La dolce dedica di un papà infermiere sulla tuta anti-covid

Scritto da
la-dolce-dedica-di-un-papa-infermiere-sulla-tuta-anti-covid
milly@mamme.it'

L’amore di un papà infermiere per la sua bimba ai tempi del Covid 19



La pandemia da Covid 19 ha impegnato in prima linea il personale sanitario, che tra sacrifici e privazioni ha affrontato una dura e estenuante battaglia per salvare i pazienti affetti da questo sconosciuto virus.

Per esprimere e amore e vicinanza un papà infermiere ha deciso di fare una dedica speciale per la sua bimba di 4 mesi: un messaggio di auguri scritto sulla sua tuta anti-covid.

La dolce e toccante dedica del papà infermiere

Il gesto che un papà infermiere ha voluto fare per dimostrare il suo amore incondizionato per la propria bambina non è passato inosservato ed è stato ripreso da numerosi quotidiani.

Nel reparto di rianimazione (area Covid) del Policlinico Riuniti di Foggia, un infermiere ha deciso di scrivere la dedica per i 4 anni della sua bambina sulla sua tuta anti covid: “Sei la cosa più bella che indosso, sei risorsa, sei il cielo, sei il mondo. Auguri Chiara, amore di papà”.

Un gesto di affetto e di amore che ha commosso tutti e che ha scatenato un fiume di messaggi di auguri per la piccola Chiara, con l’hashtag #papaeroi, per sottolineare l’impegno costante e l’abnegazione di tutti i papà che operano in prima linea contro il Covid 19.

Il neo papà infermiere anti-covid rimane anonimo

Il neo papà della piccola Chiara non si aspettava tanta pubblicità e ha comunque espresso il desiderio di rimanere anonimo, anche se è impossibile non notare nella foto postata sul web il suo sorriso e la sua felicità, celati dalla maschera protettiva.

Il papà infermiere, come tanti altri operatori sanitari, per proteggere sua figlia ha dovuto mantenere le distanze e non ha potuto festeggiare insieme a lei il traguardo dei 4 mesi di vita. La dolce dedica ha mostrato come la forza motrice di questo papà infermiere sia l’amore per la sua bambina, che lo aiuta come “risorsa” a superare anche i momenti più difficili.

La tuta anti-covid in questo specifico caso diventa un veicolo per un messaggio di speranza e amore. Anche il Policlinico Riuniti di Foggia si è unito al coro di messaggi e dediche, augurando alla piccola Chiara e alla sua famiglia tanta felicità e che il suo papà possa tornare presto a casa.

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *