Norme anti Covid, “osserviamo i bambini e impariamo da loro”: il post diventa virale

Scritto da
info@maternita.it'

Sta facendo il giro del web il post di un utente di nome Palo Migliavacca, che su Twitter ha scritto un lungo messaggio dal titolo ‘Osservate i bambini’. Elogia i piccoli che sembrano aver compreso meglio dei grandi il rispetto delle norme di sicurezza, ed invita a guardarli mentre svolgono le normali attività.



Osservate i bambini: il tweet che sta diventando virale

A rilanciare il post sui social media è stato primo fra tutti il medico Roberto Burioni, che ha dato certamente più visibilità ad un messaggio che stava già raccogliendo like e condivisioni.
Nel post Migliavacca si sofferma a far notare come i bambini, in classe o fuori, adottino in maniera quasi naturale le raccomandazioni che tanti adulti sembrano invece disattendere, come quelle sul distanziamento e sull’uso della mascherina.
Soprattutto Migliavacca ha voluto incoraggiare gli adulti e gli insegnanti a prendere esempio dai propri figli e dai propri alunni.

La forza dei bambini: i piccoli eroi dell’emergenza

Si sta parlando molto, e giustamente, dei bambini in questa fase di emergenza sanitaria. Ci si preoccupa naturalmente della loro salute e della loro incolumità, e si adottano strategie anche a volte dure ed estreme come la chiusura delle scuole pur di tutelarli.
Eppure loro, con la resilienza che li caratterizza, sembrano affrontare la situazione meglio di come fanno tanti adulti.
Si lavano le mani, si legge nel post, con frequenza e prima e dopo aver fatto qualunque cosa, mantengono il distanziamento anche se avrebbero voglia di giocare insieme ed indossano i dispositivi di sicurezza, anche se scomodi, con attenzione.
Sono bambini che hanno capito, continua l’utente sul social, che non si possono più scambiare le cose o chiedere un abbraccio alla maestra, ma che nonostante tutto vanno avanti e lo fanno con un coraggio commovente, continuando a vivere una vita che si modifica ogni giorno.

Categorie dell'articolo:
News e Gossip