Nascita prematura: un ostacolo nella vita?

Scritto da
nascita prematura e fatica ad affermarsi in vita e lavoro

Nascita prematura: un ostacolo alla carriera lavorativa?

Un nuovo studio condotto dalla McMaster University ha messo in evidenza un fatto che non è solo singolare, ma per certi aspetti anche un po’ inquietante: i nati prematuri fanno più fatica ad affermarsi nella vita. Ad attaccare quest’etichetta che sa un po’ di anatema è una ricerca condotta su 100 individui adulti di età compresa tra i 29 e i 36 anni accomunati da una caratteristica: sono tutte nati al di sotto del chilogrammo di peso. A queste 100 persone ne sono state aggiunte 89 dell’età medesima, ma nate con un peso normale. Ebbene, cosa è emerso da questa ricerca? Che chi è nato prematuro ha diverse difficoltà ad affermarsi nella sfera lavorativa e peggio che peggio in quella sentimentale.

Insomma, in poche parole chi già ha dovuto lottare per mantenersi saldo alla vita non smetterà praticamente mai di farlo, questa la sentenza, se vogliamo, un po’ lapidaria che non mette certo i nati prematuri in condizione di affrontare la vita con una buona dose di fiducia. Gli scienziati però mettono subito le mani avanti, non si tratta di una questione di intelligenza, i nati prematuri hanno le stesse capacità cognitive di chi è nato a termine e contribuiscono allo stesso modo all’interno della società, ragion per cui queste difficoltà sembrerebbero quasi più da attribuirsi a un “alone di sfiga” che non a elementi tangibili.

La ricerca: gli stipendi dei nati prematuri sono più bassi

La sentenza della ricerca è che i nati prematuri guadagnano di meno, se messo in relazione alle aspettative e all’impegno, cosa che, ovviamente, crea sfiducia, (a chiunque, non solo ai prematuri) andando così a influire anche sulla sfera dei sentimenti, rendendoli un po’ sfortunati anche in amore. Insomma, secondo questo studio cari nati prematuri, o vi ingegnate per fare successo e a gran fatica, forse, potrete ottenerlo, o provate a rivolgervi a qualche fattucchiera che provvederà a contrastare l’anatema.

A parte gli scherzi, lo studio di per sé può essere anche interessante, sebbene forse andrebbe condotto su un numero maggiore di soggetti per avere la certezza che vi sia una correlazione tra la tipologia di nascita e lo stile di vita di una persona. Ricordiamoci che giocano un ruolo fondamentale anche i fattori ambientali, sociali, caratteriali, per cui, sì, forse i nati prematuri faticheranno di più, ma se non avranno una fidanzata probabilmente la loro nascita non avrà parte in causa.

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Curiosità · Prematuri

Commenti

  • Ma infatti mio figlio e nato prematuro e un neonato intelligente e nn credo k uno prematuro o nato al termine non cambia niente

    DebbyeRichi Napolitanocosta DebbyeRichi Napolitanocosta 3 luglio 2016 18:28
  • Sono d accordo con DebbyeRichi Napolitanocosta

    Francesca Zattoni Francesca Zattoni 3 luglio 2016 19:07
  • Nostro malgrado, siamo stati costretti a cancellare commenti che contenevano insulti e parole che non vorremmo leggessero i nostri figli. I commenti di chi cerca un confronto serio ed educato, invece, sono sempre i benvenuti 🙂

    maternita.it maternita.it 3 luglio 2016 19:35
  • La mia piccola principessa e nata prenatura.. Ha lottato come una grande guerriera, anche se ha 3 mesi e di un intelligenza pazzesca..

    Maria Cristina Maria Cristina 3 luglio 2016 20:25
  • Noooooo

    Antonia Fasciana Antonia Fasciana 3 luglio 2016 21:58
  • Mio figlio è nato alla 25 settimana ora ha 2 anni e mezzo è sveglissimo, furbo, intelligente e con tanta voglia di fare!

    Ale Fiore Ale Fiore 3 luglio 2016 22:21
    • Posso chiederti quanto pesava? Ha avuto bisogno dell’incubatrice? Ti ha dato delle avvisaglie? Io sn preoccupata perché chiunque mi incontri mi chiede se manca solo qualche giorno….sn tutti convinti che stia per partorire ma ancora devo concludere la 28 settimana. E se succedesse davvero?

      Francesca Ferrera Francesca Ferrera 3 luglio 2016 23:39
    • Tranquilla ad me mi era gotta le membrane al 28 settimane.ho portato la gravidanza fino al 32 settimane poi cesario di urgenza.lui pesava 1 kg 600.adesso tutti mi dicono quanto e Grande per suo 10 mesi

      Bharatee Beeharry Bharatee Beeharry 4 luglio 2016 7:29
  • Il mio primo bimbo è nato prematuro e con un grave problema di salute! Oggi è un bimbo di 4anni meraviglioso! Intelligente,e molto sensibile! È il mio orgoglio più GRANDE!

    Alessia Centonce Alessia Centonce 3 luglio 2016 23:02
  • Non sono x niente d’accordo… Esperienza personale

    SilverioSimona Russo SilverioSimona Russo 3 luglio 2016 23:59
  • A mio avviso un articolo del genere crea solo allarmismi inutili. Non mi sembra che si possa facilmente misurare queste variabili e paragonarle in maniera attendibile. Inoltre lo studio fotografa questi ragazzi in un momento della loro vita . Tra un anno chi adesso ha un lavoro può perderlo chi è sposato divorziare, chi è single fidanzarsi. Il reale valore e significato di una vita non si misura certo attraverso i parametri qui presi in considerazione. Non mettiamo ansie alle mamme dei prematuri che hanno bisogno invece di essere motivate e sostenute

    Manuela Bernardi Manuela Bernardi 4 luglio 2016 0:29
  • Ilaria Riccio Ilaria Riccio 4 luglio 2016 14:40
  • Tutte cavolate

    Lorena Morello Lorena Morello 4 luglio 2016 14:53
  • Mio figlio nacque prematuro ,gravemente prematuro 26 anni fa.
    Ha lottato come un leone e ce l’ha fatta.
    Ora è un capo treno ,si è sposatopochi giorni fa e insieme al mio secondo figlio sono il mio orgoglio. Non è per niente vero che nascono degli sfortunati.che arrancano nella vita. Io per la mia esperienza posso dire che sono combattivi e dolcissimi.
    Poi se qualcuno vuole gettar fango tanto per dar aria alla lingua faccia pure però mente.

    Laura Bonafé Laura Bonafé 4 luglio 2016 17:23

Lascia un Commento