Storia di una notte con il bebé: le esilaranti vignette di una mamma

Scritto da
info@maternita.it'

Spiegare ai propri mariti perché spesso si è tanto stanche al risveglio, dopo una nottata passata ad allattare un bebè, non è poi così semplice. Mattea Goff, giovane mamma statunitense, ha deciso allora di spiegare la propria situazione al marito Kris attraverso delle simpatiche vignette pubblicate poi su Facebook e diventate in pochissimo tempo virali. Molte le mamme che si sono identificate in Mattea, tanto che il suo post ha raccolto più di 160mila like e 205mila condivisioni.



Le notti di una neomamma raccontate con delle vignette

Alla mattina, molti uomini si chiedono perché le loro mogli o compagne siano così stanche al risveglio.
Spesso non è semplice spiegare la stanchezza a chi non l’ha vissuta in prima persona e anche un semplice racconto a parole può non rendere davvero l’idea. Così Mattea Goff, giovane mamma statunitense, ha voluto spiegare al marito Kris il motivo di tutta quella stanchezza attraverso alcuni fumetti satirici in cui viene ritratta la coppia a letto con la loro bimba di pochi mesi. Per ammissione della stessa Mattea, il marito alla vista di quelle simpatiche vignette si è sicuramente divertito, ciò che però entrambi non avevano messo in conto è il grande interesse che queste hanno suscitato sui social e nei media, che hanno ormai ribattezzato Kris capezzoli inutili. Pubblicate su facebook, le vignette hanno immediatamente ricevuto più di 160mila like e 205mila condivisioni. Grande apprezzamento è in particolare arrivato da tantissime neomamme che guardandole si sono riviste in Mattea e nelle ore di sonno perse.

Otto vignette per raccontare una notte tipo di una neomamma

In questo breve fumetto Mattea si ritrae a letto con il marito Kris e la propria bimba di pochi mesi. Nelle tavolette a seguire si vede il marito dormire beatamente sul proprio lato del letto e Mattea costretta prima ad allattare la bimba, più volte durante la notte, e poi a ripulire anche il latte rigurgitato dalla piccola. Lo stesso Kris osservando per la prima volta i disegni fatti dalla moglie ha ammesso di non aver mai fatto caso a certi aspetti, nonostante gli dorma accanto.

Categorie dell'articolo:
Aspetto un bimbo