Malnutrizione: bimbo vegano pesa come un neonato

Scritto da
bambino vegano denutrito

Bimbo vegano gravemente malnutrito a Milano

A 12 mesi pesa appena come un neonato di 3: ecco il caso di grave malnutrizione denunciato dall’Ospedale Fatebenefratelli di Milano che sta scuotendo l’opinione pubblica.

Il motivo? Il piccolo segue, su imposizione dei genitori, una dieta vegana con conseguenze drammatiche: ricoverato in condizione gravissime, il bambino presenta – tra gli altri sintomi – una forte cardiopatia, peso al di sotto della normalità e calcio nel sangue quasi inesistente.

Diete scorrette: lunga serie di episodi che coinvolgono i bambini

Il caso, che ha richiesto l’intervento anche del Tribunale dei Minori, è solo l’ultimo di una lunga serie di episodi che sempre più spesso coinvolgono i più piccoli.

Troppi casi di malnutrizione: il pronto soccorso apre l’ambulatorio per vegani

Dopo i numerosi casi di malnutrizione infantile a causa di regimi alimentari insoliti, non ultimo quello di Genova, molte strutture mediche stanno correndo ai ripari per contenere il fenomeno: tra questi anche il Fatebenefratelli di Milano ha attivato un ambulatorio riservato alle famiglie vegane, ormai molto numerose in città e dintorni.

E ora? Per il piccolo sfortunato protagonista di questa storia, salvato grazie alle cure dei medici, si parla di affido: in casa, infatti, i servizi sociali hanno trovato scene di disagio e degrado incompatibili con la buona crescita di un bambino.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Alimentazione · Notizie dal mondo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *