Trucchi in gravidanza: attenzione ai parabeni

Scritto da
trucchi-in-gravidanza-attenzione-ai-parabeni
info@maternita.it'

Il periodo della gravidanza è uno dei più belli per una donna. L’attesa della maternità però non fa dimenticare alle prossime mamme l’importanza del loro aspetto, e quindi la cura ed il trucco. Durante questo periodo però si deve fare attenzione ai prodotti che si usano, in quanto i trucchi che contengono parabeni potrebbero causare dei problemi al feto.

Parabeni correlati al rischio obesità: i risultati di una ricerca tedesca

I parabeni sono sostanze che vengono impiegate sia negli alimenti che nei farmaci e nei cosmetici che usiamo nel corso della giornata, come creme, deodoranti, rossetti, fondotinta, balsami e mascara, oltre che in dentifrici, shampoo e saponi.

Si tratta di composti chimici derivanti dall’acido para-idrossibenzoicosono: spesso sono prodotti in laboratorio, anche se alcuni tipi, come il metilparabene, sono di origine vegetale e si possono trovare in piante e frutti come carote, fragole, mirtilli e olive.

Queste sostanze entrano nel nostro corpo sia attraverso l’ingestione che tramite l’assorbimento cutaneo ed hanno – tra gli altri – anche l’effetti di alterazione degli ormoni.

Sono rilevabili sia nel sangue sia nelle urine ed anche nel latte materno. Come è stato evidenziato da una ricerca condotta da un istituto tedesco, l’Helmholtz di Lipsia, possono attraversare la placenta e causare dei rischi per il bambino.

Lo studio, che è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications ha messo in luce che i bambini nati da madri che avevano usato dei trucchi contenenti queste sostanze nel periodo della gravidanza, sono maggiormente a rischio per quanto riguarda l’obesità.

Lo sviluppo della ricerca

I ricercatori hanno chiesto a 629 madri di riempire un questionario indicando quali cosmetici avessero usato nel corso della 34esima settimana del periodo della gestazione.

In seguito hanno provveduto a misurare i livelli di “butyl paraben” contenuti nelle loro urine ed hanno potuto osservare come quelle che avevano fatto un uso più intenso dei cosmetici avevano delle concentrazioni di parabeni più elevate.

Tra queste donne, specialmente nel caso di figlie femmine (per le quali si è riscontrato anche il rischio di pubertà precoce)  si riscontrava un aumento della possibilità di sovrappeso del bambino durante i primi otto anni di vita.

A proposito dell’azione dei parabeni, il docente senior Alex Polyakov, che svolge le sue funzioni presso il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia nell’Università australiana di Melbourne, ha dichiarato che queste sostanze sono note per la loro capacità di interferire con funzione endocrina.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Aspetto un bimbo