Abbigliamento premaman: cosa indossare in inverno

Scritto da
abbigliamento-premaman-cosa-indossare-in-inverno
info@maternita.it'

Una donna incinta spesso non si sente bene con il proprio corpo che cambia di giorno in giorno. Tuttavia non tutte sanno che anche in stato interessante non bisogna rinunciare al proprio lato femminile. Ecco quindi alcuni consigli pratici su come vestirsi in inverno quando si aspetta un bambino.

Abbigliamento premaman: come vestirsi in inverno

Quando le temperature si abbassano e si avvicina la stagione invernale il desiderio di stare al caldo spesso supera quello di vestirsi in modo trendy e femminile. Tuttavia, nonostante il freddo e il pancione, non bisogna rinunciare alla propria personalità e al proprio stile. Al giorno d’oggi infatti il mondo della moda offre tantissimi spunti interessanti alle future mamme che possono così indossare ciò che vogliono, sentendosi a proprio agio ma non perdendo il loro lato femminile.

Poiché il periodo della gravidanza sarà piuttosto limitato è consigliabile acquistare sempre abiti low cost dal momento che questi ultimi verranno poi dismessi. In alternativa comunque è possibile acquistare degli indumenti che non siano premaman ma che possono essere comunque utilizzati durante il periodo della gestazione. In tal modo dopo il parto tali abiti potranno essere indossati nuovamente e non dovranno finire nella pattumiera.

Come vestirsi in inverno con il pancione

La prima regola a cui bisogna badare quando si è in dolce attesa è la comodità. Nonostante lo stile sia importante infatti, è opportuno cercare di vestirsi in modo pratico senza mortificare le forme.

Partendo dal capospalla, la moda degli ultimi tempi è alleata della donna incinta: i cappotti oversize infatti sono di grande tendenza e adatti anche a chi ha una pancia molto grande. In alternativa una soffice mantella di lana può essere la soluzione ideale da indossare sopra ad un semplice cappotto. Anche per i maglioni la moda punta sull’oversize, soprattutto sui pullover che arrivano fino al ginocchio e possono essere indossati come degli abiti. In tal caso è consigliabile abbinarli a dei leggings caldi oppure delle calze coprenti. Meglio evitare invece i jeans che potrebbero essere troppo stretti sulla pancia: chi però non sa rinunciarci può scegliere un modello premaman ma non troppo skinny. Per i vestiti è bene puntare sugli abiti a trapezio oppure quelli dalla linea scivolata che accompagnano la figura ma non sono troppo aderenti. In alternativa è possibile scegliere gli abiti chemisier, ossia delle camicie lunghe che vengono indossate come abiti e che sono molto pratiche anche durante il periodo dell’allattamento.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Gravidanza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.