Acne in gravidanza: i consigli di bellezza

Scritto da
acne gravidanza

Durante la gestazione, il maggior quantitativo di ormoni in circolo nel sangue, può favorire la comparsa dell’acne. Se già si soffriva di questo problema prima della gravidanza, la situazione potrebbe peggiorare significativamente. Come fare dunque? Ecco qualche consiglio per ridurre questo fastidioso problema senza compromettere la salute del bambino che si porta in grembo.

L’acne peggiora in gravidanza a causa degli ormoni

Se la presenza dell’acne non è così importante, basta coprire con un po’ di fondotinta i brufoli che compaiono e attendere che se ne vadano da soli così come sono comparsi. Se il problema invece è un po’ più importante è necessario correre ai ripari. L’utilizzo delle creme ad uso locale è consentito così come sono consentiti alcuni farmaci da assumere per via orale ma solo previa prescrizione medica. Vietato sottoporsi a scrub o pericolose sessioni di laser. Queste sono le linee guida dettate dall’ultimo congresso nazionale dell’Accademia Americana di Dermatologia.

L’epidermide durante la gravidanza assume un aspetto migliore, è più idratata e luminosa. Però purtroppo l’acne presistente peggiora e addirittura possono fare la comparsa cisti profonde incentivate dagli ormoni.
Per risolvere il problema prima bisogna ricorrere all’utilizzo di creme topiche e solo successivamente, se queste non hanno alcun effetto, rivolgersi al dermatologo per la prescrizione di un farmaco specifico che non leda in nessun caso la salute del feto.

La fototerapia e altri accorgimenti in gravidanza

La fototerapia per attenuare l’acne funziona e non ha controindicazioni in gestazione ma deve essere effettuata esclusivamente da un professionista. Per evitare che la situazione peggiori è necessario detergere la pelle accuratamente usando solo acqua tiepida e detergenti particolarmente delicati. Per avere la certezza di comprare un buon prodotto per pulire la pelle, acquistate quelli dedicati ai neonati che in genere non contengono né allergeni o elementi dannosi per le pelli molto delicate.

Assolutamente vietate le creme ad effetto peeling perché contribuirebbero ad accentuare il problema. Sia in inverno che in estate è necessario applicare sul volto uno schermo solare con fattore di protezione 30 ogni volta che uscite di casa. I migliori filtri in assoluto sono quelli di tipo fisico a base di titanio oppure di zinco.

L’acne è favorito anche da un aumento di peso repentino. Per evitare di prendere troppo chili evitate di mangiare troppo dolciumi e cibi ricchi di grassi. Conducete uno stile di vita sano e praticate un po’ di attività fisica dolce se non ci sono altre controindicazioni importanti alle quali attenersi.

Categorie dell'articolo:
Bellezza e Benessere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.