Olio di rosa mosqueta: rimedio naturale contro le smagliature

Scritto da
olio di rosa mosqueta smagliature

Le smagliature (strie atrofiche) sono uno degli inestetismi più temuti dalle gestanti, poiché da un momento all’altro potrebbero vedersele comparire sul ventre, sull’addome o sul seno. Come fare per prevenirne la formazione? Sarà sufficiente applicare sul corpo due volte al dì il cosiddetto olio di rosa mosqueta, un miracoloso prodotto, completamente bio-compatibile, proveniente dal Cile.

Perché si formano le smagliature?

Le smagliature, che generalmente compaiono nell’ultimo trimestre di gestazione, sono simili a delle cicatrici e sono dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma. Questa circostanza è determinata sia dall’inevitabile aumento di peso della donna in dolce attesa che da fattori ormonali. In gravidanza, infatti, si registra un aumento del cortisolo, l’ormone prodotto dalle ghiandole surrenali che influisce negativamente sull’elasticità e la tonicità del tessuto cutaneo. Poiché statisticamente il 50% delle gestanti rischia di essere colpita da questo inestetismo, è bene correre ai ripari per tempo.

Olio di rosa mosqueta, rimedio bio contro le smagliature

Una delle migliori soluzioni per la prevenzione e il trattamento delle smagliature in gravidanza, è rappresentata dall’applicazione quotidiana dell’olio di rosa mosqueta (rosa rubiginosa). Quest’olio, ampiamente utilizzato in cosmesi, si ricava attraverso un processo di estrazione a freddo dei semi della rosa mosqueta, un arbusto selvatico che cresce sulle Ande, nel Cile del Sud. Numerose ricerche scientifiche hanno infatti dimostrato che questo ritrovato è un efficace rigenerante cellulare, in grado di riparare le lacerazioni del derma e di restituire alla cute compattezza e tono.

Le proprietà benefiche dell’olio di rosa mosqueta sono dovute alla sua elevata concentrazione di acidi grassi polinsaturi (Acido Alfa-Linoleico e Acido Linoleico) che sono i principali responsabili della sintesi della prostaglandine, una sostanza biologicamente attiva in grado di provvedere alla riparazione e alla rigenerazione dei tessuti.

L’olio di rosa mosqueta è facilmente reperibile in erboristeria; affinché espleti al meglio le sue proprietà è opportuno verificare che sia puro, certificato e biologico. Qualora presenti queste caratteristiche, l’olio di rosa mosqueta risulterà completamente privo di controindicazioni.

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Bellezza e Benessere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *