Contro le coliche del neonato… funziona l’agopuntura?

Scritto da
coliche del neonato agopuntura

Quando si tratta di dare sollievo al proprio piccolo in preda alle coliche, le mamme le provano davvero tutte. Il più delle volte però i rimedi più comuni, come i massaggi, il bagnetto con acqua calda o il cambio di posizione del neonato, sono talmente inutili da spingere le mamme, ormai esauste per via del pianto ininterrotto del piccolo, a sperare in un miracolo. E se anziché aspettare la grazia si prendesse in considerazione l’agopuntura? La proposta arriva dalla Svezia con risultati abbastanza incoraggianti.

Coliche e agopuntura: i risultati di uno studio svedese

I ricercatori dell’Università di Lund, una delle più antiche e prestigiose del Nord Europa, hanno preso in considerazione 147 neonati, di età compresa tra le 2 e le 8 settimane di vita, che soffrivano di coliche e li hanno divisi in tre gruppi, due dei quali trattati con l’agopuntura, anche se in maniera differente. Dallo studio è emerso che nel secondo gruppo, quello sottoposto a un numero più elevato di punture, il numero di bambini con coliche si è ridotto significativamente rispetto all’inizio dell’esperimento e alle percentuali registrate negli altri gruppi. Niente male, no?

Appurata la validità dell’esperimento resta da chiedersi quante saranno le mamme italiane disposte a sottoporre il proprio pargolo ad alcune, seppur brevi, sedute di agopuntura. Io dico poche e voi?

Condividi il post:
Tags dell'articolo:
· · ·
Categorie dell'articolo:
Salute del bambino

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *