‘Lascio fare al mio corpo’ risponde Paola Turani a chi ancora nota la pancia

Scritto da


Paola Turani, modella e influencer molto attiva sui social-network, l’8 Ottobre ha dato alla luce il suo Enea.
Come ogni neo-mamma ha bisogno di tempo per ritornare alla normalità.
Alle curiosità dei followers, risponde serena “lascio fare al mio corpo”.

La trasformazione del corpo dopo il parto

Anche Paola Turani, bellissima modella dal fisico statuario, durante la gravidanza ha visto il suo corpo trasformarsi. Il fisico si adatta per accogliere il piccolo nel grembo e si trasforma man mano che la gravidanza procede.

Dopo il parto non esistono standard per riconquistare la linea. Il recupero dipende da tanti fattori, viverlo serenamente è l’approccio migliore che una neo-mamma possa avere.
Paola Turiani, che ha atteso tanto per questa gravidanza, vive il post-parto con serenità.

Di recente ha postato una foto dove si vede una prominente pancia.
Sullo sfondo il piccolo Enea.
Segno inequivocabile che la foto è recente e risale al post-parto.
Alle follower che domandano della pancia, risponde così: “Quante domande sul corpo e sulla pancia…eccomi! La pancia è ancora lì. Piano piano sta scendendo, zero ansie e stress. Lascio fare al mio corpo, deve prendersi tutto il tempo che vuole…e io non ho fretta”.

Per avere il piccolo Enea ha dovuto aspettare ben 8 anni. Ricerca dolorosa ed estenuante. Ora vuole vivere questo momento con serenità e senza ansia da prestazione.

Il video della settimana

Paola, ancora sul social, scherza su un altro fattore caratteristico delle neo-mamme, la montata lattea, e dice: “Grazie Montata Lattea per avermi fatto provare l’ebbrezza di avere delle tette enormi (momentaneamente)” e aggiunge “TEAM QUARTINA”.
La Turiani infatti ha apprezzato un aumento di ben due taglie e non appare affatto dispiaciuta di questo.

L’arrivo di Enea in famiglia

Sono passati poco più di 10 giorni dall’arrivo di Enea in famiglia.
Il piccolo si è fatto aspettare per più di 40 settimane. La data prevista per il parto infatti era per il 30 Settembre.
Il piccolo Enea dopo la scadenza delle fatidiche 40 settimane, è rimasto ancora un pò nel grembo della sua mamma. Mamma Paola e papà Ricky, l’8 Ottobre finalmente hanno conosciuto Enea.

Dopo un faticoso parto naturale, supportata dal compagno e le sue ostetriche, Paola ha stretto per la prima volta Enea.
Ad attendere Enea a casa, i pelosetti di Paola, Gnomo e Nadine, felicissimi di fare finalmente conoscenza con il piccolo.

L’influencer, che è stata sempre molto sincera sulla sua gravidanza, anche sui problemi di infertilità, anche questa volta ha voluto mostrare anche il lato “senza filtri” della maternità e non ha fatto mistero delle difficoltà dei primi giorni da mamma e dei momenti successivi al parto.

Categorie dell'articolo:
News e Gossip

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *