Cosa significa una linea molto chiara nel test di gravidanza?

Scritto da
staff@maternita.it'

Per scoprire se siete in dolce attesa potete acquistare in farmacia o al supermercato un test di gravidanza. I test di gravidanza per uso domestico sono semplici da utilizzare e rilevano nelle urine la presenza di un ormone la gonadotropina corionica umana o hCG.

Oltre al test delle urine esistono anche un test salivare, molto comodo e semplice, e quello sanguigno da effettuare in ospedale ma preciso e affidabile al 100%.

Test di gravidanza: cosa significa una linea chiara

Molto spesso le donne hanno mille dubbi e non riescono ad interpretare con sicurezza assoluta il risultato del test di gravidanza sulle urine.
Uno dei più frequenti dilemmi riguarda proprio la positività. Infatti capita molto spesso che la linea che indica la presenza dell’ormone della gravidanza, la gonadotropina corionica umana o Beta HCG (hCG), sia a volte più marcata mentre altre volte appare più tenue. In realtà, l’intensità della linea che appare dopo aver effettuato un test di gravidanza dipende soltanto dalla sensibilità e dalla marca del test. Infatti, test di gravidanza più costosi hanno una sensibilità maggiore e quindi la linea uscirà marcata e ben visibile, anche dopo pochi giorni dall’inizio della gestazione, mentre in altri test la linea resta meno marcata. Tenete comunque presente che se appare la linea qualunque colore abbia siete incinte, infatti il trattino rosa appare solo se il test rileva nelle urine la presenza dell’ormone hCG, ormone presente solo in gravidanza. Se non appare la linea rosa ma pensate comunque di poter essere in dolce attesa ripetete il test a distanza di qualche giorno, si potrebbe infatti trattare di un falso negativo.

Test di gravidanza: è opportuno ripeterlo più volte

Per stabilire autonomamente la sensibilità del test, basta controllare il valore della mIU/L (milliunità internazionali per litro). Più alto sarà il valore e meno il test di gravidanza sarà sensibile. Di sicuro il modo migliore per essere certi della gravidanza, è di effettuare più volte il test (nelle confezioni infatti sono presenti 2 test) prima di passare ad un prelievo sanguigno, che valuterà con certezza la presenza di una gravidanza in atto.

Tenete presente che, per un risultato più attendibile, il test di gravidanza andrebbe effettuato nel giorno in cui sono attese le mestruazioni o qualche giorno dopo preferibilmente al mattino quando l’urina è più concentrata ed è più facile rilevare l’ormone della gravidanza.

Tags dell'articolo:
· ·
Categorie dell'articolo:
Concepimento

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *