Meglio acqua e sapone o il disinfettante per le mani?

Scritto da
info@maternita.it'

Lavare le mani ai più piccoli è una responsabilità se consideriamo che proprio lì si deposita un’altissima concentrazione di germi. Ecco perchè un disinfettante può essere più efficace e sicuro di semplice acqua e sapone.

I germi delle mani e le infezioni respiratorie.

I bambini soffrono di infezioni respiratorie come raffreddore, mal di gola e tosse soprattutto per via del contagio che avviene tramite i germi presenti sulle mani. A prova di questo è stata resa nota una ricerca effettuata in Spagna su un campione di 900 bambini.

L’età era compresa tra zero e tre anni e tutti frequentavano asili diurni.
Sono stati suddivisi in tre gruppi: nel primo gruppo sono stati utilizzati acqua e sapone, nel secondo gruppo il disinfettante e nel terzo la procedura indicata dall’asilo, meno rigida delle altre due.
Dai risultati si è potuto notare che dove è stato usato il disinfettante i bambini hanno perso meno giorni scolastici, precisamente il 3.25% di giorni contro il 3.9% dove erano stati usati acqua e sapone. Nel terzo caso, dove le regole erano state meno rigide, sono stati persi addirittura il 4.2% di giorni. Da questi risultati si può constatare che se le mani vengono lavate con un disinfettante che contenga alcol, può esserci una riduzione di contagio di infezioni respiratorie pari al 21%.

Stop ai germi: come lavare le mani dei bambini.

La ricerca sopra descritta, riportata sulla rivista “Pediatrics”, dimostra che una corretta igiene delle mani, specie prima che i bimbi mangino e quindi tocchino gli alimenti, può prevenire il contagio di malattie infettive.
Il disinfettante contenente alcol non toglie effettivamente lo sporco, ma sicuramente elimina i germi, alcuni dei quali sono più pericolosi di altri. Per tale motivo si consiglia di utilizzare un gel disinfettante e di strofinarlo tra le mani fino a che non venga completamente assorbito dalla pelle. In alternativa, lavare con acqua e sapone può essere maggiormente efficace se le mani vengono strofinate per almeno 20 secondi e poi sciacquate.

Categorie dell'articolo:
Alimentazione