Scuola: nuovi orari per le mamme lavoratrici?

Scritto da
Conciliare orari di lavoro delle mamme con la scuola

Conciliare lavoro e bambini: la proposta

Quante di voi, care mamme, spesso e volentieri, non riescono a conciliare gli orari di lavoro con quelli scolastici dei figli? Per portarli a scuola e andare a riprenderli, probabilmente, siete costrette a chiedere permessi o favori ai colleghi di lavoro: una situazione piuttosto scomoda, dunque, e che non favorisce senz’altro l’affidabilità professionale di una donna.

La richiesta di Ghisolfi e Gendotti

Con una mozione al Consiglio di Stato Nadia Ghisolfi e Sabrina Gendotti (PD) chiedono che vengano rivisti gli orari delle scuole pubbliche, al fine di venire incontro alle esigenze della famiglie con bambini, in quanto: “Nonostante tutti gli sforzi che vengono messi in atto per attuare la parità, la società mette un muro importante di fronte a ogni volontà di sviluppo positivo con degli orari scolastici che di fatto non rispecchiano gli orari di lavoro”. In particolare le due politiche suggeriscono di anticipare l’inizio delle lezioni e di posticiparne la fine, garantendo ai ragazzi un giorno settimanale libero.

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *