Parto Cesareo vs Parto Naturale: la via più facile?

Scritto da
parto-cesareo-vs-parto-naturale-la-via-piu-facile

La “lotta” tra parto cesareo e parto naturale è sempre stata molto accesa. Molto spesso le madri che hanno partorito in modo naturale non fanno mistero di quello che pensano sul parto cesareo, cioè che sia una scorciatoia, “la via più facile” per evitare i dolori.

Il parto cesareo non è una scorciatoia: le cicatrici lo dimostrano

Una neomamma del Missouri, Raye Lee, che ha partorito il 19 agosto con il parto cesareo, ha voluto dire basta a questa stigmatizzazione. Per questo ha pubblicato un post su Facebook che iniziava con questa frase: “Oh? Un cesareo? Quindi in realtà non hai proprio partorito. Deve essere stato bello seguire la via più facile“.

E, di seguito, la sua risposta: “Ah, si, il mio cesareo è stato solo una questione di convenienza. E’ stato davvero conveniente avere le doglie già 38 ore prima che il mio bambino soffrisse e che ogni mia contrazione fermasse il suo cuore“.

A corredo del post, le foto della cicatrice del taglio cesareo. Immagini volutamente forti, volte a dimostrare che un cesareo non si riduce sempre a “scegliere la via più facile” o ad essere una “questione di convenienza”.

Parto cesareo: una scelta non piacevole

Fin dalle prime avvisaglie del travaglio, Lee era convinta di partorire in maniera naturale, poi, però, la situazione è precipitata, e l’unico modo che aveva per assicurarsi che suo figlio nascesse sano era quello di optare per un cesareo. Lee ha spiegato che non è così piacevole quando ti tirano fuori il bambino da un taglio nella pancia, sono muscoli e tessuti che vengono tagliati e poi ricuciti.

Ora appartengo a quel genere di mamme molto coraggiose, con una cicatrice che dimostra come ho avuto il mio bambino, ed essendo ancora viva voglio raccontare questa storia“. Lee conclude dicendo che lei si sente una donna forte, per lei e per il suo bellissimo figlio. Il suo post è diventato virale, e ha raccolto più di 14000 like.

Siamo tutte donne, siamo tutte mamme che amano i propri figli, e dovremmo smetterla di farci la guerra.

foto-parto-cesareo-neo-mamma

Categorie dell'articolo:
Travaglio e parto

Commenti

  • quando si opta per il cesareo c’e sempre un motivo valido… anch’io
    ero in tavaglio e subito
    dopo mi sono trovata in sala operatoria per il cesareo

    Fabiola Di Benedetto Fabiola Di Benedetto 20 settembre 2016 12:40 Rispondi
  • Io ho avuto entrambi avendo 5 figli parti naturali e cesarei d urgenza . e dico che in entrambi i casi si soffre naturale si soffre prima ,cesareo dopo .

    Rosa Bilardi Rosa Bilardi 20 settembre 2016 12:42 Rispondi
  • Non e’ vero io ho fatto due ce sarei e posso assicurare che i dolori li ho sentiti

    Paola Ferrua Paola Ferrua 20 settembre 2016 12:48 Rispondi
  • Io un cesareo in cui non ho sofferto né prima né dopo e trovo davvero ridicolo tutto ciò,bisogna soffrire per forza?dove sta scritto?nella cultura malata probabilmente

    Concetta Riccio Concetta Riccio 20 settembre 2016 12:49 Rispondi
    • Forse ogni fisico reagisce diversamente!

      Je Giuly Je Giuly 20 settembre 2016 13:26 Rispondi
    • Io non lo rifarei mai piu!!!! Naturale è meno doloroso

      Imene Iris Zrelli Imene Iris Zrelli 20 settembre 2016 13:58 Rispondi
    • Basterebbe l’epidurale portata pian piano fino alla fine…

      Valentina Invernizzi Valentina Invernizzi 20 settembre 2016 14:19 Rispondi
    • Cesareo per tutta la vita!I punti li preferisco sulla pancia!

      Claudia Mulier Claudia Mulier 20 settembre 2016 14:21 Rispondi
    • Ogni cosa ha Pro e contro

      Maria Garofalo Maria Garofalo 20 settembre 2016 14:24 Rispondi
    • Ma volote mettere un naturale dove dp poche ore d dolore…. siete gia in piedi? Ho fatto due naturali e un cesareo. E i punti li preferisco di gran lunga nella patata che nella pancia dove tirano x settimane se non mesi. Contrazioni post parto da farti urlare e kiedere pietà! NO GRAZIE naturale sia!

      Imene Iris Zrelli Imene Iris Zrelli 20 settembre 2016 16:03 Rispondi
    • Imene Iris Zrelli sei evidentemente una persona esagerata in quanto non è vero che i punti tirano x settimane io il giorno dopo stavo in piedi da sola e quando sono uscita a casa facevo tutto senza aiuto di nessuno

      Stefania de Santis Stefania de Santis 20 settembre 2016 16:42 Rispondi
    • Brava Stefania de Santis…evidentemente Imene Iris Zrelli hai trovato un chirurgo x niente in gamba…..concordo pienamente cn Stefania de Santis

      Paola Paoletta Paola Paoletta 20 settembre 2016 16:55 Rispondi
    • Vi sbagliate
      Il chirurgo era bravissimo. Ha salvato la vita di mia figlia! Piu che altro il terzo figlio farlo con cesareo i dolori si sentono eccome magari voi siete al primo e allora c sta.

      Imene Iris Zrelli Imene Iris Zrelli 20 settembre 2016 16:59 Rispondi
    • No io ne ho fatto due e sono stata bene in tutte e due i casi e premetto che avevo anche l’albumina

      Stefania de Santis Stefania de Santis 20 settembre 2016 17:13 Rispondi
    • Ho appena sette punti e la cicatrice non si è vede x niente

      Stefania de Santis Stefania de Santis 20 settembre 2016 17:14 Rispondi
    • Io non ho avuto proprio punti con cesareo credo hanno chiuso con laser non so. Ma non è questo il punto mi chiedevo proprio il senso di certi argomenti, bisogna soffrire per forza per essere mamma? Che sono questi paragoni.

      Concetta Riccio Concetta Riccio 20 settembre 2016 22:07 Rispondi
    • Ci sono casi dove il cesareo è l’unico modo per far nascere i bambini e non complicare la vita della mamma e del bambino, forse mi sono persa qualcosa ma per quanto ne so io il cesareo e sempre stato considerato nei casi un po più delicati …almeno che non sia fatto di urgenza

      Giulia Stanga Giulia Stanga 20 settembre 2016 22:42 Rispondi
    • Se ha beccato un macellaio è ovvio che il Cesario non va bene e rimangono punti e cose varie….

      Veselina Georgieva Veselina Georgieva 21 settembre 2016 9:41 Rispondi
    • Io ho avuto parto naturale e non mi sono alzata dopo 2 ore, ne dopo 24, non é stata una passeggiata ma non mi sono mai lamentata é andata cosi… quello che trovo ridicolo é paragonare o preferire uno o l’altro.

      Ainhoa Cr Ainhoa Cr 21 settembre 2016 21:15 Rispondi
  • La via piu facile e il parto naturale

    Barbara Porcu Barbara Porcu 20 settembre 2016 12:54 Rispondi
  • Io 2 naturali e due cesarei e. Posso dire che ho preferito il naturale

    Marzia Pinna Marzia Pinna 20 settembre 2016 12:56 Rispondi
  • Io ho provato sia cesareo che naturale e vi dico naturale soffrì prima cesareo soffi dopo punti e muoverti anzi più complicato dopo

    Mary Napoli Mary Napoli 20 settembre 2016 12:57 Rispondi
  • Esiste una via facile?????????

    Francesca Lucia Francesca Lucia 20 settembre 2016 13:02 Rispondi
    • L’unica via facile è quando lo si concepisce e basta poi sono sempre dolori

      Nadia Amadei Nadia Amadei 20 settembre 2016 13:15 Rispondi
    • C è ancora gente che pensa che il cesareo è la via facile…forse non l hanno provato

      Francesca Lucia Francesca Lucia 20 settembre 2016 13:23 Rispondi
  • A prescindere dal soffrire, un cesareo è un’operazione chirurgica e ha innumerevoli rischi di complicazioni, cosa che il naturale non ha. Io sono del parere che se una mamma non si sente di fare un naturale possa avere un cesareo, però sicuramente il naturale comporta meno rischi ed è oggettivamente meglio per mamma e bambino, e lo dico da mamma che ha avuto un cesareo e che mentre era in travaglio sperava di avere un cesareo.

    Martina Biondi Riikonen Martina Biondi Riikonen 20 settembre 2016 13:03 Rispondi
    • Invece comporta rischi anche il naturale,basti pensare quante mamme hanno perso la vita con il naturale, invece il cesareo le avrebbe salvato la vita

      Soccorsa Spadaccino Soccorsa Spadaccino 20 settembre 2016 13:08 Rispondi
    • Il cesareo però ha rischi molto maggiori. È un intervento chirurgico non una passeggiata di salute… ovvio che se serve (e per serve intendo anche se una mamma sceglie di averne uno senza un motivo medico) ben venga, ringraziamo che ci sia!!

      Martina Biondi Riikonen Martina Biondi Riikonen 20 settembre 2016 13:11 Rispondi
  • Ho visto gente che dopo un parto naturale è tornata in stanza con le proprie gambe e farsi pure la doccia! un cesareo lo senti per un po di tempo….e riacquistare la sensibilità ci vogliono mesi!

    Claudia Varosi Claudia Varosi 20 settembre 2016 13:04 Rispondi
  • Anche a me dispiace molto di non aver avuto la gioia di partorire in modo naturale ma la decisione l’ha presa il mio ginecologo perché c’erano problemi. Gli altri due sono stati la conseguenza del primo. Comunque non e’ vero che non si soffre tant’è che se ne possono fare soltanto un numero limitato e sono sempre interventi che incidono sulla salute. Ne so qualcosa!

    Emma Maria Ulissi Emma Maria Ulissi 20 settembre 2016 13:04 Rispondi
  • Naturale…essendo attempata mi consigliavano cesareo…ho lottato per averlo naturale…fortunatamente anche la bimba ha collaborato non girandosi…

    Patrizia Fatuzzo Patrizia Fatuzzo 20 settembre 2016 13:04 Rispondi
  • Due naturali una è nata dopo 6 ore e mezzo e l altro in 15 minuti

    Antonietta Rubino Antonietta Rubino 20 settembre 2016 13:06 Rispondi
  • Via più facile e conveniente il cesareo? ?? Non direi visto che è pur sempre un operazione …. ti aprono e ti ricuciono…. io l ho avuto d urgenza tre mesi fa e avrei tanto voluto farlo normale…dopo 13 ore di travaglio!Quindi ho sofferto sia prima che dopo!
    Adesso faccio parte anch io a quel genere di mamme molto coraggiose che con una cicatrice che dimostra come ho avuto mio figlio!!♡♡♡

    Vale E Rossella Vale E Rossella 20 settembre 2016 13:08 Rispondi
  • Nessuno dei due è una via facile….ma che vi dice il cervello? Ignoranza

    Roberta Murtas Roberta Murtas 20 settembre 2016 13:13 Rispondi
  • Io ho avuto un parto naturale bellissimo senza tanto dolore e fatica… Ma ricordiamoci che il cesario si è vero che nasce prima il bambino ma i dolori ci sono comunque anzi forse peggio e a dirla tutta conta che il taglio è sempre una ferita ha bisogno dei suoi tempi per guarire e fino a che ci sono i punti si è in convalescenza al contrario che il naturale una volta uscito e dopo qualche settimana si è già più GE guarite

    Nadia Amadei Nadia Amadei 20 settembre 2016 13:13 Rispondi
    • I punti del cesareo si tolgono dopo sette giorni e io il giorno dopo il parto ero già in piedi da sola …e dopo 10 giorni facevo già i km a piedi quindi non è detto il tuo discorso ! Anzi ci sono parti naturali che finiscono con doppia episiotomia e ti assicuro che sono conciate peggio di chi fa il cesareo…

      La Egle La Egle 20 settembre 2016 13:24 Rispondi
    • Dipende io col cesareo mi sono rimessa prima di amiche che hanno partorito col naturale che hanno avuto lacerazioni, o l’ episiotomia. Io operata la mattina la sera ero in piedi e dopo circa 10 giorni già al 90% delle forze. Ho solo evitato per circa un mese movimenti bruschi e sforzi addominali

      Giulia Ligas Giulia Ligas 20 settembre 2016 13:28 Rispondi
    • Tu con il naturale nn hai sofferto.altre mamme si. Sono cose soggettive

      Luisa Lulu Besio Luisa Lulu Besio 20 settembre 2016 13:37 Rispondi
    • Dipende, io ho fatto un cesareo d ‘urgenza dopo 24 h Di travaglio! Siamo uscite dopo tre giorni dall’ospedale e, la stessa sera eravamo in giro alla festa patronale!!

      Luciana Sainato Luciana Sainato 20 settembre 2016 13:38 Rispondi
    • La Egle io non ho neppure tolto i punti a me hanno messo il filo assorbibile e quindi non ho neanche avuto il problema di toglierli, come ho detto varia da persona a persona da caso a caso. Io ho partorito il martedì mattina e il venerdì mattina ero a casa

      Giulia Ligas Giulia Ligas 20 settembre 2016 13:44 Rispondi
    • A me sono caduti da soli dopo circa 1settimana

      Caterina Ponziano Palermo Caterina Ponziano Palermo 20 settembre 2016 14:07 Rispondi
    • Ogni parto e un parto a sé. .io con p.naturale..24h minimo d travaglio..episotomia..anemia post parto..dopo due mesi ancora dolore ti. .nn credo sua stata una passeggiata. ..

      Serena Fachechi Tarantino Serena Fachechi Tarantino 20 settembre 2016 14:08 Rispondi
    • Due parte naturali…
      Il primo due ore di travaglio e 45 minuti di parto
      Il secondo tre ore di travaglio e 9 minuti di parto
      Ma non tutte sono così fortunate…percui ognuna partorisce cone vuole…l’importante è che i bimbi stiano bene

      Jennifer Gaspari R Jennifer Gaspari R 20 settembre 2016 14:39 Rispondi
    • Claudia Mulier epidurale o spinale? Sei sicura epidurale?

      Claudia Iozza Claudia Iozza 20 settembre 2016 14:44 Rispondi
    • Io non ho sofferto col parto naturale ma mi dispiace chi soffre pero

      Aurora Salvaggio Aurora Salvaggio 20 settembre 2016 15:25 Rispondi
    • Con un p,naturale o cesareo ami sempre tuo figlio con dolori o meno

      Sara Comande Sara Comande 20 settembre 2016 15:26 Rispondi
    • Sara Comande Sara Comande 20 settembre 2016 15:26 Rispondi
    • Nasce prima…parliamone…io cmq mi sono fatta 15 ore di travaglio prima… così mi sono poi trovata i dolori del travaglio più quelli del cesareo…

      Linda Pizzoni Linda Pizzoni 20 settembre 2016 17:07 Rispondi
  • Questo dimostra quanto a volte le donne siano sceme..si può entrare in competizione x una cosa del genere???

    Anna Chizzolini Anna Chizzolini 20 settembre 2016 13:13 Rispondi
  • Ho fatto due cesari non dico che è un modo di non sentire nulla non e vero x me chi ha la possibilita di avere un parto normale x me e meglio ..x che in un modo o laltro i figli debbono venire fuori limportante che nei due modi di far partorire e che stanno bene si la mamma che il bambino! !

    Assunta Russo Assunta Russo 20 settembre 2016 13:15 Rispondi
  • Io purtroppo ho avuto parto naturale, ho avuto più di 14 ore di travaglio, dolori potenti, un collasso, il bambino che si è girato la testa, lacerazione di 2 grado, punti ed emorroidi. Ho sofferto prima, durante e dopo. Avrei preferito un cesareo e soffrire solamente dopo. Il mio bambino ha 3 mesi e io ancora non sto bene.

    Mary Chinnici Mary Chinnici 20 settembre 2016 13:16 Rispondi
    • Povera Mary Chinnici…dai tieni duro, starai presto bene…
      Maria Angioletti dici bene…sempre tutte inviperite…ci si confronta, dovremmo essere unite, invece tutte a giudicare e a puntare il dito…comunque per quanto mi riguarda due parti naturali…piu o meno dolorosi…ma tanto naturale o no…e’ sempre un’ avventura…❤️

      LA Mel LA Mel 20 settembre 2016 14:02 Rispondi
    • Io dovevo partorire con il naturale. Poi x motivi di miopia ho fatto il cesareo. Ma non ho mai detto meglio questo o quello. Si è sempre mamme. Veramente questi mi sembrano discorsi sterili e insensati.

      Gloria Merlino Gloria Merlino 20 settembre 2016 14:03 Rispondi
    • Grazie ragazze!

      Mary Chinnici Mary Chinnici 20 settembre 2016 14:33 Rispondi
    • Idem, primo parto stessa trafila, poi sn uscita incinta dopo poco e con tanta paura deve è che sia cesareo

      Julienne Reale Julienne Reale 20 settembre 2016 14:37 Rispondi
    • Ma epidurale ??? Non te l hanno fatta ??

      Cristel Cocchi Cristel Cocchi 20 settembre 2016 14:38 Rispondi
    • Io mi sono ripresa dopo 5 mesi can il parto naturale. 12 ore di travaglio. Ogniuno e libero di fare quello che vuole e non deve importare de cosa dicono altre persone. Si vive meglio si te ne frega delle opinioni non richiesti.

      Vatavu Irina Elena Vatavu Irina Elena 20 settembre 2016 14:46 Rispondi
    • Cristel Cocchi sono entrata in travaglio alle 24:00 l’epidurale l’ho fatta ma mi è durata solo tre orette, perché mi hanno fatto una fiala per togliere l’effetto, pensavano che la cosa andasse a rilento proprio per l’epidurale invece dalle 5:30 (orario in cui ho fatto l’epidurale perché non c’è la facevo più dal dolore) ho partorito alle 16:35.

      Mary Chinnici Mary Chinnici 20 settembre 2016 16:25 Rispondi
  • Come si fa a dire che è una via più facile ma scherziamo?

    Donatella Tonelli Donatella Tonelli 20 settembre 2016 13:17 Rispondi
  • Io 3 cesarei e rifarei tutto quanto

    Adrianangi Nones Adrianangi Nones 20 settembre 2016 13:21 Rispondi
  • Non esiste una via facile. Quando ho ho detto ad una ragazza che insieme al mio ginecologo abbiamo deciso per un cesareo a causa di precedenti problemi di salute mi ha risposto “che le donne vere partoriscono con il naturale” che erano millenni che le donne partorivano in quel modo.

    Sicuramente i parti cesarei (soprattutto se programmati) sono migliorati negli anni ma dire che non si soffre è una bugia.

    Paola Rusconi Paola Rusconi 20 settembre 2016 13:21 Rispondi
    • Infatti prima si moriva molto di. Parto! Nn tutte siamo predisposte x il naturale, ma a costo della vita, viva il cesareo!

      Daniela Berrettoni Daniela Berrettoni 20 settembre 2016 13:35 Rispondi
    • Ben detto io ho sofferto x la prima prima e dopo il cesareo x la seconda solo dopo x una settimana e normale che una donna preferisca partorire da sola ma se c’è bisogno bisogna far il cesareo onde evitare problemi alla creatura è a se stessi siamo donne a tt gli effetti oo non mi sento inferiore a chi a partorito naturalmente

      Caterina Ponziano Palermo Caterina Ponziano Palermo 20 settembre 2016 14:06 Rispondi
    • Brava certo che si soffre e soprattutto se perdi molto sangue o se hai l’anestesia totale soffri e come che soffri. Io ho avuto 2 settimane fa un taglio cesareo e devo dire che fa molto male.

      Patachi Madalina Georgiana Patachi Madalina Georgiana 20 settembre 2016 14:40 Rispondi
    • E aggiungerei che riprendere la vita di tutti i giorni, non è semplice per niente!!!!

      Maria Rita Carozza Maria Rita Carozza 20 settembre 2016 15:23 Rispondi
    • Io dico che le donne vere diventano madri indipendentemente da come avviene il parto non credo che farsi aprire la pancia sia una passeggiata…

      Paola Mecacci Paola Mecacci 21 settembre 2016 8:03 Rispondi
  • Io ho fatto 6 ore di dolori e spinte x poi fare cesareo d urgenza e fidatevi non è una scorciatoia sopratutto se ti fanno preparare x parto naturale quindi fai tutto come se fosse così tra dolori pianti e spinte x poi farti fare un operazione è dolori anche dopo e x un mese circa male quindi non è x nulla una scorciatoia

    Deborah Cantini Deborah Cantini 20 settembre 2016 13:22 Rispondi
  • Io ho fatto 2 cesarei,il secondo 24 gg fa..posso dire che a me personalmente la ferita ha fatto male,ed adesso con il secondo cesareo ancora di più ma io feci il primo 9 anni fa perché mancava la dilatazione dell’utero..io ho dovuto scegliere sennò il mio primo figlio andava in sofferenza e dopo un giorno sano di dolori ho scelto quella strada..avrei preferito fare il parto naturale..È vero il dolor c’è ed è sempre un’operazione..ma per i miei figli avrei fatto di tutto..ogni tipo di parto!!

    Micaela Ranucci Micaela Ranucci 20 settembre 2016 13:23 Rispondi
  • Via più facile?ma nn scherziamo ….sn passati 20 mesi e nn riesco ancora metere i gens …e poi quando ce mal tempo abbiamo sempre male…Ma cosa dire?ma x favore

    Claudia Maria Nenciu Claudia Maria Nenciu 20 settembre 2016 13:23 Rispondi
  • Non diciamo scemenze! A volte il cesareo si fa x problemi seri cm e’ accaduto a me! Io ne facevo a meno di farmi tagliare la pancia e sopportare il dolore DP!

    Mikela Mikela Mikela Mikela 20 settembre 2016 13:23 Rispondi
  • Ho evitato di aprire il post perché mi aspetta un cesareo programmato che abbiamo deciso io e il mio ginecologo perché ho una gravidanza,la prima, gemellare. Io credo che ogni parto è a se, che sia naturale o cesareo. Ognuna di noi soffre a modo suo, chi più chi meno

    Luisa Lulu Besio Luisa Lulu Besio 20 settembre 2016 13:24 Rispondi
    • Ti capisco siamo nella stessa situazione,cesareo programmato anche io,gravidanza gemellare. Sinceramente meglio se non leggo i commenti

      Elisa Merzi Elisa Merzi 20 settembre 2016 13:38 Rispondi
    • X i gemelli è quasi d obbligo. Anche io gemelli e farò cesareo. Ma poi chi se ne frega di cosa pensano le donne cretine

      Romina Renna Romina Renna 20 settembre 2016 13:44 Rispondi
    • Io aspetto due femmine. Voi?

      Luisa Lulu Besio Luisa Lulu Besio 20 settembre 2016 13:57 Rispondi
    • Congratulazioni!!!

      Valentina Invernizzi Valentina Invernizzi 20 settembre 2016 14:23 Rispondi
    • Grazie Valentina Invernizzi

      Luisa Lulu Besio Luisa Lulu Besio 20 settembre 2016 14:42 Rispondi
    • Auguri congratulazioni io ho avuto un parto naturale il travaglio e stato brutto nel partorire non ho sentito nulla ma comq ho parto naturale ho parto Cesario e una bella gioia dare alla luce dei figli e un emozione.

      Aurora Salvaggio Aurora Salvaggio 20 settembre 2016 15:23 Rispondi
    • Esatto Aurora Salvaggio e come scrissi io tempo fa in un mio post sul mio profilo riteniamoci fortunate perché ci sono donne che nn riescono ad averli

      Luisa Lulu Besio Luisa Lulu Besio 20 settembre 2016 15:24 Rispondi
    • Lorena AnneseTinelli Lorena AnneseTinelli 20 settembre 2016 18:16 Rispondi
    • Esatto Luisa lulu besio e mi dispiace molto per chi desidera sei figli e non può averli.

      Aurora Salvaggio Aurora Salvaggio 20 settembre 2016 18:30 Rispondi
    • Ogni gravidanza è a se… Io ho partorito venerdì sera parto naturale molto veloce arrivata la avevo dilatazione di 4 e contrazioni distanti anni luce tra loro anche quando ero dilatata di sei… Avevo una paura tremenda dall’inizio gravidanza a quel giorno ma non ho sofferto lo partorita in un’ora e mezza e mentre ho rotto le acque ero su Facebook che me la ridevo con altre persone ho solo sentito male quando è uscita la testa! In compenso non posso allattare la mia piccola perché ho beccato delle incompetenti che mi hanno fatto vedere male come allattare e dicevano che doveva arrivare il latte e che dovevo attaccarla sempre,dopo 4 ore di fila di allattamento con un dolore cane (perché allattavo nella maniera sbagliata) mi sono uscite ragadi e avevo capezzoli sanguinanti! All’ultimo ho beccato una brava e mi ha fatto vedere che avevo il latte e come allattare ma troppo tardi non sono riuscita nemmeno a tirare il latte arrivata a casa perché svenivo dal dolore ora ho mastite e sinceramente vorrei avere quel dolore che ho provato al parto partorirei altre volte perché non è nulla a confronto a questo di dolore! Grrr incazzata nera

      Sabrina Fischetto Sabrina Fischetto 20 settembre 2016 23:58 Rispondi
    • Il dolore c’è stato cmq no che non ho sofferto ma pensavo peggio…

      Sabrina Fischetto Sabrina Fischetto 20 settembre 2016 23:59 Rispondi
  • Il parto naturale è doloroso, xo poi, riprendi a fare le tue attività normalmente, col cesareo no. Il cesareo è pur sempre un intervento chirurgico! Io ho fatto parto naturale e ho visto la differenza con chi ha fatto cesareo.

    Claudia Storai Lalla Claudia Storai Lalla 20 settembre 2016 13:28 Rispondi
  • Nessuna delle due è la via più facile!

    Luciana Sainato Luciana Sainato 20 settembre 2016 13:34 Rispondi
  • Io ho avuto un parto naturale bellissimo ma prima avevo fatto anche gli esami x un eventuale epidurale perché non si sa mai! Se le cose vanno bene ben volentieri altrimenti nel 2016 non si può più sentire di soffrire in modo innaturale se non di peggio, quindi se occorre, ben venga.

    Agostina Gualandri Agostina Gualandri 20 settembre 2016 13:36 Rispondi
  • Non.esiste nessuna via più facile…il cesareo in.certi casi è l unica soluzione per far venire al mondo queste creature….e anzi per fortuna che esiste!!!!!io sono per il naturale e spero di farlo….ma ben venga il cesareo in caso di emergenza!!!!

    Vanessa Mancini Vanessa Mancini 20 settembre 2016 13:37 Rispondi
  • Non è una scorciatoia ma è solo un modo diverso di far venire alla luce un bimbo…soprattutto per chi come me dopo 8 ore di travaglio Ho dovuto affrontare un cesareo d urgenza un po rischioso.

    Roberta Ferrari Roberta Ferrari 20 settembre 2016 13:39 Rispondi
  • Credo che entrambi i parti siano dolori sia da una parte che dell altra…io ho fatto il naturale e nei momenti di dolori atroci chiedevo di anestetizzarmi. ..ma la ripresa del naturale è sicuramente più veloce di un tc. ..credo che si debba avere rispetto comunque di entrambi i parti!!!!

    Francesca Karol Abbate Francesca Karol Abbate 20 settembre 2016 13:39 Rispondi
  • Ma quale sarebbe la via più facile? Il parto naturale ti strazia e ti da dolori atroci, ma dopo ti rialzi e puoi già camminare. Il cesareo ti da altre sofferenze. La ferita, l’anestesia, i dolori del tavolo operatorio, la schiena a pezzi ecc… Non esistono vie più facili! Per diventare mamme si soffre e basta! In un modo o nell’altro!!

    Antonio Rosa Antonio Rosa 20 settembre 2016 13:39 Rispondi
  • Io credo che sia cesareo che naturale i dolori ci sono cmq!!

    Marisa Gagliardi Marisa Gagliardi 20 settembre 2016 13:42 Rispondi
  • L importante non è come partorire ma saperlo fare in modo da salvare madre e figlio.

    Rosaria Brandi Rosaria Brandi 20 settembre 2016 13:43 Rispondi
  • A mio avviso il cesareo è tutt’altro che più facile rispetto ad un parto naturale. I dolori del parto naturale sono atroci, vero, io continuavo a ripetere al mio compagno “sto morendo” …ma appena nato il bambino ero in piedi, l’ho tenuto in braccio, ho camminato e dopo due giorni ero da sola con il bambino a casa autonoma in tutto e per tutto…un po’ dolorante, certo, ma credo non sia niente rispetto al taglio cesaro che prevede tempi di recupero più lunghi. Credo però che il parto naturale sia un’esperienza così meravigliosa che tutte le donne dovrebbero avere la fortuna di poterla provare, per questo bisognerebbe ricorrere al cesareo solo ed esclusivamente per ragioni mediche.

    Cristina Corti Cristina Corti 20 settembre 2016 13:47 Rispondi
  • Giusy Cannone Giusy Cannone 20 settembre 2016 13:49 Rispondi
  • Coraggiosa anch’io ho fatto il cesareo per la salvezza di entrambi

    Giusy Cannone Giusy Cannone 20 settembre 2016 13:49 Rispondi
  • Io non credo che ci sono scorciatoie! Il parto naturale ti porta tanto dolore e ti lascia cmq strascichi piu o meno gravi. Il cesareo è sempre un’operazione e anche lì un corpo reagisce sempre in maniera diversa rispetto ad un altro! Io ho fatto il naturale e mi è venuta bene e sono contenta così! In ogni caso devi sempre sperare che vada tutto per il meglio! Non sono tanto d’accordo sul fatto di volere il cesareo.. secondo me dovrebbe essere un’opzione in caso di impossibilità a procedere in modo naturale

    Lorenza Tosi Lorenza Tosi 20 settembre 2016 13:49 Rispondi
  • IO DICO CHE BISOGNA SMETTERLA….ogni parto è a se….e ogni persona la vive in modo diverso x svariati motivi (emozionali…soglia del dolore diversa…ecc…ecc…) quando sento dire meglio uno meglio l’altro…manderei a cagare chiunque…..io li ho provati entrambi….prima un naturale con dolori contrazioni lacerazioni punti (eccheccacchio bastaaaaa è normale…..basta con sta gara di ore di travaglio e numero di punti…..ma vi sentite più fighe????) Io nn so quanti punti e nn me ne fregava neanche di chiederlo in quel momento e nessun ginecologo sano di mente da il numero esatto dei punti….ore e ore di travaglio….maaddaiiiiii informazione….quelle ore li sono di pretravaglio….e poi???? Meglio il cesareo???? Grrrr ke nervoso…..ci sono cesarei e cesarei….il mio? D’urgenza deciso all’ultimo minuto….piangevo come una disperata (e mi sono fatta ore e ore di PRE-TRAVAGLIO e qualcosa di travaglio) e dopo 5 giorni a letto….i primi 3 non riuscivo a muovermi…CONCLUSIONE???? In entrambi i casi mi sono dedicata alla creatura appena nata….non a gareggiare con le altre mamme!!!!!

    Isabella Lanfranchi Isabella Lanfranchi 20 settembre 2016 13:50 Rispondi
    • Esatto brava! Io diciamo che son stata fortunata come sono arrivata in ospedale nel giro di 2 ore ho partorito, mi hanno messo alcuni punti ma non so quanti e non ho neanche chiesto. Io posso solo dire che apparte il forte dolore è andata abbastanza bene ,ma se una donna fa cesareo o naturale l importante è che vada bene e che entrambi stiano bene. Ogni parto è differente da un altro quindi non mi sognerei di dire meglio l uno o meglio l altro, entrambi hanno vantaggi e svantaggi,valuteranno i medici al momento. Mi infastidiscono solo la mamme che dicono che se non fai un naturale non sai una vera mamma o quelle che dicono che se fai l epidurale non fai un vero parto :Ridicole ! Io ho fatto naturale e non ho fatto un tempo a fare l epidurale ma non mi sento più mamma o mamma migliore di chi fa cesareo o da epidurale !! Discorsi del 1800 !

      Stefania Melis Stefania Melis 20 settembre 2016 15:20 Rispondi
    • Anche io …4 cesarei 100%mamma

      Caffarelli Daniela Caffarelli Daniela 21 settembre 2016 7:22 Rispondi
  • Io ho fatto entrambi e nonostante il mio naturale non fosse stato per niente facile il cesareo è stato un supplizio dopo per il dolore e se avessi un terzo figlio spero di poter rifare il naturale

    Alice Toselli Alice Toselli 20 settembre 2016 13:51 Rispondi
  • Mi viene da ridere…pn o pc non è una passeggiata! Mi sono stufata delle lotte tra mamme. Chi ha ragione? Chi si fa i fatti suoi e non giudica gli altri! Pn vs pc, alto contatto vs Estivill, passeggino vs fascia, tetta vs la…ma bastaaaa godetevi i vostri figli senza guardare quelli degli altri, vedrete che bene!

    Anna Bentivegna Anna Bentivegna 20 settembre 2016 13:53 Rispondi
  • Ho fatto il cesareo non per scelta ma un problema di salute, ho sofferto tantissimo, ero ricoverata dieci giorni perché avevo un infezione alla ferita. avevo la febbre a 39, dolori attroci al ventre.

    Fabiana Sainas Fabiana Sainas 20 settembre 2016 13:55 Rispondi
  • Il cesareo soprattutto se d’urgenza non è affatto la via più facile. Io ho vissuto sulla mia pelle due cesarei e non lo auguro a nessuna donna di provare il bisturi per nessun motivo è ne tanto meno per dare alla luce il proprio bimbo. Se solo si pensa ai rischi che un intervento così delicato può avere il durante il dopo . I tempi di ripresa, le difficoltà sull’allattamento . Il non potersi prendere subito cura del proprio figlio perché quella ferita non è solo un taglio sulla pancia. È un taglio nel profondo dell’anima una cicatrice che può guarire ma che nel cuore di chi lha vissuta non guarirà mai e poi… menomale guardiamo quegli occhietti così piccoli e dolci e tutto passa in secondo piano. Ogni parto sia naturale che non è qualcosa di meraviglioso all’inverosimile. E un rischio che vale la pena rischiare

    Alessandra Crocco Alessandra Crocco 20 settembre 2016 13:57 Rispondi
  • Io auguro a tutte le donne di fare parti bellissimi naturali proprio come li o fatti io sono un po dolorose le contrazioni però dopo il parto naturale passa tutto… Io ad esempio al primo parto dopo tre ore già mangiavo la pasta

    Rosamaria Cristoforo Rosamaria Cristoforo 20 settembre 2016 14:01 Rispondi
  • Assurda quest’affermazione con dilatazione a 7cm e un giorno di travaglio x complicazioni ho dovuto fare cesareo d’urgenza e vi assicuro che avrei mille volte voluto finire il naturale che nn passare il post cesareo nno è tutto rose e fiori capitooooooo e poi io che ora dovrò affrontare il terzo cesareo mi senti una Mamma con M perché ho sofferto e soffrirò x il bene dei miei figli questo significa essere mamma concludo che un ‘ intervento è sempre più pesante perché vi assicuro che almeno x 3gg nn puoi manco ridere xche la fascia addominale è stata tagliata strapazzata e cucitaaaa

    Felicia Polverino Felicia Polverino 20 settembre 2016 14:01 Rispondi
  • Io li ho provati entrambi. 1°figlia avuta con parto naturale 5anni fa,12 ore di travaglio ,lacerazioni ed infine emorragia interna…mi sono ripresa in 1 mese.
    2°figlia avuta con parto cesareo programmato 20gg fa la necessità è sorta x gravi problemi alla schiena lasciati in eredità dal 1 parto…mi sono ripresa in 1settimana. Dovessi scegliere farei il cesareo anche della prima.
    Ad ogni modo in bocca al lupo

    Monica De Girolamo Monica De Girolamo 20 settembre 2016 14:02 Rispondi
    • Fortuna tu che ti sei ripresa dopo solo una settimana dal cesareo… magari fosse stato così anche per me!

      Elena Brugiolo Elena Brugiolo 20 settembre 2016 15:30 Rispondi
  • Non si tratta di via più facile la via meno rischiosa x mamma e figlio/a

    Caterina Ponziano Palermo Caterina Ponziano Palermo 20 settembre 2016 14:03 Rispondi
  • Io ho provato entrambi,kn la mia seconda figlia sn stati costretti a praticarmi il cesareo,xké avevo una ciste ke si era strozzata,avevo dei dolori assurdi e tra l’altro la ciste era nascosta dalla bambina e nn capivano cosa potessi avere,x qst hanno deciso x il cesareo;x mia esperienza posso garantire ke nn é affatto la strada più semplice..,anzi!!;fosse dipeso da me tra cesareo e naturale avrei optato x il naturale ad okki kiusi kn tutto ciò ke comporta

    Kamel Sandy Yahia Kamel Sandy Yahia 20 settembre 2016 14:07 Rispondi
  • Io personalmente lascio i commenti alla gente che parla senza sapere, perché ogni gravidanza è diversa ed ogni parto pure…ciò che non cambia è che ogni donna per mettere al mondo il proprio figlio presta il suo corpo alla natura e mette a rischio la propria vita…per questo motivo IO, che ho partorito con cesareo, non mi sento meno mamma o meno donna di chi ha partorito naturalmente!

    Angela Grazia Mazzetti Angela Grazia Mazzetti 20 settembre 2016 14:07 Rispondi
  • Io ho fatto tre parti naturali…x il terzo mi hanno fatto l induzione le contrazioni non partivano e mi avevano prospettato il cesareo, mi sono messa a piangere, non lo volevo, poi x fortuna parto naturale grazie ad una bravissima ostetrica che mi ha aiutata tanto.Secondo me non si deve trattare di scelta ma di necessita…il corpo della donna e’stato creato x partorire, poi se ci sono problemi via col cesareo sltrimenti no.

    Ivana Mascali Ivana Mascali 20 settembre 2016 14:13 Rispondi
  • Io dopo 36 ore di travaglio e 2 indizione sono stata cesarizzato . Ho patito l uno e l altro. Povera me

    Dany Sapyna Dany Sapyna 20 settembre 2016 14:17 Rispondi
  • Anche in queste circostanze bisogna farsi vedere!!! E io lo fatto il bimbo e tu no!!!! Ma perfavore!!! Chi fa il parto naturale sta male Santo Dio il male che fa! Ma poi finito tutto ci si sente meglio! Chi fa il cesareo Cazzarola è un intervento! Con anestesia!!! Secondo me far figli Nn è mai una passeggiata! Dunque Nn critichiamo chi sceglie o x forza fa il cesareo!! E poi se una donna ha paura di partorire Nn giudichiamo!!!!

    Roberta Fleba Roberta Fleba 20 settembre 2016 14:20 Rispondi
    • Tutte le donne in vista del parto hanno paura ….solo che oggi è diventato di moda fare il cesareo a prescindere dalla propria condizione e quella del bambino….io ho fatto due parti naturali con dolore ovviamente ma è la cosa più naturale al mondo . Oggi vogliamo fare figli senza dolore o perlomeno molte donne pensano programmando il cesareo di evitare il tutto ….io credo che parto naturale o cesareo il dolore c’è ed è tutto soggettivo solo che nn mi sarei mai sottoposta volontariamente ad un vero e proprio intervento come il cesareo , solo se fosse stato necessario!

      Cate Cavuoti Cate Cavuoti 20 settembre 2016 17:34 Rispondi
  • Io ho fatto entrambi…per la prima tc d’urgenza e per il secondo naturale. Non me la sento di esprimere pareri perché entrambi non sono una passeggiata! E il concetto che per essere una “madre” devi soffrire fa ribrezzo….

    Monica Molinari Monica Molinari 20 settembre 2016 14:21 Rispondi
  • Io cesareo ne ho fatti due i miei angeli SN qui con me e stanno benissimi

    Romina Riggio Romina Riggio 20 settembre 2016 14:23 Rispondi
  • Ttt due parti ! Sia Cesario e parto naturale ho subito bellissimi

    Rosario Mimma Buglisi Ficarotta Rosario Mimma Buglisi Ficarotta 20 settembre 2016 14:25 Rispondi
  • Naturale 1000 volte!! Ovviamente senza complicazioni si intende…

    Monia Santarelli Monia Santarelli 20 settembre 2016 14:26 Rispondi
  • Libero arbitrio…che ogni donna facesse un po’ ciò che vuole…e basta criticare una scelta o quell altra!

    Gabrysweetheart Gabrielli Gabrysweetheart Gabrielli 20 settembre 2016 14:27 Rispondi
  • Che articolo ridicolo!!! Mi meraviglio di chi lo pubblica!!!

    Alessia Anella Alessia Anella 20 settembre 2016 14:28 Rispondi
  • chi dice che con un cesareo non si soffra ,che una vera mamma fa il parto naturale dovrebbe mordersi la lingua 1000 volte.

    Francesca Garziano Francesca Garziano 20 settembre 2016 14:28 Rispondi
  • Le cattiverie tra noi donne non hanno limiti! Le mamme si diventa in tutti i due casi indipendente di come ti va il parto! Che scemenze… Ho avuto due cesarei non desiderati e non tanto belli.

    Svetlana Nikulina Svetlana Nikulina 20 settembre 2016 14:35 Rispondi
  • In entrambi i casi viene al mondo una vita…è un miracolo non una gara a chi soffre di più o di meno

    Jennifer Gaspari R Jennifer Gaspari R 20 settembre 2016 14:37 Rispondi
  • Ma chi l’ ha detto che con il cesareo non si soffre???? Io ho dovuto farlo e vi assicuro che non e'”stata una passeggiata. ..

    Annalisa Mirko Bulgari Annalisa Mirko Bulgari 20 settembre 2016 14:37 Rispondi
  • Ma ancora si parla di queste cose? Mica è una gara a chi soffre di più! Limportante è che nascano i piccoli!

    Rosa Conte Rosa Conte 20 settembre 2016 14:42 Rispondi
  • Io farò a breve il secondo cesareo ma non sicuramente perché è la via più facile, prescrizione ortopedica!!

    Sally Carla Tosetti Sally Carla Tosetti 20 settembre 2016 14:45 Rispondi
  • Io tre parti naturali. Senza epidurale con qualche punto. E credo sono contenta così. Cesareo è sempre un intervento. Se di hanno altri figli piccoli come sii fa dopo

    Alexandra Rucova Alexandra Rucova 20 settembre 2016 14:46 Rispondi
  • Io ho avuto 4 cesarei senza dolori insopportabili!

    Francesca Leto Francesca Leto 20 settembre 2016 14:55 Rispondi
  • Io o avuto 2 parti naturali bellissimi e veloci ..e poca fatica

    Valentina Condò Valentina Condò 20 settembre 2016 14:59 Rispondi
  • QUESTA È UNA GUERRA TRA POVERI..

    Sabrina Motti Sabrina Motti 20 settembre 2016 15:10 Rispondi
  • Appena fatto un parto cesareo.. Giuro avrei preferito quello naturale 1000 volte… Adesso potrei essere più autonoma col mio cucciolino senza sentire fitte che mi fanno sentire come se mi aprissero in 2…e hanno aspettato fino all’ultimo x farlo quindi con ore e ore di travaglio alle spalle…

    Elisa Micci Elisa Micci 20 settembre 2016 15:15 Rispondi
  • Dopo 4 ore di travaglio ho fatto cesareo d’urgenza perché mio figlio era troppo grosso e nn ci passava. Avrei tanto voluto fare parto naturale ma nn è stato possibile. X il bene mio e del bambino hanno optato x cesareo. Forse x qualcuno è una scorciatoia ma nn è così!cmq ogni cesareo ha i suoi tempi di recupero, io ho passato un giorno e mezzo con 4 feblo attaccate e nn potevo muovermi ma nonostante questo il 3 gg ero a casa con mio figlio (ho partorito il lunedì sera e il giovedì mattina sono stata dimessa)
    I primi gg sono stati duri, ogni volta che mi alzavo sentivo i punti tirare, ma dovevo occuparmi di mio figlio.

    Paola Brunati Paola Brunati 20 settembre 2016 15:16 Rispondi
  • Dovrebbero finire di dire certe cose le mamme che hanno eseguito un parto naturale le uniche che possono esprimersi in tal parere sono coloro che hanno avuto sia il cesareo che il parto naturale.
    Io ne ho avuti tre cesari e di sicuro una passeggiata non è.spero di non sentire più commenti a tal proposito insignificanti

    Annamaria Curia Annamaria Curia 20 settembre 2016 15:17 Rispondi
  • Buona serata io ho avuto due cerari nella distanza di 8anni lu ho dovuti far per due motivi pieno non avevo dilatazione e secondo erano tutte e due messi seduti anche se la distanza e età e di 8anni col cesario mi son trovata bene

    Rosaria Bombaci Rosaria Bombaci 20 settembre 2016 15:18 Rispondi
  • Io ho sofferto di più con il cesareo che con parto naturale!

    Silvia Mocellin Silvia Mocellin 20 settembre 2016 15:18 Rispondi
  • Io ho avuto un parto naturale e bellissimo quando lo senti uscire a piangere allo stesso tempo

    Aurora Salvaggio Aurora Salvaggio 20 settembre 2016 15:19 Rispondi
  • Io ho avuto due parti naturali:il primo con dolori forti il secondo con dolori atroci. Tra tre mesi arriverà il mio terzo bimbo e fino a qualche giorno fa ero spedita come un treno nel voler fare un parto cesareo. Poi ho iniziato ad informarmi ed ora sono qui con un’idea totalmente ribaltata: sì al cesareo solo in caso di sofferenza fetale o rischio per me e la bambina! Dal naturale ci si riprende quasi subito,già appena esce il bambino ci sembra un sogno ad occhi aperti…il cesareo,lungi dall’essere una via breve per partorire,è senza dubbio un intervento chirurgico in primis e,secondariamente,un sistema studiato proprio per andare incontro a situazioni oggettive di difficoltà che mettono a repentaglio la vita della mamma e del bambino. I sistemi per attenuare i dolori esistono ormai,penso all’epidurale(che non ho mai fatto e che stavolta intendo fare) ad es.
    Ad ogni buon conto,naturali o cesarei i parti sono tutti il mezzo straordinario che abbiamo per mettere al mondo i nostri figli….per cui,w tutte le mamme del mondo!

    Debora Ardissone Debora Ardissone 20 settembre 2016 15:20 Rispondi
  • Il parto cesareo non è la via più facile per mettere al mondo i figli, viene optato per diverse problematiche……ne ho affrontati due pet motivi seri ed ho sofferto in entrambi molto!!!!

    Maria Rita Carozza Maria Rita Carozza 20 settembre 2016 15:20 Rispondi
  • Io diciamo che son stata fortunata come sono arrivata in ospedale nel giro di 2 ore ho partorito, mi hanno messo alcuni punti ma non so quanti e non ho neanche chiesto. Io posso solo dire che apparte il forte dolore è andata abbastanza bene ,mi sono ripresa molto velicemente, ma se una donna fa cesareo o naturale l importante è che vada bene e che entrambi stiano bene. Ogni parto è differente da un altro quindi non mi sognerei di dire meglio l uno o meglio l altro, entrambi hanno vantaggi e svantaggi,valuteranno i medici al momento. Mi infastidiscono solo la mamme che dicono che se non fai un naturale non sai una vera mamma o quelle che dicono che se fai l epidurale non fai un vero parto :Ridicole ! Io ho fatto naturale e non ho fatto un tempo a fare l epidurale ma non mi sento più mamma o mamma migliore di chi fa cesareo o da epidurale !! Discorsi del 1800 !

    Stefania Melis Stefania Melis 20 settembre 2016 15:22 Rispondi
  • Via più facile? Sse come no! Io stimo chi ha fatto il cesario, porca miseria sono mamme super! E lo dice una che ha fatto il naturale, anche se medicalizzato e molto traumatico ma stimo molto le mamme che han fatto il cesario!

    Natasha Ongaro Natasha Ongaro 20 settembre 2016 15:23 Rispondi
  • Il parto naturale, come dice la parola stessa è regolato dalla natura ……il cesareo è un’operazione a tutti gli effetti …

    Maria Rita Carozza Maria Rita Carozza 20 settembre 2016 15:25 Rispondi
  • Io del primo figlio ho fatto un cesareo però penso che sia giusto fare la naturale certo se ci sono delle complicanze il cesareo va fatto ma non per scelta della mamma perché ha paura di soffrire vedete che se si soffre lo stesso anche dopo il cesareo io sofferto tantissimo invece secondo me è naturale si soffre quella volta e basta ma c’è la fine è così bello fare un figlio naturale perché bisogna fare il cesareo

    Laura Di Fiore Laura Di Fiore 20 settembre 2016 15:27 Rispondi
  • Scusate l’italiano ma il t9 e andato a massa

    Laura Di Fiore Laura Di Fiore 20 settembre 2016 15:29 Rispondi
  • Non c’è la via facile… partorire naturalmente lo vorremmo tutte….Ma non dimentichiamo che il cesareo salva la vita a mamme e bambini se praticato per estrema necessità..! Ad ogni modo tutto dipende da come si presenta la situazione. Io ho fatto un naturale senza epidurale fortunatamente tutto bene, mia sorella un travaglio lungo completo ma il bimbo Non ci passava per nulla,hanno tentato il tutto x tutto… doveva stare là dentro? Cesareo per forza! Insomma ci vuole il lume della ragione in certe cose!

    Paola Lupoli Paola Lupoli 20 settembre 2016 15:32 Rispondi
  • La via più facile e partorire normale..

    Manuela-Cristina Ababei Manuela-Cristina Ababei 20 settembre 2016 15:33 Rispondi
  • Se partiamo gia che si fa perche una non vuole soffrire siamo messi bene va

    Debora Barilaro Debora Barilaro 20 settembre 2016 15:34 Rispondi
  • Io ho avuto 3 cesari di cui il primo 5 anni fa il secondo 27 mesi fa e il e 9 mesi fa! Di cui ogni cesario un esperienza totalmente diversa! Il primo è stata una passeggiata…ma il secondo bruttissimo ci sn voluti mesi x riprendermi.infatti appena saputo della 3 gravidanza ho pianto x giorni e giorni xke pensavo già al peggio.ma x fortuna allora arrivo del 3 figlio e andato tutto bene. Posso dire che a 9mesi dalla ultimo sto abbastanza bene e in forma! Sn pericoli che corri ma x i miei figli questo ed altro!!

    Chiara Barbiero Lagana Chiara Barbiero Lagana 20 settembre 2016 15:35 Rispondi
  • Io o avuto 2 cesareo e sono statA malissimo.e sempre un intervento chirurgico

    Isabella Mangano Isabella Mangano 20 settembre 2016 15:36 Rispondi
  • Non si tratta di scegliere un cesario per evitare dolori o altro, perché il più delle volte non si sceglie, ma si è costretti. Nel mio caso sognavo un parto naturale, ma la mia bimba stava rischiando ed è dovuta nascere un mese prima. Sicuramente sarà successo ad altre mamme e in quei momenti, che sia cesario o naturale,ci auguriamo tutte la stessa cosa… Che sia un lieto fine!!!

    Silvia Dangelo Silvia Dangelo 20 settembre 2016 15:37 Rispondi
  • Due parti naturale, il primo era un incubo. Poi il secondo un po meglio con auto di epidurale. Volevo fare parto cesario ma i dottori non hanno consentito. Intanto con tutta la sofferenza i dolore sono i giorni più belli dalla mia vita.

    Yordanka Oleg Dimitrova Yordanka Oleg Dimitrova 20 settembre 2016 15:53 Rispondi
  • Ho partorito qualche giorno fa con taglio cesareo d urgenza…fino all ultimo dovevo partorire naturalmente ma non è stato possibile xke ho avuto una serie di crisi epilettiche e così mi hanno dovuta operare di urgenza
    Forse al momento dolori n ne ho avuti ma dopo si..i punti..i dolori dell utero che deve ritornare alla normalità anche chi ha partorito con il cesareo li ha…
    Comunque credo che chi fa paragoni di qst genere è veramente ignorante xke la cosa più importante è che il bambino nasci sano e la mamma stia bene non è importante come si partorisce!!!

    Alessandra Errico Alessandra Errico 20 settembre 2016 15:58 Rispondi
  • Cesareo d’urgenza anche se era stato programmato, quindi dolori, doglie e dolori dopo a causa della ferita, è sempre un intervento chirurgico…non è una passeggiata.

    Alessandra Farina Alessandra Farina 20 settembre 2016 15:59 Rispondi
  • Parto naturale tutta la vita

    Dolce Chanel Dolce Chanel 20 settembre 2016 16:09 Rispondi
  • io a venti ani ho partorito primo bambino parto naturale,dopo cinque ani ho avuto un altra bambina sempre parto naturale,adeso ne ho venti otto e sono incinta di sei mesi però il ginecologo mia avizato che questo non sarà un parto naturale quindi non e una decisione che lo voluta io .

    Cristina Elena Mitrofan Cristina Elena Mitrofan 20 settembre 2016 16:21 Rispondi
  • Che palle sta storia del parto cesareo vs. parto naturale!! Ringraziamo noi donne che possiamo avere due opzioni di scelta/necessita!!!!! Ognuna fa come crede!! (Io ho fatto naturale e non discriminerei una donna che ha scelto il cesareo!)

    Giulia Diotti Giulia Diotti 20 settembre 2016 16:21 Rispondi
  • Ciao ragazze, io ho sopportato di tutto per partorire naturale lo volevo a tutti i costi ma dopo due gg di contrazioni che anche con l’ ossitocina mi hanno portato a soli 5 cm di dilatazione i medici hanno optato per cesareo per non rischiare problemi alla mia bimba. Ho sofferto parecchio ma la natura non sempre funziona allo stesso modo per tutte. Pensate ai bimbi podalici è cesareo per forza….vi abbraccio tutte.

    Martina Baccilieri Martina Baccilieri 20 settembre 2016 16:35 Rispondi
  • Scusate ma invece di parlare a vanvera, non vi viene in mente A) ogni fisico reagisce diversamente B) importantissimo è la mano di chi fa il cesareo….!!!!! Io ho un taglio a distanza di quasi 5 anni che non si vede quasi più nemmeno cn un costume micro e sopratutto le visite ginecologiche effettuate in questi anni hanno constatato le mie pareti dell’utero perfettamente integre….cm se nn avessi partorito mai….quindi…dipende tutto. Ma le esaurite che vengono a sbraitare che per sentirsi davvero madri bisogna urlare cm ossesse e faticare magari x ore in travaglio….beh…io vi dico fatevi curare!!!!!

    Paola Paoletta Paola Paoletta 20 settembre 2016 17:00 Rispondi
  • Certi commenti sono davvero inopportuni, quindi che sia chiaro una volta per tutte il cesareo non è una scelta della donna che non vuole soffrire perché tutte soffrono, bensì è una decisione presa dal ginecologo di turno quando non è possibile fare il naturale. Brevemente la mia esperienza…al primo figlio dopo 20 ore di travaglio e diverse spinte sono passata dalla sala parto alla sala operatoria per un cesareo d’urgenza per sofferenza fetale ( conclusione mio figlio finisce con l’ossigeno in terapia intensiva, fortunatamente senza conseguenze) secondo figlio cesareo programmato perché nessun ginecologo si assumeva la responsabilità (nel caso di problemi)di un naturale dopo un cesareo…in tutto questo ho sofferto di più al cesareo programmato che a quello d’urgenza dopo il travaglio. La sofferenza è soggettiva? Dipende da come vanno le cose!!! I miei figli stanno entrambi bene e gli amo come tutte le mamme amano i propri figli e non mi sono mai sentita mamma di serie B perché non ho fatto il naturale, anzi

    Mariarosaria Ed Erasmo Masiello Mariarosaria Ed Erasmo Masiello 20 settembre 2016 17:04 Rispondi
  • Io ho fatto un cesareo e devo dire che non ho sofferto, poi può andare bene o male in tutti e due i modi

    Barbara Marcellino Barbara Marcellino 20 settembre 2016 17:09 Rispondi
  • Erica Vito Vortice

    Chicca Mazzeo Chicca Mazzeo 20 settembre 2016 17:10 Rispondi
  • Io ho fatto epidurale con parto naturale…dolore sopportabile… allora sono meno mamma di chi gridava? Ogni parto è una esperienza a se.

    Anna Rita Ricciardi Anna Rita Ricciardi 20 settembre 2016 17:24 Rispondi
  • Elisabetta Nuccilli Elisabetta Nuccilli 20 settembre 2016 17:46 Rispondi
  • Io o fAtto il terzo cesario programmato 20giorni fa e vi posso assicurare ke nn ne un paesaggista tutt ora o la fascia tutt ora mi tira la ferita ma sn orgogliosa e fiera della mia cicatrice e la porto cn orgoglio nn nego ke e stato più difficoltoso il terzo xke mi hanno allargAto la ferita ma x u miei figli questo e altro

    Maria Grazia Adamo Maria Grazia Adamo 20 settembre 2016 18:04 Rispondi
  • Chi dice che partorire col cesareo è una passeggiata o addirittura ”la via più facile”, è un ignorante. Il cesareo è un intervento a tutti gli effetti, sì durante non senti nulla perché sei anestetizzata ma del prima e del dopo vogliamo parlarne? Chi parla è una che ha avuto due bellissimi parti naturali, uno dei quali appena un nese e venti giorni fa ma ho visto diverse donne soffrire prima e tanto anche dopo, addirittura piangere perciò non dite cazzate che il cesareo non è affatto facile e in entrambi le mie gravidanze ho sperato fino all’ultimo di avere il naturale.

    Milena Cammuca Milena Cammuca 20 settembre 2016 18:10 Rispondi
  • Che dibattiti sciocchi….mah .. l’ importante che si faccia s tutto per far star bene madre e figlio !

    Sonia Paolini Sonia Paolini 20 settembre 2016 18:36 Rispondi
  • È vero

    Angela Guglielmi Angela Guglielmi 20 settembre 2016 19:06 Rispondi
  • Solo le persone ignoranti possono pensare che il cesareo sia la via più facile…. non sanno cosa si prova… fortunatamente x loro… e soprattutto chi ha provato il dolori del travaglio x poi finire su un tavolo operatorio. Beata ignoranza di chi ha il coraggio di parlare di cose che neanche conosce

    Simona Noemi Lo Presti Simona Noemi Lo Presti 20 settembre 2016 20:18 Rispondi
  • Io ho fatto il parto naturale i dolori del parto sono forti. Ma e meraviglioso

    Laura Marcon Laura Marcon 20 settembre 2016 21:45 Rispondi
  • E se anche fosse per non soffrire che male c’è ?!! Non è una gara, ognuna affronta quel momento delicato come può e come sente…..

    Giu Lia Giu Lia 20 settembre 2016 22:03 Rispondi
  • Il parto cesareo si fa spesso IN URGENZA. Xche’ il bimbo rischia la vita. Come successo a me

    Paola AssuntaGabriele Barberini Paola AssuntaGabriele Barberini 20 settembre 2016 22:42 Rispondi
  • Allora io ho avuto il parto cesario x la prima gravidanza e dico ke i dolori ci sn anke qua… nn e vero ke dite ke nn e doloroso…ma poi secondo me la cosa piu inportante nn e il parto naturale o il cesario… la cosa piu importante e come cresciamo i nostri figli quindi basta nn creamo delle discussioni inuli…

    Giada Santo Giada Santo 20 settembre 2016 22:46 Rispondi
  • Ho partorito con un cesareo programmato una bambina sana che non ha sofferto per la carenza di ossigeno e per il trauma fisico dovuto al passaggio che un parto naturale può portare. Sono felice di averla vista serena e rilassata ancora con il cordone ombelicale attaccato e sono felice anche per non aver dovuto immolare le mie parti intime in nome di una maternità “più vera”. Lei inizia a chiamarmi Mamma ed io le credo.

    Simo Na Simo Na 20 settembre 2016 22:50 Rispondi
  • La sofferenza esiste in tutt’e due ma passa importante che i nostri angioletti stanno bene.Sono i momenti più importanti della nostra vita ❤️

    Curea Madalina Daniela Curea Madalina Daniela 20 settembre 2016 23:00 Rispondi
  • Col cavolo!io ho fatto un cesareo tremendo con riapertura del taglio …ossitocina quindi doglie e contrazioni su taglio aperto…un incubo… 3 settimane per riprendermi bene e mali pazzeschi..poi comunque ti tagliano l’ utero e’un intervento serio…se avessi potuto scegliere la via facile avrei fatto un naturale che a volte è molto meno traumatico. Poi basta con sta lotta. Si è tutte madri. Non esiste la scorcuatoia al dolore solo la via che si ritiene più adatta al tipo di situazione

    Valeria Petrucci Valeria Petrucci 20 settembre 2016 23:25 Rispondi
  • Anche i miei sono nati col taglio cesareo (non avevo dilatazione)…il primo con anestesia totale…il secondo con l’epidurale. Mi son ripresa abbastanza velocemente x tutti e due, ma col primo mi é mancato il primo attimo di incontro con mio figlio…

    Antonietta Albanese Antonietta Albanese 20 settembre 2016 23:30 Rispondi
  • Un parto naturale e meglio ma col cesario si soffre prime e dopo

    Lamendola Daiana Lamendola Daiana 20 settembre 2016 23:37 Rispondi
  • Io mi sono rotta le scatole di tutte queste polemiche.Ho tentano tutte le stimolazioni e le manovre con il primo figlio ma quando è entrato in sofferenza i medici hanno dovuto tagliare.Adesso aspetto il secondo e, nonostante tutto l’impegno, sono alla scadenza del tempo e niente contrazioni.Su taglio cesareo gia’ effettuato niente stimolazioni dicono i medici.Che faccio? Metto in pericolo la vita mia e della bimba? Sapete che vi dico? Siete degli stupidi! Sono altre cose quelle che fanno una vera madre non queste!

    Valentina Basso Valentina Basso 21 settembre 2016 2:25 Rispondi
  • L importante che si garantisca l incolumità di mamma e bambino

    Caffarelli Daniela Caffarelli Daniela 21 settembre 2016 7:21 Rispondi
  • Credo che nessuno debba parlare di scorciatoie in questi casi…
    Io ho fatto il primo parto indotto che non è per niente semplice con 15 ore di travaglio vero ero sfinita e c’è chi è andato oltre … quello naturale invece in tutto e per tutto ti dà la possibilità di capire cosa sono le contrazioni e quando il caso di spingere… non nascondo che nonostante stia aspettando la seconda bambina abbia paura, non sarei normale se non l’avessi e a volte penso a un cesareo … ma non è facile per niente neanche quest’ultimo le difficoltà vengono dopo e durano nel tempo… con il naturale o per lo meno senza un intervento chirurgico sei subito in piedi e riesci ad accudire da subito tuo figlio …. e chi dopo ore di travaglio finisce con un cesareo…

    Grazia Grandi Grazia Grandi 21 settembre 2016 13:01 Rispondi
  • mia mamma l ha fatto 40 anni fa il cesareo e si vede solo una piccola cicatrice.

    giampie76@hotmail.com' mauro 21 settembre 2016 16:12 Rispondi
  • Volevo fare parto naturale sono arrivata a 9cm il bambino non usciva ho sentito dei dolori tre enti è unici nello stesso tempo ,poi mi hanno fatto il Cesario ,è per fortuna è andato tutto bene ,nel 2figlio parto Cesario programmato ho avuto dei problemi io è la piccola ma grazie a Dio siamo qua’, preferisco il parto Cesario . Ciao a tutti

    Elisa Iannazzo Elisa Iannazzo 21 settembre 2016 21:29 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *