Latte vaccino dopo i 12 mesi? Ecco le nuove linee guida

Scritto da
latte vaccino bimbo 1 anno

Il Ministero della Salute ha appena pubblicato le nuove linee guida relative alla somministrazione di latte vaccino dopo il primo anno di vita del bambino. Vediamole assieme.

Il latte vaccino è troppo proteico per i bambini

Il latte di mucca, stando ai parametri stabiliti dal Ministero della Salute, conterrebbe troppe proteine e troppo poco ferro e acidi grassi essenziali. Per questi motivi viene sconsigliato ai genitori di dare ai propri bambini latte vaccino nel primo anno e mezzo di vita del bambino.

Può essere invece somministrato a partire dal secondo anno, ma con qualche cautela da tenere in considerazione. Il documento pubblicato specifica che quando non è più possibile dare al bambino latte materno, è opportuno ricorrere al latte di formula poiché solo quello contiene tutte le sostanze indispensabili per la corretta alimentazione del bambino. Marcello Giovannini, presidente della Società Italiana di Nutrizione Pediatrica precisa che spesso il latte vaccino viene dato ai bambini molto piccoli per una scarsa educazione in materia di alimentazione o per pure questioni economiche. In realtà questo latte contiene tre volte il quantitativo di proteine contenuto in quello materno anche perché la sua composizione è finalizzata alla crescita del vitellino, non di un bambino.

L’equilibrio fra i principi nutritivi del latte di formula

Secondo le indicazioni fornite dall’OMS, tra i dodici mesi d’età e i tre anni, l’apporto calorico dovrebbe derivare solo per il 10% dalle proteine, per il 40% dai grassi e dal 50% dai carboidrati. Ultimamente la tendenza è quella di aumentare la percentuale delle proteine ma questo condiziona significativamente la regolazione dell’insulina e altera gli ormoni dell’appetito.

Assumendo quantitativo maggiori di proteine aumenta il rischio di sviluppare problemi di tipo metabolico e di avere nel corso degli anni problemi di obesità. Per ovviare a questo problema le soluzioni plausibili sono due: o il latte di mamma o quello di formula in sua assenza.

Infatti, solo queste due tipologie di latte sono ricche di acidi grassi polinsaturi a lunga catena, preziosi per la salute dei bambini, mentre il latte vaccino ne è completamente privo. Stessa cosa vale per il contenuto di ferro biodisponibile che però può essere incrementato anche preparando pasti a base di pesce fresco e carne.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Alimentazione

Commenti

  • Infatti non l ho dato ancora

    Annalisa Sciascia Di Gregorio Annalisa Sciascia Di Gregorio 10 ottobre 2017 11:21 Rispondi
  • I bimbi a un anno mica bevono solo latte.. la mia di 13 mesi ad esempio lo beve solo la mattina
    se l’alimentazione è completa e vengono fornite altre fonti di ferro, non si esagera con la carne ecc.. non vedo dove sia il problema

    Cristina Gardini Cristina Gardini 10 ottobre 2017 12:10 Rispondi
    • Infatti Cristina, non si tratta di eliminarlo, ma capire che non è un alimento adatto alla crescita dei bambini, come si pensava una volta.

      Maternita.it Maternita.it 10 ottobre 2017 15:27 Rispondi
    • Secondo me è adatto, è naturale ad differenza del latte si crescita… siamo cresciuti tutti con il latte vaccino…. io continuo a darlo… l’alimentazione che offro al mio bimbo è equilibrata

      Lisa Procida Lisa Procida 11 ottobre 2017 18:09 Rispondi
  • Ivan MrEkos Grasso

    Claudia Apeddu Claudia Apeddu 10 ottobre 2017 12:27 Rispondi
  • Maria Teresa Mastropasqua

    Floriana Spadavecchia Floriana Spadavecchia 10 ottobre 2017 12:56 Rispondi
  • Voglio quella berretta 😉

    Ivan MrEkos Grasso Ivan MrEkos Grasso 10 ottobre 2017 13:15 Rispondi
  • Certo che il latte in formula e’ proprio sano…ma per favore…con olio di colza,cocco e girasole…certo non ti dicono di dare il latte d’asina o di capra che sono piu’ simili a quello della madre…dove ci possono speculare e’ tutto piu’ sano.

    Marinella Chessa Marinella Chessa 10 ottobre 2017 13:19 Rispondi
    • Marinella, abbiamo riportato nell’articolo quanto scritto nelle linee guida dell’OMS

      Maternita.it Maternita.it 10 ottobre 2017 15:26 Rispondi
    • Certo…lo so benissimo…e’ un mio pensiero.

      Marinella Chessa Marinella Chessa 10 ottobre 2017 20:27 Rispondi
    • La mia pediatria dice che se la piccola 9mesi non prende latte è meglio :- ne beve pochissimo..e ormai gli di’quello fresco..

      Emanuela Pirozzi Emanuela Pirozzi 10 ottobre 2017 22:25 Rispondi
  • Poi con lo svezzamento integrano tutto quello che il latte non in formula non ha…

    Marinella Chessa Marinella Chessa 10 ottobre 2017 13:21 Rispondi
  • Il mio bambino ha 6 mesi e ho provato tutti i tipi di latte ma non glie ne piace uno! Cosi abbiamo deciso, secono il parere del prdiatra, di dare latte di mucca diluito con acqua e zucchero… gli piace un sacco e lo beve volentieri! Ovviamente a pranzo e cena mangia le pappe e per merenda la frutta…cresce che è una meraviglia e 26 anni fa mia mamma ha fatto lo stesso con me!

    Arianna Vannuccini Arianna Vannuccini 10 ottobre 2017 13:48 Rispondi
  • Il mio 19 mesi beve ancora il mio latte. In.quello vaccino ci inzuppa i biscotti al mattino ma un bicchiere di latte non.l’ha mai bevuto. A me il latte piace e quando vorrà berlo non glielo impedirò. Al supermercato ci sono prodotti per bambini tutti pieni di zucchero. Yogurt della plasmon pieni di zucchero, biscotti pieni di zucchero, tutta la pubblicità è piena di dolci o.piatti pronti e stanno a rompere i coglioni sulla dubbia salubrità del latte???

    Isabella De Gol Isabella De Gol 10 ottobre 2017 14:04 Rispondi
  • Da solo fastidio alle casse delle piu’ famose case di distribuzione di alimenti x bambini…

    Giovanna Silvestro Giovanna Silvestro 10 ottobre 2017 14:36 Rispondi
  • Problema che non mi pongo due figli entrambi allergico al latte e carne vaccino

    MenaeSaverio Derosasica MenaeSaverio Derosasica 10 ottobre 2017 15:21 Rispondi
  • Io al mio bimbo a 8 mesi latte di capra,alle gemelline direttamente a 4 mesi perché il latte artificiale gli faceva proprio schifo…….

    Roberta Pessei Roberta Pessei 10 ottobre 2017 16:12 Rispondi
  • Con tutti i bimbi che muoiono di fame nel mondo Anche in Italia abbiamo genitori con pochi soldi il latte di mucca non è veleno sono i diserbanti i pesticidi l inquinamento che ci fanno male poi i bimbi mangiano già di tutto a 12 mesi anche lo yogurt formaggio

    Maria Leonzio Roncaglione Tet Maria Leonzio Roncaglione Tet 10 ottobre 2017 17:11 Rispondi
  • Daniele Russo

    Giuliana Buongiorno Giuliana Buongiorno 10 ottobre 2017 17:12 Rispondi
  • io do il latte della centrale da quando ha 9 mesi … e continuo a darlo . ognuno fa come vuole

    Gricel Acharan Gricel Acharan 10 ottobre 2017 19:07 Rispondi
  • Già si sapeva io ho usato latte artificiale fino due anni

    Giorgia Lara Giorgia Lara 10 ottobre 2017 20:33 Rispondi
  • Senza parole….

    Alice Ghione Alice Ghione 10 ottobre 2017 21:38 Rispondi
  • Pediatri, oms, esperti vari…dovrebbero mettersi d’accordo..LA cancerogeno, latte vaccino troppi grassi, latte materno privo di sostanza dopo l’anno… ci state riempiendo la testa di falsi miti, la disinformazione incalza, le mamme si confondono…

    Sara Serpico Sara Serpico 10 ottobre 2017 23:09 Rispondi
    • Il.latte materno aumenta di grassi e anticorpi dopo l’ anno…credere ancora a tali dicerie è follia oggi,con tutta l’informazione disponibile!!

      Alessandra Kass Forza Alessandra Kass Forza 11 ottobre 2017 18:39 Rispondi
    • Io non parlavo di opinioni personali, parlavo di quanto differiscano pareri e visioni anche in ambito pediatrico/scientifico. La mia opinione personale è che la mamma deve essere serena (ho allattato fino al 12 mese ma per me non è stata un’esperienza facile e felice). Ad ogni modo quando si citano studi scientifici si possono anche elencarli per condividerli.

      Sara Serpico Sara Serpico 11 ottobre 2017 18:52 Rispondi
  • Tutte chiacchere
    E solo x far arricchire le aziende che lo producono il latte di mucca fa benissimo

    Maria Nicoletta Stellacci Maria Nicoletta Stellacci 10 ottobre 2017 23:13 Rispondi
  • Annalisa Delcore

    Mia Luisa Violante Mia Luisa Violante 10 ottobre 2017 23:34 Rispondi
  • Veramente l’OMS non é favorevole ai latti formulati dopo il 12 mese! Raccomanda il latte formulato nei primi 12 se quello materno non é disponibile. Ci sono latti alternativi a quello di mucca, ma quello formulato non mi sembra una buona alternativa dopo il 12 mese! Dire che l’OMS li raccomanda addirittura mi sembra un’informaZione fuorviante da dare ai genitori!

    Ale Atoria Alessandra Vitucci Ale Atoria Alessandra Vitucci 11 ottobre 2017 7:48 Rispondi
  • Concordo pienamente perchè dobbiamo avere fretta ad indirizzare i nostri bambini verso un alimentazione da adulto. Cerchiamo di rispettare i loro tempi. Il latte formula è equilibrato non solo dal punto di vista della quantità ma anche della qualità come il caso del rapporto tra acidi grassi saturi insaturi e polinsaturi. il latte di mucca è fortemente a favore degli acidi grassi saturi

    Danila Di Majo Danila Di Majo 11 ottobre 2017 13:49 Rispondi
  • E quello di crescita cos’è scusa????

    Lisa Procida Lisa Procida 11 ottobre 2017 18:10 Rispondi
  • Tutte schifezze…

    Lisa Procida Lisa Procida 11 ottobre 2017 18:10 Rispondi
  • Non è una novità…basta ragionare sul.fatto.che il.latte vaccino debba far crescere un vitello!! (Detto da una che purtroppo adora il latte!!)

    Alessandra Kass Forza Alessandra Kass Forza 11 ottobre 2017 18:36 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *