta

Come sapete, il ciclo mestruale dura, in media,  28 – 30 giorni. Di questi, tuttavia, solo i giorni a ridosso dell’ovulazione sono quelli utili per concepire.

L’ovulazione, di norma, avviene intorno al 14° giorno del ciclo ed offre una finestra temporale di 4 o 5 giorni al massimo per tentare di avere un bambino; è molto importante, quindi, riconoscere i giorni giusti.

Prima di ricorrere agli appositi test, che sono anche piuttosto costosi, potete provare ad individuare da sole i vostri giorni fertili. Un metodo per riconoscerli è quello di tenere misurata la temperatura basale, creando un grafico su cui segnare la vostra temperatura interna; quando la temperatura si alza, vuol dire che l’ovulazione è in atto. 

Un altro metodo sta nel controllare i cambiamenti del muco cervicale, che, durante i giorni dell’ovulazione, si modifica e prende l’aspetto e la consistenza della chiara d’uovo. Anche la comparsa di crampi nella zona delle ovaie è un segnale che l’ovulazione è in corso. 

Vuoi un figlio? No a stress e ansia

Queste due emozioni negative devono essere bandite del tutto, se volete avere successo nel concepimento. Stress e ansia, infatti, sono nemici della gravidanza già prima che avvenga. Cercate, dunque, di rimanere rilassate ed allontanare il più possibile ciò che vi causa ansia. 

Entrando più nello specifico, non cercate di rimanere incinte a tutti i costi, ma godetevi il momento: programmare tutto nei minimi dettagli, spesso, crea un effetto contrario a quello desiderato. Rimanere rilassate e fare l’amore per il piacere di farlo, aumenta le probabilità di concepire. 

Anche lo stile di vita e l’alimentazione contano

Questo vale sia per voi che per il vostro compagno. Oltre a sottoporvi alle visite ginecologiche periodiche, per verificare che sia tutto ok, è opportuno anche condurre uno stile di vita sano, con orari regolari e pasti completi e bilanciati, ricchi di frutta e verdura.

Soprattutto, cercate di ridurre il più possibile il consumo di alcool e caffeina e, se fumate, smettete di farlo, perché gli alcolici, il caffè e le sigarette sono nemici della gravidanza.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Cerco un bimbo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *