Stepchild adoption approvata per una coppia di mamme gay

Scritto da
stepchild adoption coppia di mamme gay

Sono mesi importanti questi per le coppie omosessuali, uomini e donne, che lentamente stanno vedendo affermati i propri diritti di poter adottare un bambino e dargli tutto l’amore e le attenzioni che merita.

Stepchild Adoption: arriva il sì per la coppia di mamme gay

Dopo il caso della Corte d’Appello di Trento, che aveva riconosciuto a due uomini di essere considerati padri di due gemellini nati negli Stati Uniti grazie a maternità surrogata, ora è la volta di un’altra sentenza storica. Il Tribunale Civile di Roma ha infatti concesso la stepchild adoption a una coppia di mamme romane che hanno avuto una bambina attraverso la fecondazione eterologa.

Stepchild adoption, grandi passi in avanti per il Gay Center

Si tratta della prima volta che una sentenza della Corte d’Appello è passata in giudicato senza la necessità di ricorrere a successivi gradi di giudizio. Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, reputa che questo sia un grande passo avanti nei confronti di tutte quelle coppie gay che desiderano essere genitori perché “la maternità come la paternità sono atti di responsabilità e di amore prima che processi naturali“.

Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *