Lorenzin: rivoluzionare l’allattamento al seno!

Scritto da
Lorenzin nuove regole allattamento al seno

Si sta facendo molto per incentivare la pratica dell’allattamento al seno, ma ancora non basta. A dirlo è il ministro della Salute Lorenzin, secondo la quale appunto, c’è ancora molto da fare. Secondo il ministro, infatti, non è ancora abbastanza chiaro, anche se l’OMS si è prodigato in tutte le direzioni in tal senso, quanto sia fondamentale, per il neonato, essere allattato al seno.

Ancora troppe donne nascondono paure e tabù dietro la classica frase “tanto con il latte artificiale cresce bene lo stesso”. Donne che non vanno assolutamente colpevolizzate, ma se mai lo volessero, supportate. A giocare un ruolo fondamentale è comunque la società moderna dove una donna ancora deve scegliere tra figli e lavoro e dove vedere una donna che allatta pubblicamente è percepito ancora come un tabù.

E proprio su questo punto si batte Beatrice Lorenzin, esprimendo quindi la necessità di stilare nuove linee guida sull’allattamento. Lo ha detto a chiare parole in occasione della trentottesima Giornata Nazionale per la Vita intervenendo all’Università Campus Bio-Medico di Roma. Ha ribattuto soprattutto sulla necessità di non stupirsi davanti a quelle donne che allattano al ristorante, per strada o comunque in luoghi pubblici e, soprattutto di non indignarsi davanti a un gesto che trasmette amore e che significa alimentare la vita.

Ha sottolineato poi quale paradosso stia vivendo la nostra società dove nudi e atteggiamenti equivoci in TV sono visti come normali mentre una donna che allatta in pubblico ha connotati negativi.

Serve quindi modificare dei messaggi perpetrati da una società del consumo che, a partire dagli anni ’70 ha iniziato a svilire e sminuire il valore dell’allattamento al seno, promuovendo l’utilizzo di latti formulati. Secondo la Lorenzin quindi si deve arrivare a prevenire il problema fornendo alla donna la giusta assistenza subito dopo il parto che non la faccia quindi sentire sola. Ancora, va favorito l’allattamento anche quando si riprende il lavoro, cercando di venire incontro alle necessità della mamma. Oggi giorno sono 3 bambini su 19 a essere allattati al seno dopo i 4 mesi, dopi i 6 mesi solo 1 su 10.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Allattamento · Notizie dal mondo

Commenti

  • si allatta in privato e nn in pubblico..dai

    Kiara Gusmini Kiara Gusmini 4 aprile 2016 17:16 Rispondi
    • Tu mangi in privato quindi? Non ti capita mai di andare in luoghi pubblici a mangiare, tipo ristoranti? Se il bimbo ha fame, mangia ovunque!

      martina.gabiati@virgilio.it' Martina 4 aprile 2016 22:04 Rispondi
    • Cambia pianeta!

      Claudia Menditto Claudia Menditto 4 aprile 2016 23:44 Rispondi
    • Claudia Menditto anke tu vai sulla spiaggia dove ci sono i nudisti….e mettiti nuda -.-

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 4 aprile 2016 23:44 Rispondi
  • Io mi apparto nella mia privacy, nn piace farlo in pubblico, mai e poi mai..

    Annalisa Aquilanti Annalisa Aquilanti 4 aprile 2016 17:29 Rispondi
  • ossignur quante storie…cosa c’è di male? con tutte quelle che si vedono per altri schifosi motivi….

    Sam Evolsky Sam Evolsky 4 aprile 2016 17:42 Rispondi
  • Io ho allattato in pubblico e allatterò con un fazzoletto di cotone bianco sul seno e siamo tutti felici

    Vincenza Gaudio Vincenza Gaudio 4 aprile 2016 17:47 Rispondi
  • Ho un bimbo di sette mesi,continuo ad allattarlo al seno e in tutta onestà non mi sono mai posta il problema di farlo in pubblico,in quanto penso sia una cosa naturale e bella…ovviamente è opinabile,ognuno é libero di pensarla a proprio modo.

    Samuela Minusso Samuela Minusso 4 aprile 2016 17:58 Rispondi
  • Basta coprirsi….si fa sei bimbo ha fame con discrezione

    Claudia Voglino Claudia Voglino 4 aprile 2016 18:07 Rispondi
  • Ma vuo’vere’ che stanno col culo da fuori dappertutto e fanno schifo e poi si scandalizzano x una tetta in bocca a un neonato che è la cosa più bella e naturale del mondo ma dove stiamo andando? ????

    Silvana D Silvana D'Angelo 4 aprile 2016 18:08 Rispondi
    • e lo stesso

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 4 aprile 2016 23:45 Rispondi
    • Cosa è lo stesso? Il pudore è un conto e x me è così ma se a una mamma non interessa farsi vedere mentre nutre suo figlio non vedo cosa c’è da scandalizzarsi .

      Silvana D Silvana D'Angelo 5 aprile 2016 9:12 Rispondi
    • c’è modo e modo di allattare e dai..non penso ke le persone vogliano vedere il seno mentre si allatta..non siamo mica in discoteca -.-

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 11:56 Rispondi
    • Appunto cara lo stai dicendo proprio tu in discoteca si può tutto ….non c’è più limite alla decenza x me l unico posto dove si dovrebbero vedere tette e culi è la camera da letto e scusa la volgarità ribadisco a me neanche piaceva allattare in pubblico ma non ci vedo tutto sto scandalo

      Silvana D Silvana D'Angelo 5 aprile 2016 12:46 Rispondi
    • e scandaloso e basta mettere le tette di fuori quasi che un poppante urla come un pazzo

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 17:48 Rispondi
    • Hai figli? ??

      Silvana D Silvana D'Angelo 5 aprile 2016 18:19 Rispondi
    • Ho capito non ne hai lasciamo perdere. ..

      Silvana D Silvana D'Angelo 5 aprile 2016 18:20 Rispondi
  • Non mi serviva la lorenzin, ogni qualvolta che mia figlia doveva mangiare io allattavo ovunque mi trovassi!

    D D'angelo Clara 4 aprile 2016 18:11 Rispondi
  • Cosa s intende x “in pubblico”? Io li ho allattati al parco, alle feste, al mare,ai centri commerciali…sempre con discrezione,con la sua copertina addosso e nessuno mi ha mai neanche notato…
    Farlo al tavolo del ristorante con le tette al vento è superfluo e provocatorio

    Giada Picchi Giada Picchi 4 aprile 2016 18:33 Rispondi
    • E se non ci sono spazi o angoli che permettono di farlo più discretamente tu che fai…? Eviti di allattare?

      'Angela Pinto 4 aprile 2016 19:59 Rispondi
    • Ci sono sempre…Anche semplicemente con una copertina…e cmq se le altre vogliono farlo a me nn crea nessun fastidio ma se ancora c è chi lo vive come tale io nn ne faccio una battaglia, non mi interessa

      Giada Picchi Giada Picchi 4 aprile 2016 20:01 Rispondi
    • …io personalmente mi sono trovata un paio di volte in questa situazione di mancanza di angoli più discreti. La 1ª volta mi sono fermata in auto ad allattare, la 2ª ho dovuto farlo in pizzeria cercando di nascondermi il più possibile…ma ero lì, al tavolo.

      'Angela Pinto 4 aprile 2016 22:28 Rispondi
  • Io me ne frego e allatto ovunque e a chi dà fastidio direi di girarsi o andarsene loro

    SimoGio Noccio Pezzotta SimoGio Noccio Pezzotta 4 aprile 2016 18:49 Rispondi
    • Brava!!!!

      Claudia Menditto Claudia Menditto 4 aprile 2016 23:44 Rispondi
    • e tu evita di allattare in pubblico.ma ke schifo proprio!!!!

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 0:25 Rispondi
    • Addirittura che schifo? Non c è bisogno di stare con le tette al vento , tiri fuori un seno e il bimbo la prende in bocca e immediatamente non si vede più nulla, per vedere qualcosa una persona deve guardare in modo morboso e beccare la frazione di secondo in cui s intravede qualcosa . Tu non avrai mai allattato.

      Tamara Vispa Tamara Vispa 5 aprile 2016 3:37 Rispondi
    • Addirittura che schifo? Non c è bisogno di stare con le tette al vento , tiri fuori un seno e il bimbo la prende in bocca e immediatamente non si vede più nulla, per vedere qualcosa una persona deve guardare in modo morboso e beccare la frazione di secondo in cui s’ intravede qualcosa . Tu non avrai mai allattato.

      Tamara Vispa Tamara Vispa 5 aprile 2016 3:37 Rispondi
    • Kiara Gusmini sei una vergogna

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 7:39 Rispondi
    • Lina Marino ma vergognati tu..ma ki ti conosce!!!!

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 11:59 Rispondi
    • Ma infatti spero di non conoscerti mai,una che dice che allattare in pubblico fa schifo pensa un po che deve essere

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 12:34 Rispondi
    • Esistono magliette e reggiseni apposta per far uscire solo il capezzolo… E comunque che schifo cosa?!?questo denota quanta ignoranza c’è in giro…

      SimoGio Noccio Pezzotta SimoGio Noccio Pezzotta 5 aprile 2016 14:08 Rispondi
    • Lina Marino spero di non conoscerti mai…che dice che l’allattamento in pubblico sia normale

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 17:49 Rispondi
    • Te lo auguro anch’io di non conoscermi mai

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 19:20 Rispondi
    • Dice mio marito:Scusa ma forse non hai ben presente il significato di schifo…
      Che la cosa non sia gradito è una cosa,ma che schifo non è appropriato…

      SimoGio Noccio Pezzotta SimoGio Noccio Pezzotta 5 aprile 2016 20:19 Rispondi
    • Visto che sei di Bergamo vai in stazione a vedere chi si petta in vena poi ne parliamo

      SimoGio Noccio Pezzotta SimoGio Noccio Pezzotta 5 aprile 2016 20:20 Rispondi
    • Lina Marino speriamo che siano in via d’estinzione queste qua!!!

      SimoGio Noccio Pezzotta SimoGio Noccio Pezzotta 5 aprile 2016 20:20 Rispondi
    • Melo auguro

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 21:35 Rispondi
  • Rosi Enzo Brescia

    Rocio Veras Rocio Veras 4 aprile 2016 20:31 Rispondi
  • si allatta a casa…

    Rita Verna Rita Verna 4 aprile 2016 21:05 Rispondi
    • Allora non si esce più? Non si va più a fare una passeggiata, a cena fuori, a fare la spesa ecc?!
      Questa è una cavolata, si allatta dove e quando il bimbo ha fame!

      Martina Gabiati Martina Gabiati 4 aprile 2016 21:59 Rispondi
    • io a casa tu sei libera di farequello ke vuoi….io mi vergogno…

      Rita Verna Rita Verna 4 aprile 2016 22:13 Rispondi
    • il bambino non muore mica se aspetta..è vero che oggi come oggi sono tutti viziati!!!!

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 4 aprile 2016 23:46 Rispondi
    • Mamma mia, meglio che interrompo la lettura di alcuni commenti di questo post… Sono assurdi e non meritano risposte o commenti…

      Daniela Marcianò Daniela Marcianò 5 aprile 2016 3:11 Rispondi
    • Kiara Gusmini un bambino è viziato perché ha fame e vuole subito da mangiare? Bisogna farlo disperare e aspettare per che cosa??? Spero di cuore che tu, che pronunci queste assurde parole, non sia madre…

      Daniela Marcianò Daniela Marcianò 5 aprile 2016 3:13 Rispondi
  • A me dà fastidio sia vedere quelle troppo poche vestite sua quelle che allattano in pubblico perché tirar fuori il seno in pubblico non è molto elegante
    Allattare si ma appartate non in mezzo all gente in chiesa al supermercato etc poi ogni a faccia come vuole se ne vedo mi giro di certo nn le dico nulla
    Ma se si va in giro basta tirare il latte e dare il biberon

    Laura Fulcheri Laura Fulcheri 4 aprile 2016 21:09 Rispondi
    • Ma dici sul serio???

      Claudia Menditto Claudia Menditto 4 aprile 2016 23:37 Rispondi
    • È la prima volta che sento una donna dire che allattare al seno in pubblico non sia elegante…ma sai di cosa stai parlando?!? L eleganza se ce l hai di natura,non la perdi di certo allattando!

      Claudia Menditto Claudia Menditto 4 aprile 2016 23:40 Rispondi
    • Un’altra domanda… sei mamma? Hai mai allattato?

      Claudia Menditto Claudia Menditto 4 aprile 2016 23:40 Rispondi
    • hai detto bene…allattare si ma con discrezione…

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 4 aprile 2016 23:46 Rispondi
    • Sono mamma e non ho allattato e non allatterò
      Purtroppo non mi è possibile farlo ma biberon ovunque

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 2:14 Rispondi
    • Laura Fulcheri mi dispiace che non sia possibile per te allattare ma posso assicurarti che, se avessi potuto farlo, ti saresti adattata come è normale, facendolo in qualsiasi luogo, a tuo modo, cercando un tuo spazio più intimo. Dubito che avresti tirato il latte per portarti il biberon e tutto l’ambaradan dietro quando, con un gesto veloce e naturale, avresti potuto nutrire tuo figlio… Perché di nutrimento, crescita, di necessità si tratta. E se nasciamo con questo istinto naturale di cercare e trovare la fonte del proprio nutrimento, senza che nessuno ce l’abbia insegnato, quando ancora non sappiamo nemmeno di essere venuti al mondo, ci sarà un motivo…

      Daniela Marcianò Daniela Marcianò 5 aprile 2016 3:08 Rispondi
    • Che tristezza mamma mia…qua il bene del bambino viene messo in secondo piano x delle idee di merda proprio. ..scusate ma io mi incazzo da morire quando leggo ste cose senza senso. ..

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 6:53 Rispondi
    • Debora Barilaro io direi quanta ignoranza, la tua, così puoi tenerti X te le tue idee di merda, ognuno può pensarla come vuole ma tu che ne sai di come e cosa fanno gli altri? Pensi che io nn pensi al bene di mio figlio solo perché nn gli do la tetta? Ecco la tua ignoranza
      Io non posso allattare per problemi che nn sto a dirti ma voglio bene a mio figlio lo stesso
      Mia voi che allattate al seno avete l’idea di fare la cosa più giusta al mondo e le altre fan solo cazzate, ecco le vostre idee di merda e pure retrograde
      Poi non ho detto che sbagliate ad allattare in pubblico ho detto che a me dà fastidio vedere le tette al vento, perché non tutte di coprono, detto questo se vi vedo mi giro ma non dico nulla come altre fanno

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 7:04 Rispondi
    • Daniela Marcianò certo mi sarei adattata non facendolo in pubblico perché mi vergognerei e mi conosco bene
      Nn si tratta di portarsi dietro tanto ambaradan ma solo un biberon di latte in un contenitore termico nulla piu

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 7:06 Rispondi
    • Laura Fulcheri ok, il fatto di avere un certo pudore posso comprenderlo. Anche io le prime volte, quando non ero ancora abituata e non sapevo bene come posizionarmi, avevo paura vedessero mentre mi scoprivo o mi ricoprivo. Ma col passare del tempo è diventato un gesto naturale e quelle volte che ho dovuto allattare la mia bimba fuori casa io non credo che alcuna persona abbia visto nulla se non la sua bella testolina attaccata a me.
      Non giudico però chi tiene “la tetta al vento”. Il senso del pudore è qualcosa di personale, soggettivo. Se vedo una tetta fuori senza motivo posso anche “impressionarmi” considerato che la nostra cultura ci impone sin da piccoli di coprire le nudità, ma se la vedo nel momento del l’allattamento non mi provoca alcun effetto e fastidio perché la mia mente si sposta subito sul motivo importante per cui quella tetta non è coperta

      Daniela Marcianò Daniela Marcianò 5 aprile 2016 8:01 Rispondi
    • Ma mi pare di capire tu sia intelligente e ti copri poi ripeto ognuno è libero di pensarla come vuole
      Se potete farlo ben venga io come altre siamo obbligate a girare con i biberon

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 8:03 Rispondi
    • Allattare è retrogrado? ??? Certo che faccio la cosa più giusta x mia figlia…dimmi cosa c’è di sbagliato nel allattare…tu hai scritto che è poco elegante e bisogna tirare il latte e dare il biberon…sei tu l ignorante che nn sa che son due cose diversissime. .,,.mi tiro il latte x andare al lavoro nn x andare in giro e se qualcuno ha qualcosa da dire lo mando a cagare. …sono altre le cose poco eleganti nn di certo nutrire il proprio figlio….

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 8:21 Rispondi
    • No ma imparare a leggere? No ho detto che allattare sia retrogrado ma lo è il pensare che non allattare al seno sia da ignoranti magari una è obbligata a farlo perché no può fare diversamente ma con voi che allattare al seno non c’è speranza andate avanti con i paraocchi pensando di avere la scienza infusa e se va bene a voi ok

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 8:55 Rispondi
    • Io leggo molto bene e ripeto sei tu che hai scritto che allattare al seno in pubblico non è molto elegante…guarda la maggior parte delle persone che conosco che allattano artificialmente e xke x loro è stato troppo stressante o xke si credono che così dormono di più di notte….io nn ho la scienza infusa ma so x certo che sto facendo giusto facendo così…non c’è tanto da girarci intorno nel latte in polvere ci sono un mucchio di porcherie non so se ti 6 mai soffermata a leggere un etichetta…prima si partorire ero del idea va beh se nn riesco ad allattare c’è quello artificiale poi un amica mi ha fatto leggere degli articoli e mi sono venuti i brividi….ho partorito ed è stato traumatico e stato difficilissimo avviare la allattamento ma piano piano c’è l ho fatta…quindi nn e impossibile basta volerlo e avere tantissima forza di volontà xke il latte c’è l abbiamo tutte

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 9:08 Rispondi
    • Tranne le donne che nascono senza le ghiandole apposta ovvio ma quella è un altra cosa…

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 9:09 Rispondi
    • Ecco tornare l’ignoranza
      Non c’è solo quel problema ma ripeto voi andate avanti con i paraocchi

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 9:15 Rispondi
    • Ma ignorante sei tu..io prima di parlare e scrivere mi sono informata ho letto articoli su articoli ho parlato con diversi pediatri e con consulenti…sei te che sei ignorante e probabilmente non sei stata seguita a dovere

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 9:34 Rispondi
    • Sono ben seguita mia cara e non posso allattare quindi punto e fatti gli affari tuoi se dico che non posso saranno fatti miei

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 9:35 Rispondi
    • Ma a me che mi frega se nn allatti….problemi tuoi xo nn scrivere che è chi allatta in pubblico non è elegante xke nn so cosa ci possa essere di brutto o poco elegante. ..nn e che vado in giro con le tette al vento…basta farlo con i dovuti accorgimenti e nn si nota neanche

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 9:50 Rispondi
    • Se si è discreti nessun problema infatti

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 5 aprile 2016 10:19 Rispondi
    • Carissima Laura i tuoi post sono davvero penosi!!!

      Claudia Menditto Claudia Menditto 5 aprile 2016 11:09 Rispondi
    • Proprio xke nn hai avuto la fortuna di farlo nn ti puoi permettere di giudicare chi lo fa in pubblico.. non sai di cosa si tratta nn avendolo mai fatto,quindi nn esprimerti a riguardo ed evita di dire certe stronzate! !!

      Claudia Menditto Claudia Menditto 5 aprile 2016 11:11 Rispondi
    • Poco elegante?!? Io lo sarò stata sicuramente più di te con una tetta di fuori che tu con un biberon in mano!!! L eleganza è ben altro….ignorante a qst punto sei tu

      Claudia Menditto Claudia Menditto 5 aprile 2016 11:12 Rispondi
    • @debora barilaro ….concordo con te in pieno….certa gente parla e giudica senza aver provato la bellissima sensazione di avere un figlio che si nutre di te!!! Ed io dovrei tirarmi il latte e dargli il biberon xke c’è gente che giudica un po’ di tetta scoperta e si scandalizza ancora x la cosa più naturale al mondo?!? Ma figuriamoci

      Claudia Menditto Claudia Menditto 5 aprile 2016 11:16 Rispondi
    • Laura Fulcheri fammi capire….se avessi avuto il tuo latte te lo saresti tirati e gli avresti dati il biberon?? Avresti privato tuo figlio e te della cosa più bella al mondo?! Xke qll che come te non lo hanno provato,non capiscono che oltre al nutrimento c’è Dell altro….ma persone come te purtroppo non lo capiscono….

      Claudia Menditto Claudia Menditto 5 aprile 2016 11:20 Rispondi
  • Io allatto ovunque

    Tamara Vispa Tamara Vispa 4 aprile 2016 21:13 Rispondi
  • Ho sempre allattato ovunque… Anke al ristorante … E poi CN quello K si vede in giro oggi ??? Ma smettiamola cn qst tabù

    Roberta Esposito Roberta Esposito 4 aprile 2016 21:35 Rispondi
    • Brava la penso proprio come te, anche io ho sempre allattato la mia bimba in pubblico, ristoranti centri commerciali ecc. A chi non va bene può tranquillamente girarsi dall’altra parte la mia bimba deve mangiare e non per questo dobbiamo stare in casa. Naturalmente ho sempre cercato di farlo con un minimo di garbo e pudore

      Michela Bellugi Michela Bellugi 5 aprile 2016 9:57 Rispondi
  • Ho sempre allattato ovunque e lo faccio tutt’ora! La malizia sta in chi guarda, l’allattamento è un gesto naturale, e vi assicuro che non si vede assolutamente niente di che! E non dite che si può dare il biberon fuori casa, perché se si allatta al seno non va dato niente che possa interferire con la produzione del latte!

    Martina Gabiati Martina Gabiati 4 aprile 2016 22:02 Rispondi
    • Ma il latte te lo tiri

      Laura Fulcheri Laura Fulcheri 4 aprile 2016 22:03 Rispondi
    • È diverso, la suzione del bambino è diversa da quella del tiralatte, e soprattutto il seno è diverso dal biberon! La lega del latte e qualsiasi consulente o ostetrica lo dice!

      Martina Gabiati Martina Gabiati 4 aprile 2016 22:05 Rispondi
    • Ma state scherzando vero? Tirare il latte per evitare di allattare in pubblico? Ma siamo fuori?
      Evitare di compiere il gesto più naturale del mondo lo trovo una ipocrita, deleteria, insensata forzatura.
      Se compiuto con discrezione e delicatezza, come potrebbe questo atto meraviglioso infastidire???
      Io do’ il pasto, che è vitale, necessario e non rinviabile, alla mia piccola in qualsiasi luogo senza crearmi alcun problema, non ci trovo nulla di sbagliato. Anzi, sarebbe crudele ed errato non farlo. Se c’è un angolo più discreto, bene, ma non per gli altri (che accidenti di fastidio dovrebbe arrecare??? Non ci arrivo!!!) piuttosto per la piccola perché se c’è tranquillità mangia meglio.
      Poi la tetta al vento non c’è bisogno di tenerla, ci sono milioni di modi per evitare che si veda alcunché. Se c’è chi lo fa, avrà una diversa cultura, un diverso grado di personale pudore che non è giudicabile né condannabile. Non vedo tutto questo scandalo!

      Daniela Marcianò Daniela Marcianò 5 aprile 2016 2:57 Rispondi
    • Il latte me lo tiro qnd vado a lavorare….piuttosto di darle l’artificiale,….cosa c’è di scandaloso nell allattare ma fatevi furbi….di tutte le porcheria che ci sono in giro ci attacchiamo a ste cose….ovvio una nn si deve esibire nel farlo ma essere discreta…e soprattutto se cerco un luogo appartato lo faccio x la tranquillità di mia figlia…sta cosa nn si può sentire è imbarazzante…ora le donne nn allattano più xke e stressante. ..io lo trovo il momento più bello tra mamma e bimbo altro che stress a me fa da antistress…povero mondo va

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 6:28 Rispondi
    • Il pudore purtroppo in molti ce l’hanno per le cose sbagliate! Invece di scandalizzarvi di fronte ad una mamma che NUTRE suo figlio, cominciate a farlo con le tette e i culi che ci vengono rifilati ogni giorno in tv!!!

      Martina Gabiati Martina Gabiati 5 aprile 2016 10:59 Rispondi
    • Esatto…e la cosa più bella e naturale del mondo ovvio una nn gira con le tette al vento belin. ..ma poi i primi mesi dove la richiesta e maggiore una nn esce di casa xke può dar fastidio??? Ma andate a cagare

      Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 11:14 Rispondi
    • Debora Barilaro c’ è modo e modo di allattare…nessuno vuole vedere le vostre tette non pensi?

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 17:30 Rispondi
    • Io penso che chi non ha figli e non ha mai allattato non può proprio capire

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 19:23 Rispondi
    • Io ho due bimbi ed ho sempre allattato e tutto ora lo faccio che il bimbo a 7 mesi ed allatto ovunque ed una cosa meravigliosa tra mamma e figlio ed nn mi pongo nessun problema

      Marianna Principato Marianna Principato 5 aprile 2016 19:24 Rispondi
    • Kiara Gusmini hai solo ke da girarti dall’altra parte….nn penso ke ci sia qualcuno ke ti tiene inkiodata la testa giusto?

      Paola Paoletta Paola Paoletta 6 aprile 2016 0:05 Rispondi
  • Si può allattare ovunque ma con discrezione e riservatezza , del resto non si deve dimostrare nulla alla gente ma devi solo guardare negli occhi il tuo cucciolo e nutrirlo di latte e amore!

    Elisabetta Cursi Elisabetta Cursi 4 aprile 2016 22:12 Rispondi
  • Ovunque ….ho tre bimbi tutti allattati. … non e mostrarsi è dare da mangiare ad un bimbo che ha fame. .. eventualmente una copertina. …

    Monia Pizzolato Monia Pizzolato 4 aprile 2016 22:34 Rispondi
  • Io allatto in pubblico un bel bimbo di 14 mesi… Perché dovrei nascondermi?

    Kellylelli@yahoo.it' Katia 4 aprile 2016 22:52 Rispondi
  • Da donna e quasi mamma… Non mi piace per niente vedere tette al vento su autobus, al ristorante, nei centri commerciali, persino all’ikea!!!! Va bene allattare ma ci va un minimo di pudore, io non mi farei mai vedere neanche dai miei genitori, figuriamoci parenti, amici e per strada!!!!

    Valeria Capista Valeria Capista 4 aprile 2016 23:17 Rispondi
    • Carmen Campus ci sono modi e modi, magari appartarsi e coprirsi!!

      Valeria Capista Valeria Capista 5 aprile 2016 16:35 Rispondi
    • Valeria Capista quando sarai mamma ne riparliamo. ..anche io come te ero così quando è nato mio figlio allatto ovunque e non sarà una tetta al vento a dare scandalo Anzio mio marito dice non mi frega nulla della gente mio figlio ha fame tiri fuori la tetta e gliela dai! ☺☺☺ poi quando piangerà per la fame vedi come tiri fuori la tetta!

      Anna Michele Perozzi Guarna Anna Michele Perozzi Guarna 5 aprile 2016 17:33 Rispondi
    • Ripeto, ci sono modi e modi!

      Valeria Capista Valeria Capista 5 aprile 2016 17:36 Rispondi
    • Chi se ne frega della gente intorno, chi se ne frega se ti guardano male… non uscire più di casa allora finché allatti… a me interessa solo di mio figlio, se sono in giro e ha fame lo allatto, certo mi copro mica mostro la tetta a tutti…. se sono in famiglia mi faccio meno problemi

      Lisa Procida Lisa Procida 5 aprile 2016 22:27 Rispondi
    • Vedrai quando sarai mamma e poi ne riparliamo

      Lisa Procida Lisa Procida 5 aprile 2016 22:28 Rispondi
    • Va bene ognuna faccia come vuole. Non dico di farlo morire di fame o di non dargli il seno, ma di sicuro non tiro fuori le tette come fossero braccia in luoghi pubblici con altre persone intorno. Voi fate cosa volete

      Valeria Capista Valeria Capista 5 aprile 2016 22:46 Rispondi
    • D’accordo con Valeria Capista c è modo e modo e poi ragazze mie è pieno di maniaci di merda..ho assistito ad una scena raccapricciante…anch’io sono mamma e non ho mai allattato al seno mia figlia in pubblico capisco sia una cosa naturale ma purtroppo non per tutti è cosi

      Simona Berteina Simona Berteina 6 aprile 2016 0:22 Rispondi
    • Bisogna diventare mamma per capire tante cose e questa è una di quelle. Io non mi facevo vedere neanche senza trucco oggi invece non è cosi. Diventano tutto

      Antonella Colecchia Antonella Colecchia 6 aprile 2016 0:39 Rispondi
    • Simona Berteina i maniaci stanno ovunque

      Lina Marino Lina Marino 6 aprile 2016 8:05 Rispondi
  • Ho letto dei commenti imbarazzanti…addirittura che schifo ad allattare in pubblico….io ho schifo a condividere la stessa aria con persone così ignoranti…allattare è la cosa più naturale del mondo…e la più sana…le frasi nn ho latte nn esistono …I bambini basta attaccarli spesso e il latte viene da se….informatevi donne leggete…e in pubblico basta appartarsi e farlo con naturalezza e nn si vede proprio nulla…e Anke se si vede un seno??? Siamo nel 2016 nn nel 800 di schifoso c’è altro….fatevi furbi

    Debora Barilaro Debora Barilaro 5 aprile 2016 6:59 Rispondi
  • Certi commenti ti lasciano proprio senza parole…….allattare è la cosa più naturale di questo mondo

    Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 7:43 Rispondi
  • Io non allatterei mai in pubblico oppure userei un lenzuolino

    Sara Paolo Lele Sara Paolo Lele 5 aprile 2016 9:22 Rispondi
  • Ahahahah pazienza ho sempre fatto così ora ha 5 anni e pesa 25 kg !! Anche col prossimo lo farò

    Sara Paolo Lele Sara Paolo Lele 5 aprile 2016 9:28 Rispondi
  • Un po di riservatezza ci vuole

    Stefania Ripani Stefania Ripani 5 aprile 2016 9:30 Rispondi
  • Ma un po’ di pudore no??? E ke kavolo, capisco allattare quando il bimbo ha fame ma mettetevi qualcosa per coprirvi eh.. A nessuno interessa delle vostre tette..

    Anna Daniele Anna Daniele 5 aprile 2016 11:58 Rispondi
    • bravissima…:) sono d’accordo con te!!! 🙂 attenzione a dire così se no ti mangiano ahaha….:)

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 17:29 Rispondi
    • Ma ke dicano quello ke vogliono, io se vedo una ke si mette le tette al vento senza coprirsi, la prendo per una porca…

      Anna Daniele Anna Daniele 5 aprile 2016 17:44 Rispondi
    • Anna Daniele lo sono in effetti..sono porche quelle ke fanno così..sono molto d’accordo con te..allattare si ma con discrezione…;)

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 5 aprile 2016 17:44 Rispondi
    • Meglio porca che ignorante! (.)(.)

      Martina Gabiati Martina Gabiati 5 aprile 2016 22:10 Rispondi
    • Saranno sicuramente persone intelligenti visto che non se ne fregano

      Lina Marino Lina Marino 6 aprile 2016 8:06 Rispondi
    • Martina Gabiati e fai la porca allora….la verità ti brucia no??? 😀

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 6 aprile 2016 12:21 Rispondi
    • Kiara Gusmini siamo costretti ad avvisare che il linguaggio che vediamo usato non è assolutamente corretto. Inviatiamo tutte le nostre amiche, mamme e non, a confrontarsi senza insulti e mantenendo un comportamento civile, o saremo costretti a rimuovere i vostri commenti 🙂

      maternita.it maternita.it 6 aprile 2016 12:29 Rispondi
    • Io non ho insultato nessuno, ho semplicemente espresso una mia opinione

      Anna Daniele Anna Daniele 6 aprile 2016 12:49 Rispondi
    • Anna Daniele anche io..ma sai x loro se esprimi una tua opinione..e come offenderli!!!! Non è la prima volta che sento queste cose..la verità x alcune fa male!!!! -.-

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 6 aprile 2016 12:50 Rispondi
    • Beh se vogliono vederlo come insulto, ke lo facciano, ma quello ke ho scritto, è solo una mia opinione…

      Anna Daniele Anna Daniele 6 aprile 2016 12:52 Rispondi
    • Anna Daniele idem

      Kiara Gusmini Kiara Gusmini 6 aprile 2016 12:53 Rispondi
    • Da non crederci… al giorni d’oggi è considerato “fare la porca” allattare e dare da mangiare al proprio bambino… ma dove vivete! Neanche in paesi del terzo mondo ragionano come voi!
      Chi vede della malizia in un gesto così bello e naturale, è malato!
      Io non sono mai stata una mamma talebana, allatto mia figlia da 21 mesi, ma non ho mai né criticato né accusato e neanche offeso le mamme che non hanno potuto o non hanno voluto farlo, e non capisco perché voi dovete farlo! Ognuno è libero di fare quello che meglio crede!
      Comincio a pensare che, chi critica in questo modo, o è semplicemente un troll, oppure una persona frustata dalla vita…
      Con questo chiudo, mi tengo il mio essere porca (e se è solo perché allatto, non mi brucia, cara!), e continuo a tetta alta!

      Martina Gabiati Martina Gabiati 7 aprile 2016 0:08 Rispondi
    • Ma il pudore sai cos’è?? Io capisco allattare, ma xk mostrare le tette a cani e porci? Poi se vi trovate davanti qualche maniaco, vi lamentate…

      Anna Daniele Anna Daniele 7 aprile 2016 7:49 Rispondi
  • Io lo all’atto ovunque l’importante è ke stia sereno lui

    Linda Losito Linda Losito 5 aprile 2016 14:19 Rispondi
  • Credo che sia giusto che le attività commerciali si dotino di ambienti da dedicare a chi allatta, si risolverebbero un sacco di problemi… Io per la prima figlia avevo un sacco di paranoie, per il secondo figlio neanche una, credo che l’allattamento materno sia un inno alla vita. Quante madonne rinascimentali venivano dipinte allattando Gesù? Se non era un tabù allora, non capisco perché adesso tutto questo pudore…

    Carmen Campus Carmen Campus 5 aprile 2016 16:40 Rispondi
  • A me non frega proprio un tubo mio figlio ha fame e gli do da mangiare la malizia sta in chi guarda…sono donna ma anche mamma e leggere certi commenti mi si ghiaccia il sangue. ..

    Anna Michele Perozzi Guarna Anna Michele Perozzi Guarna 5 aprile 2016 17:38 Rispondi
  • La bionda con la tetta bella in vista senza pudore e ‘ inguardabile

    Ambra Lepre Ambra Lepre 5 aprile 2016 19:11 Rispondi
    • Beata ignoranza

      Lina Marino Lina Marino 5 aprile 2016 21:59 Rispondi
    • Certo, perché si vede la tetta… È come se una ragazza portasse una maglia leggermente scollata! Vi vorrei vedere nella vita privata, se mettette scollature o altro! O siete tutte suore di clausura?

      Martina Gabiati Martina Gabiati 5 aprile 2016 22:13 Rispondi
  • Io ho due bimbi ed ho sempre allattato e tutto ora lo faccio che il bimbo a 7 mesi ed allatto ovunque ed una cosa meravigliosa tra mamma e figlio ed nn mi pongo nessun problema

    Marianna Principato Marianna Principato 5 aprile 2016 19:25 Rispondi
  • Non è una questione di tabù… In un paese sano ed evoluto….è una cosa bellissima. Ma nel nostro paese…. non mi sembra il caso.

    Roberto Limonta Roberto Limonta 6 aprile 2016 0:27 Rispondi
  • Io ho un bimbo di quasi 9 mesi ed è l’unico per adesso, ho 24 anni e non mi sono mai fatta paranoie di allattarlo in pubblico! Ogni volta che l’ho vuole sono sempre li pronta a nutrirlo. Non c’è nessun tabù l’allattamento è una cosa bellissima.

    Antonella Colecchia Antonella Colecchia 6 aprile 2016 0:36 Rispondi
  • Oggi in tv se ne vedono di tutti i colori e poi si vergognano di mettere una tetta al vento!!! Ma dove viviamo?!

    Antonella Colecchia Antonella Colecchia 6 aprile 2016 0:42 Rispondi
  • Da non crederci… al giorni d’oggi è considerato “fare la porca” allattare e dare da mangiare al proprio bambino… ma dove vivete! Neanche in paesi del terzo mondo ragionano come voi!
    Chi vede della malizia in un gesto così bello e naturale, è malato!
    Io non sono mai stata una mamma talebana, allatto mia figlia da 21 mesi, ma non ho mai né criticato né accusato e neanche offeso le mamme che non hanno potuto o non hanno voluto farlo, e non capisco perché voi dovete farlo! Ognuno è libero di fare quello che meglio crede!
    Comincio a pensare che, chi critica in questo modo, o è semplicemente un troll, oppure una persona frustata dalla vita…
    Con questo chiudo, mi tengo il mio essere porca (e se è solo perché allatto, non mi brucia, cara!), e continuo a tetta alta!

    Martina Gabiati Martina Gabiati 7 aprile 2016 0:08 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *