La magia di riavere il papà accanto – FOTO-

Scritto da
La magia di riavere il papà accanto

L’attesa per un figlio che deve nascere è un momento unico per le mamme e i papà e immortalare i nove mesi della gravidanza in un album fotografico può essere un buon modo per ricordarsi de quegli istanti irripetibili anche dopo la nascita del bimbo.

Non sempre, però, le cose vanno come vogliamo, e possono verificarsi spiacevoli imprevisti che non si augurano a nessuno… È il caso di una mamma americana, Nicole Bennett, che in attesa della sua seconda figlia, è rimasta improvvisamente vedova, per la morte di suo marito Deonte.

Ecco allora che questo triste dramma è stato lo spunto per un’idea decisamente commovente. Per non rinunciare all’album fotografico pre-parto, che aveva progettato insieme al marito, Nicole ha deciso di chiedere aiuto al fotografo Sidney Conley per fare un vero e proprio miracolo!

Grazie all’aiuto di photoshop, infatti, il fotografo ha creato un album in cui oltre alla mamma e al primogenito, c’è anche il papà volato in cielo. Attraverso ritagli e un sapiente copia/incolla, l’immagine del papà, sbiadita ed evanescente, quasi fosse un angelo, è stata aggiunta nei ritratti di famiglia.

E il risultato è davvero bello, poetico e struggente. In questo modo mamma Nicole ha potuto realizzare il desiderio suo e del compianto marito, lasciando una testimonianza tangibile anche ai bambini del loro papà.

Nelle foto, memorie indelebili per il futuro, il legame della famiglia erompe con tutta la sua potenza visiva. Una mamma, un papà, un bimbo e un’altra in arrivo (nata proprio in questi giorni)… cosa serve di più a quest’unione, capace di resistere anche oltre la morte?

È proprio questo, in fondo, il messaggio che Nicole Bennett forse ha voluto dare ai suoi figli e al mondo: il legame di una famiglia è per sempre, capace di resistere alle tempeste e di volare anche oltre le nuvole!

La magia di riavere il papà accanto

Categorie dell'articolo:
Notizie dal mondo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *