Maschio o femmina? Dipende dalla pressione materna

Scritto da
pressione materna e sesso del nascituro

Sarà maschio o femmina? Al bando il calendario cinese, pancia a punta o altre amenitàil sesso del tuo piccolo dipende dalla tua pressione materna!

Alla conclusione è giunto uno studio canadese secondo il quale il sesso del nascituro dipenderebbe dalla pressione arteriosa materna. Con tanto di indagini sperimentali che sostengono la tesi di questa correlazione.

Se la pressione è alta è maschio, se è bassa è femmina

Lo studio è stato condotto su 1.411 donne che stavano programmando una gravidanza. Alle donne è stata misurata la pressione nel periodo precedente al concepimento e successivamente durante il periodo di gravidanza. Ne è venuto fuori che le donne con una pressione alta rispetto alla media hanno poi dato alla luce un maschietto. Di conseguenza le femminucce nascono dalle mamme con pressione bassa.

Che legame c’è tra pressione materna e sesso del nascituro?

Uno studio innovativo e singolare che mette in correlazione il sesso del nascituro con la pressione materna prima della gravidanza. Finora molti altri studi autorevoli avevano messo in correlazione il sesso del bambino a fattori quali il fumo, il consumo di alcol, l’indice di massa corporea (BMI) o il consumo di alcol della madre.

Ciò conferma che la ricerca non si ferma mai. Lo studio, tuttavia, ha suscitato un po’ di scetticismo perché secondo alcuni il periodo temporale (26 settimane) antecedente al concepimento è troppo lungo per sostenere un legame così forte tra i due elementi.

Categorie dell'articolo:
Curiosità

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *