Giochi Montessori fai da te per neonati

Scritto da
Giochi Montessori fai da te per neonati

Non è mai troppo presto per inserire il metodo Montessori nella vita dei bambini. Così ci sono alcune attività particolarmente interessanti che vorrei segnalarvi, che possono assere applicate per il tuo bambino da 0 a 6 mesi.

Pronta mamma?

Giochi Montessori fai da te per neonati da 0 a 6 mesi

Carte ad alto contrasto

Alcune ricerche hanno mostrato che la retina dei bimbi appena nati non è del tutto formata. Quindi quelle che noi vediamo come righe per loro sono oggetti in movimento. Lo stesso vale per il contrasto bianco e nero. Inoltre queste carte aiuteranno il piccolo a sviluppare ancora di più la vista.

carte ad alto contrasto montessori neonati

 

Specchio e lettino a terra

È importante collocare lo specchio nella “zona giorno”. Il materasso a terra serve per far star comodo il piccolo e non correre rischi. Lo specchio nelle primissime fasi della vita del bambino è un elemento importante perché lo aiuta a prendere coscienza di se stesso e a riconoscersi come individuo distinto dalla mamma. Inoltre stimola il bambino ad osservare i propri movimenti e a sollevare la testa.

specchio e lettino a terra montessori neonati

Cerchio Sensoriale

Un cerchio sensoriale si può usare quando il bimbo sa tirare su la testa, indicativamente verso i 3 mesi. Per creare questo cerchio ti basta comprare un hula hoop e coprirlo con oggetti di varie consistenze: oggetti morbidi, duri, lisci, grandi, piccoli, rumorosi… Il bambino passerà molto tempo a studiarlo.

cerchio sensoriale montessori neonati

Scatola dei volti

Costruire una scatola dei volti è semplicissimo e il bambino avrà la possibilità di conoscere i componenti della sua famiglia semplicemente giocando con delle tessere. 

scatola dei volti montessori neonati

 

Sacchetto sensoriale

Arrivato ai 5 0 6 mesi puoi costruire per lui un sacchetto sensoriale. È molto semplice da realizzare e anche molto economico. Quando il bambino cresce può diventare una spy bag e lo terrà impegnato a lungo. Puoi farne vari tipi e… puoi usarlo anche tu come antistress 🙂

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Ho un bimbo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *