I bambini riconoscono subito sorrisi sinceri

Scritto da
I bambini riconoscono sorrisi sinceri

I bambini capiscono le emozioni

Anche se si potrebbe pensare che un bambino non sia in grado di interpretare i nostri sguardi, le nostre espressioni e i nostri stati d’animo, in realtà non è così! Anzi, è esattamente il contrario!

In particolare, i bambini, fin da piccolissimi (dai 2 anni) sono in grado di capire se siamo sinceri con loro, specialmente attraverso il sorriso. A dimostrarlo ci ha pensato uno studio congiunto di un Istituto tedesco (il Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Leipzig) e l’Università scozzese di York e Saint Andrews.

Attraverso una serie di test ed esperimenti, sono state osservate le reazioni di quasi 170 bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni, di fronte a foto di persone sorridenti. Dopo aver guardato i visi nelle foto, veniva chiesto loro di indicare quale persona tra quelle mostrate avesse per loro un sorriso più genuino. In base alle loro scelte di un’immagine piuttosto che un’altra, è emerso un dato importante.

I bambini sanno riconoscere subito sorrisi sinceri

I bambini Già a partire dai 2 anni, infatti, pare che i bimbi siano in grado di riconoscere un sorriso sincero attraverso lo sguardo e la posizione assunta dalla bocca, anche se tale distinzione non è ancora consapevole e ben definita. Man mano che crescono, la loro consapevolezza si affina e la sincerità del sorriso viene associata non solo allo sguardo e all’espressione facciale dell’interlocutore, ma anche alla socievolezza con cui esso si rivolge al piccolo. Più l’adulto si interessa a lui, più fa domande e mostra entusiasmo nei suoi confronti, più il bimbo vede in lui una persona sincera.

Ecco allora, che fin da piccini, i bimbi colgono, per una sorta di naturale purezza e bontà d’animo, le intenzioni di chi si rivolge loro. Essere gentili e sinceri con loro è quindi un diritto per i più piccoli e un dovere imprescindibile per i più grandi.

Categorie dell'articolo:
Curiosità · Educazione/psicologia · Ho un bimbo

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *