Quando fare la prima uscita col bambino dopo il parto

Scritto da
prima uscita bebè

La gravidanza rappresenta indubbiamente un momento estremamente felice e particolare nella vita di una donna. Si tratta infatti di un evento magico che coinvolge la mamma e il proprio piccolo nascituro. Tuttavia dopo aver partorito uno dei dubbi che riguarda tante neo mamme è la prima uscita del bebè.

Scegliere il momento più adatto infatti non è sicuramente semplice anche perché i pareri sono quasi sempre contrastanti. Secondo alcuni esperti però sembrerebbe che il neonato è pressoché pronto ad uscire fin da subito, ma la decisione dipende dai sentimenti della mamma. Ecco come fare per capire quando è il momento più adatto.

Uscire con il bambino dopo il parto: quando è il momento giusto?

Un bambino appena nato è sicuramente molto fragile e debole e per tale ragione la maggior parte delle volte le mamme tendono a rimandare il più a lungo possibile il momento della prima uscita. Tale atteggiamento nasce infatti dalla paura della mamma che il piccolo possa ammalarsi.

In realtà molti genitori spesso dimenticano che la prima vera uscita del bambino è già avvenuta ed è quella che si ha quando il piccolo viene portato dall’ospedale a casa. Per tale ragione secondo gli esperti non ci sarebbe motivo di rimandare l’uscita con il neonato: l’unico inconveniente riguarderebbe semmai la mamma, che magari non se la sente ancora di uscire perché troppo affaticata dal parto e dalla gravidanza.

Uscire con il bebè dopo il parto: alcuni utili consigli

Anche se si decide per uscire col proprio bambino da subito, è necessario che mamma e papà tengano a mente alcuni semplici ma utili consigli per salvaguardare la salute del neonato.

La prima cosa da fare consiste nello scegliere attentamente il percorso da fare con il bebè. È importante che si tratti di una zona poco esposta al traffico, in quanto i danni provocati dallo smog possono essere sicuramente molto dannosi per la salute del bebè. Oltre a ciò bisogna ricordare di non fermarsi vicino ad un semaforo in quanto in quest’area l’inquinamento risulta essere molto alto.

Quando si porta la carrozzina, bisogna tenere a mente che se si deve scendere da un marciapiede deve farlo prima la mamma e poi il bambino in modo da non causare movimenti bruschi. Naturalmente è importantissimo coprire al meglio il proprio bambino in inverno in maniera tale da non rischiare di farlo ammalare.

Durante la stagione estiva invece è opportuno evitare di uscire nelle ore più calde e l’esposizione diretta ai raggi solari.

Categorie dell'articolo:
Post parto

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.