Abbracciare i nonni ai tempi del Covid: l’invenzione di Paige (VIDEO)

Scritto da
abbracciare-i-nonni-ai-tempi-del-covid-linvenzione-di-paige
silvia.migl@peppereppe.com'

La bambina californiana Paige, 10 anni, ha inventato un metodo originale per abbracciare i nonni anche durante l’emergenza Covid.



Paige e l’invenzione per abbracciare i nonni

Lindsay Okray, madre californiana, lavora in ospedale ed è quindi esposta quotidianamente al contagio da Coronavirus. Questo la costringe a stare a debita distanza dalle persone più a rischio, come gli anziani.

Sua figlia Paige si è però ingegnata e ha trovato un modo originale per farsi abbracciare dai nonni senza pericolo. Si tratta di una barriera, costruita con una tenda da doccia trasparente, a cui Paige ha praticato dei fori per le braccia, su cui ha poi incollato dei sacchi.

In questo modo la piccola Paige, 10 anni, può abbracciare i nonni in tutta sicurezza e ricevere in cambio i loro abbracci. Si dice che la necessità aguzzi l’ingegno, e in questo caso il proverbio si è dimostrato vero. Secondo quanto dichiarato dalla madre infatti Paige ha lavorato da sola diverse ore al dispositivo, prima di chiedere di essere portata dai nonni per provarlo.

Abbracci sicuri in tempi di quarantena

Il contatto fisico in questo periodo è fortemente sconsigliato, ma per i bambini non c’è nulla che possa sostituire l’abbraccio di un nonno.

L’invenzione di Paige ha rapidamente fatto il giro del web e si sono moltiplicate le iniziative simili. Un video diventato virale su Facebook mostra una nonna finalmente in grado di abbracciare i nipoti grazie ad una barriera di plexiglas con dei fori per le braccia ispirati proprio all’invenzione di Paige.

Esempi emozionanti in questo senso non mancano, soprattutto negli ultimi mesi. Incontrare e abbracciare i parenti è diventato rischioso, soprattutto se si tratta di persone anziane che correrebbero gravi rischi se esposti al Covid-19.

Per fortuna l’inventiva di bambini e genitori è riuscita a superare anche questo problema, in attesa di poter tornare ad abbracciare nonni e parenti senza dover ricorrere a sacchi e barriere.

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *