Maltrattamenti sui bambini: 3 maestre arrestate a Vercelli

Scritto da
maltrattamenti bambini asilo

A Vercelli sono state arrestate tre maestre di un asilo che sottoponevano i bambini a maltrattamenti quotidiani con spinte, sberle e trascinamenti sul pavimento abbinati a maltrattamenti psicologici.

Maltrattamenti ai danni dei bambini nella scuola materna

In una scuola per l’infanzia di Vercelli tre maestre maltrattavano abitualmente i bambini. L’ordine di arresto è stato eseguito dalla polizia dopo che gli inquirenti avevano riscontrato diversi episodi ai danni di bambini con un età compresa fra i 3 e i 5 anni d’età. Con il loro comportamento malato le tre donne avevano generato nei bambini uno stato permanente di terrore. Urla terribili, punizioni esagerate e umiliazioni di vario tipo erano adoperate nel loro metodo educativo tutt’altro che in linea con le guide del Ministero dell’Istruzione.

L’indagine è stata avviata nel maggio scorso quando la squadra mobile di Vercelli dopo che una mamma e sua figlia maggiorenne hanno denunciato situazioni poco chiare e anomale. Gli inquirenti hanno provveduto a installare 11 telecamere di sorveglianza per registrare quanto accadeva in quella scuola materna. Durante il periodo di sorveglianza, sono stati registrati 52 episodi di maltrattamenti, fra i quali 20 molto più gravi degli altri. Nei mesi trascorsi da maggio a novembre sono stati ascoltate anche alcune maestre, genitori e bambini che avevano abbandonato la scuola.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *