La principessina Charlotte e la moda spagnola

Scritto da
charlotte cambridge scuola materna

Charlotte di Cambridge, la figlia secondogenita di Kate Middleton e del principe William, indossa spesso moda spagnola. Qualche settimana fa ha sfoggiato un cappottino celeste e subito sono aumentate le vendite di un noto marchio iberico che non riesce più far fronte a tutte le richieste che continuano ad arrivargli da ogni parte del mondo.

Charlotte preferisce la moda spagnola

La principessina Charlotte compirà il 2 maggio tre anni. Lo scorso 8 gennaio ha iniziato a frequentare la scuola materna e, per un’occasione così importante, ha sfoggiato un cappottino di lana austriaca realizzato dal brand spagnolo Marae.

Da quando la casa reale britannica ha reso pubbliche le foto di quella giornata, il marchio di moda spagnolo ha avuto un incremento di vendite incredibile e numerosi ordini gli sono arrivati proprio dal Regno Unito. Ogni volta che i piccoli della casa reale sfoggiano qualche capo sulle foto ufficiali della famiglia, gli abiti che indossano vanno a ruba e i marchi di moda in poco tempo esauriscono le scorte. Marae, nonostante da tempo avesse chiuso la produzione della collezione dei suoi capi invernali 2017-2018, ha riattivato la sartoria proprio per confezionare un lotto di cappottini identici a quello sfoggiato da Charlotte.

Il capo in questione era stato acquistato dalla famiglia reale nel negozio di Londra diretto da Amaia Arrieta per un costo di 137 euro. Attualmente sono numerose le boutique di moda londinesi che si sono messe direttamente in contatto con il brand Marae con lo scopo di acquistare le sue collezioni. Una vera sorpresa per il brand che ha visto crescere il suo fatturato in maniera esponenziale in nemmeno un mese di tempo.

La babysitter spagnola sceglie i capi per i principini

A quanto pare Kate Middleton ama molto la moda spagnola per bambini. C’è chi invece sostiene che la scelta degli abiti che indossano i più piccoli della casa reale vengano scelti dalla babysitter che, com’è noto, arriva direttamente dalla penisola iberica. Anche in altre occasioni infatti la principessa Charlotte si è presentata in pubblico con abiti made in Spain. A pochi mesi di vita la mamma le ha scattato una serie di foto rese poi pubbliche mentre indossava un vestitino firmato dal brand M&H di Valladolid. Lo stesso marchio fu scelto per le foto ufficiali scattate al compimento del primo anno di vita della principessina.

Anche il fratellino George sfoggia di tanto in tanto capi spagnoli come ad esempio il maglione natalizio di due anni fa prodotto da Fina Ejerique: anche in quel caso le scorte del brand si esaurirono in poco tempo.

Condividi il post:
Categorie dell'articolo:
Shopping

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.