Come contrastare la caduta dei capelli in allattamento

Scritto da
mamma caduta capelli allattamento

L’allattamento è uno dei momenti più gratificanti per una neomamma: grazie a questa pratica di nutrizione, infatti, è possibile stabilire con il proprio figlio un contatto intimo e affettivo senza pari. Tuttavia l’allattamento, malgrado tutti i benefici che apporta sia al piccolo che alla genitrice, non è esente da effetti indesiderati; tra di essi va segnalata una possibile perdita di capelli ai danni della neomamma.

Perdita di capelli: colpa dell’allattamento o della gravidanza?

 L’aumento della quantità di capelli che cadono più che dovuta all’allattamento, è una conseguenza della gravidanza. Se, infatti, nei 9 mesi di gestazione la chioma appare più folta e splendente grazie all’aumento degli estrogeni, il calo ormonale dopo il parto fa sì che i capelli che non si sono persi nel corso delle 40 settimane di gravidanza, cadano in maniera repentina nel periodo successivo.

Perdita di capelli durante l’allattamento, i rimedi naturali

Grazie all’alimentazione è possibile ridurre la perdita di capelli, rendendo la chioma più sana e voluminosa; a tal proposito si consiglia di consumare:

  1. soia e legumi per garantire all’organismo un sufficiente apporto di proteine;
  2. cibi che contengono gli acidi grassi omega 3 e omega 6 (pesce, olio evo, olio di semi di lino, frutta secca);
  3. vegetali, che garantiscono un adeguato apporto di fibre e di antiossidanti;
  4. lievito di birra che, grazie alla vitamina H, contrasta la caduta;
  5. alimenti ricchi di magnesio.

Perdita di capelli: comportamenti utili durante l’allattamento

Inoltre è opportuno adottare le seguenti misure comportamentali:

  1. non legare troppo spesso i capelli e consentire alla chioma di “respirare”;
  2. detergere i capelli con uno shampoo adatto ai bambini;
  3. usare dopo la detersione una maschera rinforzante;
  4. evitare l’utilizzo di piastra e asciugacapelli;
  5. non sottoporsi  la chioma a trattamenti chimici stressanti. 

Va detto, infine, che esistono numerosi prodotti omeopatici in grado di contrastare la caduta di capelli sia nel post-partum che nell’intero periodo dell’allattamento.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Allattamento · Bellezza e Benessere

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *