Torta di Natale alla ricotta: una ricetta semplice per stupire grandi e piccini

Scritto da
torta-di-natale-alla-ricotta-una-ricetta-semplice-per-stupire-grandi-e-piccini

In occasione delle feste di Natale abbiamo tutti voglia di dolci, e chi come me ama molto realizzarli a mano è sempre a caccia di nuove ricette per stupire grandi e piccini.



Questa torta alla ricotta è un dolce di grande effetto e grande semplicità, particolarmente sano e adatto anche ai più piccoli per il sapore semplice e per la consistenza soffice come una nuvola.

Si prepara molto rapidamente ed è adatto anche alle cuoche meno esperte. La caratteristica forma ad albero di Natale è realizzata grazie ad una speciale teglia per torte sagomata, ormai diffusa e facile da trovare, che trasforma la torta in un indimenticabile dolce di Natale con cui stupire i bambini, i parenti e gli amici.

Naturalmente l’impasto della torta si adatta perfettamente anche a teglie con forme differenti, potrete scegliere il tema natalizio da voi preferito, o se come me amerete questa ricetta potrete riproporla nel corso dell’anno anche con forme tradizionali.

Immaginate di essere ospiti da amici per una bella festa di Natale e di voler portare un dolce per tutti: potrete realizzare questa squisita torta di ricotta a forma di albero di Natale e sarete sommersi dai complimenti. I bambini saranno entusiasti di ammirare un albero di Natale che possono anche mangiare e gli adulti saranno sicuramente stupiti dalla vostra fantasia.

torta-di-natale-alla-ricotta-una-ricetta-semplice-per-stupire-grandi-e-piccini

Da alcuni anni ormai ogni dicembre ripropongo in diverse occasioni questa torta albero di Natale ed è sempre stata un successo. Mi sono sbizzarrita a decorarla in modi sempre nuovi e non mi stanco mai di mangiarla: è il mio dolce preferito anche per il pranzo di Natale, perché è leggera e adatta anche dopo grandi libagioni.

La ricetta della Torta di Natale alla ricotta

Ingredienti

  • tre uova
  • 300 grammi di zucchero300 grammi di farina
  • 50 grammi di burro
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 300 grammi di ricotta
  • 1 bustina di lievito per dolci

A piacere è possibile aggiungere all’impasto, subito prima di metterlo a cuocere, delle gocce di cioccolato fondente (100 grammi) oppure dell’uva passa ammorbidita nell’acqua.

Procedimento

Montare gli albumi a neve ben ferma. In una seconda ciotola montare tuorli, zucchero e burro per almeno 10 minuti fino a creare un composto spumoso.

Aggiungere la ricotta e mescolare delicatamente. Una volta amalgamato bene il tutto aggiungere pian piano la farina setacciata a pioggia, il lievito e il bicchiere di latte.

Incorporare per ultimi gli albumi montati a neve e mescolare dolcemente il tutto. Versare il composto nella tortiera a forma di albero di Natale, precedentemente imburrata e cosparsa di farina.

Infornare in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti, la torta sarà pronta quando uno stecchino inserito uscirà pulito.

Come decorare la vostra torta albero di Natale alla ricotta

Per decorare la torta di Natale alla ricotta dovete usare la vostra fantasia partendo dalla forma ad albero di Natale.
Ecco alcuni spunti:

  • con la panna montata potrete realizzare un albero coperto di neve, addobbandolo con delle semplici ciliegie candite o frutta candita a scelta.
torta-di-natale-alla-ricotta-una-ricetta-semplice-per-stupire-grandi-e-piccini
  • con la glassa di zucchero colorata di verde con i colori alimentari potrete creare le fronde verdi del vostro abete natalizio. Per ricreare i festoni dell’albero mettete in fila delle piccole palline di zucchero argentate, e per addobbarlo disponete a piacere dei confetti rotondi al cioccolato di tanti colori diversi: saranno delle palline di Natale perfette.
torta-di-natale-alla-ricotta-una-ricetta-semplice-per-stupire-grandi-e-piccini
  • con lo zucchero a velo potrete spolverare il vostro albero e decorarlo con alcuni confetti rotondi al cioccolato, e diventerà subito un albero di Natale da sogno.
torta-di-natale-alla-ricotta-una-ricetta-semplice-per-stupire-grandi-e-piccini

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Svezzamento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.