Stepchild adoption approvata per una coppia di mamme gay

Scritto da
stepchild adoption coppia di mamme gay

Sono mesi importanti questi per le coppie omosessuali, uomini e donne, che lentamente stanno vedendo affermati i propri diritti di poter adottare un bambino e dargli tutto l’amore e le attenzioni che merita.

Stepchild Adoption: arriva il sì per la coppia di mamme gay

Dopo il caso della Corte d’Appello di Trento, che aveva riconosciuto a due uomini di essere considerati padri di due gemellini nati negli Stati Uniti grazie a maternità surrogata, ora è la volta di un’altra sentenza storica. Il Tribunale Civile di Roma ha infatti concesso la stepchild adoption a una coppia di mamme romane che hanno avuto una bambina attraverso la fecondazione eterologa.

Stepchild adoption, grandi passi in avanti per il Gay Center

Si tratta della prima volta che una sentenza della Corte d’Appello è passata in giudicato senza la necessità di ricorrere a successivi gradi di giudizio. Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, reputa che questo sia un grande passo avanti nei confronti di tutte quelle coppie gay che desiderano essere genitori perché “la maternità come la paternità sono atti di responsabilità e di amore prima che processi naturali“.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

  • So che mi attirerò commenti negativi.Nonostante io sia favorevole alle coppie gay ,al loro matrimonio,questa cosa non riesco proprio ad accettarla.Sicuramente ci sono persone che riescono ad amare i figli piu’delle coppie etero,ma io sta cosa di avere due madri o due padri non la vedo proprio.Per me si sta andando un po’troppo contronatura.Un figlio per me ha bisogno di un padre ed una madre.Per me.

    Mely C Mojito Mely C Mojito 16 marzo 2017 19:13 Rispondi
    • Sono in parte d’accordo con te….. però se penso che un bimbo in orfanotrofio possa avere un futuro sereno e con accanto due persone che gli vogliono bene e gli danno amore, allora sono favorevole…

      Valentina Invernizzi Valentina Invernizzi 18 marzo 2017 17:26 Rispondi
    • Lo so e hai ragione…ma e’piu’forte di me….faccio davvero fatica ad accettare questa cosa,anche se poi basta che il bimbo/a sia felice e trattato/a con tutto l’amore che merita❤

      Mely C Mojito Mely C Mojito 18 marzo 2017 17:28 Rispondi
  • Mi dispiace per questi bambini, perché li stanno rovinando la vita , non c’è amore che possa cambiare questo, che è contro natura.

    Monica Patricia Acosta Vasquez Monica Patricia Acosta Vasquez 19 marzo 2017 10:30 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *