Festa dei nonni: frasi, lavoretti, poesie e regali

Scritto da
festa-dei-nonni-frasi-lavoretti-poesie-e-regal
info@maternita.it'


Il 2 ottobre si festeggia la festa dei nonni: ecco tante idee creativi, poesie, frasi per festeggiarli al meglio.

Un nonno è per sempre e merita di essere festeggiato: quella dei nonni è una delle figure più importanti nella vita di qualsiasi persona.
Percorrono insieme ai propri nipoti soltanto un piccolo tratto della loro vita, eppure la loro presenza è fondamentale.

Regalano amore incondizionato e importanti insegnamenti di vita, momenti che, pur volendo, diventano impossibili da dimenticare ed è per questo e per mille altri motivi che si è voluto dedicargli un’intera giornata affinché chiunque possa festeggiare il loro essere così incredibilmente speciali.

La festa dei nonni: che cos’è e quando si festeggia

Il Parlamento, nel 2015 con una apposita legge, ha stabilito che il 2 di Ottobre fosse il giorno perfetto per festeggiare i nonni.
Questa festa è diventata un vero e proprio evento nazionale, un giorno in cui poterli ringraziare per le persone che sono e per il bene che inconsapevolmente riescono a regalare.

I nonni ricoprono, da sempre, un ruolo fondamentale sia per i propri nipoti che per i genitori ai quali offrono tutto il supporto e l’aiuto di cui necessitano.
Il 2 Ottobre, non a caso, è stato scelto perché il giorno in cui la chiesa cattolica celebra gli Angeli custodi, protettori dei bambini e dispensatori di amore incondizionato.

La festa dei nonni nel mondo

Quella dei nonni, però, non è una festa tipica solamente del nostro paese.
Questa figura, sebbene con qualche differenza, viene infatti celebrata in molte altre parti del mondo.

Negli Stati Uniti, ad esempio, essa è stata introdotta nel 1978 su richiesta di Marian McQuade la quale ritenne fondamentale che l’educazione dei più piccoli fosse fondata, innanzitutto, sulla relazione con i nonni, fonte suprema di saggezza e conoscenza.

Qui, questa festa viene celebrata la prima domenica di settembre durante il Labor Day a differenza, invece, della Germania in cui si festeggia la seconda domenica di ottobre.

Il video della settimana

Per quanto riguarda il territorio francese vi è una diversificazione tra le nonne e i nonni. Mentre le prime vengono celebrate a marzo, i secondi a ottobre.

In Spagna, infine, la festa dei nonni è un evento estivo. Esso, infatti, ricorre il 26 luglio, giorno in cui vengono festeggiati San Giacomo e Sant’Anna, i nonni di Gesù.

Festa dei nonni: il regalo perfetto per loro

Durante questo giorno, i nipoti di tutto il mondo, aiutati da mamma e papà, si adoperano affinché esso sia, per i nonni, davvero speciale, una festa.

Ognuno cerca, nel suo piccolo e con un pensiero, di ripagarli dei sacrifici fatti.

Ci si alza le maniche e si apre la mente affinché la fantasia possa prendere il sopravvento e dare vita a delle idee regalo davvero uniche e originali.

E sebbene per qualsiasi nonno è già l’affetto dei propri nipoti il dono più grande e bello che potessero ricevere, un piccolo presente è d’obbligo, una carezza al cuore.

I più piccoli si armano di fogli, cartoncini e matite colorate perché, infondo, cosa c’è di meglio di un disegno fatto con le proprie mani da tenere attaccato al frigorifero o conservato gelosamente nel portafogli?

Per i più grandicelli, invece, un’idea infallibile e sempre gradita è quella di far realizzare un gadget personalizzato.

Che si tratti di un cuscino con sopra stampata una foto insieme, una targhetta o una tazza con incisa una dedica o un caldo plaid per le serate d’inverno passate insieme sul divano a sorseggiare una calda cioccolata, poco importa: non c’è niente di più dolce e tenero di un regalo pensato e così speciale proprio perché unico.

E nel caso si volesse fare di più andando oltre qualsiasi oggetto materiale, non c’è idea più carina che scrivere e recitare al proprio nonno una bella poesia.
Qualunque sia il regalo, comunque, l’importante è che sia pieno d’amore. Il resto non conta.

Disegni da colorare per la Festa dei Nonni

Ecco alcuni disegni da poter scaricare gratuitamente e stampare: i vostri bimbi si divertiranno colorandoli con i colori preferiti e donandoli ai nonni.

Lavoretti con cartone, carta e pennarelli

Biglietto d’auguri a forma di cuore: munitevi di fogli bianchi o rossi, e incollate dei piccoli fiorellini sui bordi. Lasciate colorare ai bimbi l’interno, con i colori scelti. Scrivete una bella frase e regalatela ai nonni.

Candele decorate: acquistate delle candele bianche e disegnate dei cuoricini rossi da poter applicare intorno con uno spago.

Animaletti di origami: chi non ama gli origami?

Idee regalo per la festa dei nonni

Tazza personalizzata: ormai è semplicissimo personalizzare delle tazze: Esistono tantissimi siti su cui acquistarle e scrivere la scritta che si vuole! Ecco un link per acquistarle!

Cupcake decorati: giocare in cucina con i bimbi è una cosa divertentissima!

T-Shirt personalizzate

“Se il nonno non riesce a sistemarlo, nessuno può”

Poesie dolci per la festa dei nonni

Dedichiamo ai nonni delle poesie.

Il nonno – di Jolanda Restano
C’è un amico assai speciale
con cui gioco niente male;
con lui scherzo, parlo, rido,
e felice a lui m’affido.
Se ho i compiti da fare
o se invece vo’ a giocare,
non importa, sai perché?
Lui è sempre accanto a me!
Che sia giorno, notte o sera,
alba, inverno o primavera,
che sia estate oppure autunno
io sto bene con il nonno!

C’è un nonno – R. Piumini
C’è un nonno in disparte
che gioca alle carte,
le gioca da solo:
nessuno lo vuole.
C’è un nonno in giardino
che beve del vino,
lo beve da solo:
nessuno lo vuole.
C’è un nonno per strada
non so dove vada,
cammina da solo:
nessuno lo vuole.
C’è un nonno che dorme
speriamo che in sogno
qualcuno ci sia
in sua compagnia.

La nonna – M.L. Vanini
Desidero una nonna proprio tanto,
che mi stia sempre accanto…
che mi accompagni lungo il viale,
una nonna davvero speciale;
che cucini torte e pizze,
che non mi sgridi se faccio le bizze;
che mi faccia compagnia,
una nonna tutta mia;
una nonna che lavori a maglia,
che sappia consolare chi sbaglia;
seduta tranquilla sul divano,
che mi coccoli piano piano.

Le regole per essere buoni nonni secondo Miriam Stoppard

Miriam Stoppard, autrice del libro “Essere nonni oggi” dà dei consigli per essere buoni nonni:

Non improvvisate le visite ai nipoti ma avvisate del vostro arrivo. E comportatevi da membro della famiglia, non da ospite”.

“Se vi capita di litigare con i vostri figli, cercate di fare subito la pace”.

“Rispettate i limiti e le regole stabiliti dai vostri figli”.

“Lodate i vostri figli come bravi genitori”.

“Dimostrate lo stesso affetto e disponibilità con tutti i nipoti”.

“Non sminuite mai i vostri figli come genitori”.

“Offrite consigli e aiuto senza aspettarvi che vengano accettati”.

“Non fatevi coinvolgere nei problemi di coppia di vostro figlio”.

“Siate nonni positivi, il vostro ottimismo aiuterà a superare le difficoltà dei vostri figli e nipoti”.
“Insegnate ai nipoti i vostri hobby”.

Che dite, non è una buona idea regalare questo libro ai nonni?

Canzoni per la festa dei nonni

Tiziano Ferro – Mia Nonna

Viva i nonni – Paolo Serazzi

Una poesia anche per te – Elisa

A mia Nonna – Nino D’Angelo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.