Medico e futura mamma lavora in ospedale per combattere il Coronavirus

Scritto da
medico-e-futura-mamma-lavora-in-ospedale-per-combattere-il-coronavirus
info@maternita.it'

Taylor Poynter, dottoressa statunitense, continua a lavorare in Pronto Soccorso nonostante sia alla trentunesima settimana di gravidanza. La donna ha pubblicato sui social una sua riflessione sulla pandemia e sulla sua particolare situazione.



Medico e futura mamma contro il Coronavirus

Taylor Poynter è alla trentunesima settimana di gravidanza, ma questo non le impedisce di continuare a lavorare in prima linea, come medico, nel Pronto Soccorso di Chicago. La donna ha pubblicato sul suo profilo Facebook diverse riflessioni su questo argomento, soprattutto in risposta alle numerose critiche ricevute da chi la accusa di mettere in pericolo la salute del suo futuro figlio. La donna ha sottolineato di non essere un eroe, ma di svolgere unicamente il proprio lavoro. Per ragioni economiche Taylor non può permettersi di andare in maternità e non ha altra scelta che continuare a lavorare, nonostante preferirebbe ovviamente stare a casa e non esporre se stessa e il piccolo al contagio.

Le riflessioni di una mamma medico sul Covid-19

Taylor non può permettersi di stare in maternità e quindi ogni giorno affronta il suo lavoro in Pronto Soccorso, nonostante questo la porti continuamente in contatto con malati di Covid-19 e lei sia incinta di 31 settimane. Per questo suo impegno, che può apparire eroico, la donna ha ricevuto anche diverse critiche, perchè sembrerebbe non preoccuparsi della salute del suo futuro figlio. La donna ha risposto via Facebook con una breve riflessione in cui affronta diversi punti importanti: l’impossibilità economica di andare in congedo di maternità, la paura quotidiana del contagio, il rapporto con i pazienti malati. Taylor ha infatti ammesso di essere spaventata, nonostante segua scrupolosamente tutte le prescrizioni e utilizzi le protezioni individuali per evitare di entrare in contatto diretto con il virus, ma di non potere andare in maternità. Il post si conclude con un augurio a tutte le future mamme come lei, che sono costrette a stare sul posto di lavoro anche in una situazione così pericolosa.

https://www.instagram.com/p/B_AlanDjQBR/

Tags dell'articolo:
Categorie dell'articolo:
News e Gossip