I probiotici in gravidanza fanno bene!

Scritto da
probiotici in gravidanza

Uno studio fatto su 70.000 gestanti, pubblicato sulla rivista BMJ Open e condotto dall’Università svedese Sahlgrenska di Gothemburg, ha messo in relazione l’uso costante e regolare di probiotici in gravidanza con un ridotto rischio di gestosi e parto prematuro. I dati raccolti sono molto interessanti e potrebbero contribuire significativamente a contrastare queste due complicanze durante la gravidanza.

Cosa sono i probiotici?

I probiotici sono fermenti lattici. Il loro nome deriva dal greco “pro bios” e significa “per la vita”. Infatti, i probiotici sono fondamentali per il benessere dell’organismo umano. Non solo garantiscono la salute della flora batterica intestinale, soprattutto in periodi di stress fisico, come può essere la gravidanza, ma contribuiscono a mantenere alte le difese immunitarie. Tutti questi benefici sembrano avere effetti molto positivi sulla salute, soprattutto per le donne in dolce attesa, perché i probiotici sostengono il benessere sia della futura mamma sia del feto. I probiotici si trovano soprattutto nei latticini, in particolar modo nello yogurt, ma possono essere assunti anche grazie a bevande arricchite di fermenti lattici o sotto forma di integratori.

Benefici dell’assunzione di probiotici in gravidanza

Dallo studio condotto dall’Università svedese, è emerso che le donne che assumono regolarmente probiotici fin dalle prime settimane di gravidanza, diminuiscono il rischio di parto prematuro dell’11%. Assumere probiotici nell’ultimo trimestre di gestazione, invece, fa scendere il rischio di gestosi del 20%. La gestosi è una complicanza dell’ultimo periodo della gravidanza, che comporta l’aumento della pressione sanguigna oltre i livelli di guardia. Costringe la gestante al riposo assoluto e, nei casi più gravi, al parto prematuro.

I probiotici in gravidanza rendono più sane e più belle

L’assunzione di probiotici, oltre a sostenere la salute della flora batterica e la buona funzionalità del sistema immunitario, ha effetti positivi anche sulla bellezza. Contribuiscono a mantenere la pelle luminosa e splendente, contrastano la caduta dei capelli e li aiutano a crescere folti, sani e belli. Integrare la propria alimentazione con alimenti ricchi di probiotici, durante la gravidanza, ha quindi solo vantaggi, tanto per la mamma quanto per il nascituro.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Gravidanza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.