Il baby shower a costo zero

Scritto da
baby shower economico consigli

Se volete organizzare un baby shower ma non volete spendere troppo, ecco a voi alcune idee divertenti, semplici ma soprattutto economiche. A volte basta un po’ di fantasia per organizzare bene un evento anche senza avere molto soldi a disposizione. In tempi di crisi risparmiare è sempre di più una necessità e si può farlo anche in occasione di un baby shower originale e a costo zero.

Organizzare un baby shower senza troppe spese

A un baby shower che si rispetti non può mancare un delizioso buffet. Con un pizzico di inventiva e una buona dose di fai da te potete organizzare un aperitivo, un brunch oppure una merenda di metà pomeriggio con un gran numero di stuzzichini diversi, che possano andare incontro ai gusti di tutti. Un esempio? Fate rassodare delle uova e, una volta sgusciate, tagliate un quarto dell’albume in modo da creare delle culle. Frullate la parte del bianco rimasta assieme ai tuorli, una scatoletta di tonno, qualche cappero e un paio di cucchiai di maionese. Sistemate nell’incavo una fetta di wurstel che simulerà la testa di un bambino e poi riempite la parte rimasta vuota con la crema appena preparata: sarà la soffice copertina.

Create degli spiedini con la frutta di stagione e spolverizzateli con zucchero a velo vanigliato per renderli più golosi. Via libera alle pizzette preparate con la pasta sfoglia in rotoli già pronta all’uso e a golosi biscottini homemade. Ottime anche le meringhe tuffate nel cioccolato fondente e poi cosparse di codette multicolori: semplici da realizzare e di grande effetto scenografico.

Le decorazioni e la torta low cost per il baby shower

Se oramai il pancione vi rende un po’ difficili i movimenti e vi affaticate subito, fatevi aiutare dalle amiche, sorelle o dalla mamma a preparare le decorazioni. I palloncini e le decorazioni di carta sono la scelta più economica da fare. L’importante è scegliere tonalità pastello per evitare contrasti troppo forti di colore. Gonfiate i palloncini e poi legateli assieme a tre alla volta. Appendeteli un po’ ovunque: mettono sempre buonumore.

Per concludere in bellezza il baby shower non può mancare la torta a chiudere in dolcezza l’evento. Non è certo necessario essere dei bravi pasticceri per proporre agli ospiti qualcosa di gustoso e bello da guardare. Potete ad esempio realizzare tanti cupcake e disporli in modo tale da creare un grande ciuccio. Decorateli poi con frosting rosa oppure celeste a seconda del sesso del nascituro. In alternativa preparate un soffice pan di Spagna rettangolare e poi tagliatelo per darli una forma a cuore oppure a culla. Tagliatelo a metà e inumiditelo con bagna analcolica prima di farcirlo con crema pasticcera. Decoratelo con golosi ciuffi di panna montata alternando quelli bianchi lasciati al naturale a ciuffi di panna colorati di celeste o rosa. Facile vero?

Tags dell'articolo:
·
Categorie dell'articolo:
Riciclo creativo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.