Arrivano i parcheggi rosa per le mamme

Scritto da

Finalmente una buona notizia per le gestanti e le neomamme con figli piccoli al seguito: i parcheggi rosa! Trovare un parcheggio in città non sarà più una mission impossible, in quanto in numerose località italiane sono state realizzate delle postazioni auto esclusivamente destinate a loro.

parcheggi di cortesia, oltre a conferire un tocco glam alla cartellonistica stradale, costituiscono una vera e propria conquista per le mamme che, spesso e volentieri, si ritrovano da sole nelle strade cittadine ad affrontare tutta una serie di problematiche e di disagi. La semplice possibilità di avere un parcheggio riservato consentirà loro di migliorare in maniera significativa la propria qualità della vita.

Le meritevoli amministrazioni comunali che hanno adottato questa misura (segnaliamo tra le altre quella di Milazzo, di Aosta, di Milano, di Cantù, di Jesolo, di Parma, ecc.) hanno collocato i parcheggi rosa in diversi punti strategici delle città  (farmacie, uffici pubblici, studi di ginecologia o di pediatria, ospedali, ecc.), in modo tale da favorire gli spostamenti quotidiani delle donne in dolce attesa e delle neomamme all’interno della “giungla” cittadina.

I parcheggi rosa, lo ricordiamo, sono indicati da apposita segnaletica sia orizzontale che verticale che invita gli automobilisti a compiere un gesto di gentilezza nei confronti delle mamme: “La vostra cortesia aumenterà la loro sicurezza”.

I parcheggi rosa sono a pagamento?

Gli stalli destinati alle donne incinte e alle neomamme sono collocati sia all’interno di aree di sosta gratuite che a pagamento, per cui varrà la tariffa che si applica a tutti gli altri automobilisti.

Per fruire di questo diritto sarà necessario presentare un’apposita domanda presso l’ufficio competente del proprio Comune di residenza per ottenere il contrassegno temporaneo rosa, che sarà necessario esporre all’interno dell’abitacolo.

Dopo l’arrivo dei parcheggi rosa un’ulteriore segno di civiltà da parte dei Comuni italiani potrebbe essere quello di riservare dei posti auto agli over 65. Siamo speranzose!

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Commenti

  • Da noi ci sn da un pò…..io però nn ne trovo mai uno libero…..o sn tutte incinte….o sn tutti furbetti

    Jessica Ceccotti Jessica Ceccotti 22 novembre 2015 12:21 Rispondi
  • Sono sempre occupati da gente che non dovrebbero usufruirne… parliamo di un popolo che occupa abusivamente il posto per gli handicappati, figuriamoci i parcheggi rosa!!!

    Francesca Favaretto Francesca Favaretto 22 novembre 2015 13:08 Rispondi
  • E la cosa brutta è ke se vengono scoperti Nn li possono multare xke sn parcheggi di cortesia e Nn obbligatori ad esser lasciati liberi… Così mi è stato detto da un vigile del mio paese

    Anna Namy Flacky Anna Namy Flacky 22 novembre 2015 13:21 Rispondi
  • Ci sono da un pó… La mia prima figlia ha 4 anni, li ho sempre usati sia in maternità, che da neo mamma. Così come ho sempre usufruito delle casse del supermercato che davano precedenza alle donne incinte, ecc ecc. Bisogna anche essere risoluti nel
    far valere queste agevolazioni.

    Chiara Biacchi Chiara Biacchi 22 novembre 2015 13:25 Rispondi
  • A Saronno per i residenti ti fanno proprio un Pass rosa e puoi parcheggiare dove vuoi…nei parcheggi a disco orario e in qlli a pagamento…senza limiti d sosta….è una bella iniziativa!

    Sara Tartarelli Sara Tartarelli 22 novembre 2015 13:46 Rispondi
  • Ci vorrebbe un tagliando x il riconoscimento!! Ci parcheggiano in tanti senza alcun diritto e soprattutto senza rispetto!

    Stefania Francini Stefania Francini 22 novembre 2015 13:57 Rispondi
  • sarebbe ora

    Gennj Carpi Gennj Carpi 22 novembre 2015 13:58 Rispondi
  • Anche in ospedale ci sono… peccato che quando andavo a far le visite per la gravidanza a volte ci trovavo parcheggiati i camion dei muratori

    Leti Leti Leti Leti 22 novembre 2015 14:05 Rispondi
  • A saronno devi avere il pass da esporre così possono controllare!

    Cristina Ferrabue Cristina Ferrabue 22 novembre 2015 14:09 Rispondi
    • In qlli rosa no però….se non sbaglio….e lì possono parcheggiare anche le non residenti…

      Sara Tartarelli Sara Tartarelli 22 novembre 2015 14:16 Rispondi
  • Meno male

    Stefania Borgonovo Stefania Borgonovo 22 novembre 2015 14:16 Rispondi
  • Si peccato che su 50 parcheggi ne trovi solo 1 di rosa … o le cose si fanno bene o non si fanno!

    Manu Full Verardi Manu Full Verardi 22 novembre 2015 14:35 Rispondi
  • Ma io ci trovo sempre i vecchi a parcheggiare che fanno finta di non capire…sono di cortesia quindi figurati! Parcheggiano sui posti per gli invalidi figuriamoci in questi! Comunque se si trovano liberi sono comodi!

    Elena Margutti Elena Margutti 22 novembre 2015 14:46 Rispondi
  • Qua (Marche)ci sono già da anni! E devo dire che spesso vengono lasciati liberi!

    Roberta Fratini Roberta Fratini 22 novembre 2015 15:27 Rispondi
  • NESSUNO ha rispetto per questo! Ho trovato anche furgoni nei parcheggi rosa!!!

    Pami J FS Pami J FS 22 novembre 2015 17:37 Rispondi
  • A Bologna ci sono già da un po’

    Sabrina Matacera Sabrina Matacera 22 novembre 2015 23:54 Rispondi
  • Peccato che qui a Roma, quando ci sono, siano quasi sempre occupati da esseri di sesso maschile

    Tabita Frollini Tabita Frollini 23 novembre 2015 17:37 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *