I metodi per far smettere di piangere i bebè

Scritto da
far smettere di piangere bebè metodi

A nessun genitore piace sentir piangere il proprio piccolo. Mentre per alcuni bimbi si possono scoprire dei metodi che funzionano ripetutamente, altri genitori saranno meno “fortunati” e se riusciranno a far smettere di piangere il loro bebè con un metodo preciso, la volta dopo il piccolo non accetterà la stessa soluzione per essere calmato.

Per questi bimbi, che si possono definire “avventurosi”, sarà bene prepararsi e studiare più metodi differenti da applicare per raggiungere di volta in volta l’agognata fine del pianto!

10 modi per far smettere di piangere il tuo bimbo

 1. Far partire la lavatrice

Per molti bambini avvertire delle vibrazioni costanti può avere un effetto calmante. Sarebbe opportuno avere un dondolo specifico per neonati, ma si può anche pensare di fare un bel bucato e di appoggiare il bimbo nella culla proprio sopra la lavatrice. La sorpresa sarà vedere l’effetto magico, con l’arrivo improvviso della quiete!

2. Ripetere “shhhhhhh”

Proprio come il rumore delle onde ha un effetto calmante su un adulto, anche il suono “shhhhhhhhhh” ripetuto con costanza nelle orecchie del neonato può avere la straordinaria capacità di far smettere di piangere ed addormentare il piccolino!

 3. Dondolare il bebè

Quando necessario, si può provare a scuotere il piccolino con una certa energia: basta metterlo ad esempio sulle proprie gambe, tenendo i piedi ben poggiati in terra, sollevandolo e facendolo dondolare in modo abbastanza energico. L’effetto calmante è assicurato!

 4. Giro in macchina

Sia i neonati che i bimbi un po’ più grandi si addormentano sempre poco dopo essere saliti in auto: per quanto, dunque, possa essere noioso sistemare sempre il seggiolino per il piccolo e fare avanti e indietro, talvolta ne vale davvero la pena pur di farlo smettere di piangere!

 5. Aprire il rubinetto

Di recente il Principe William ha rivelato che uno dei suoi metodi preferiti nel far smettere di piangere il piccolo George era quello di aprire il rubinetto. Il suono dell’acqua che scorre – e, per i bimbi un po’ più grandi, anche l’effetto visivo – può avere una funzione assolutamente calmante.

Condividi il post:

Categorie dell'articolo:
Cura del bambino

Commenti

  • Il mio piccolo la macchina gli fa un.effetto contrario 🙂

    Teresa Alessandro Tarallo Teresa Alessandro Tarallo 6 ottobre 2017 21:27 Rispondi
  • Io ne ho provate di TT ma niente da fare piangeva disperato per colichette gassose quindi niente da fare…e vi dirò quando piangono cosi tanto se lo portano…io vi parlo della mia esperienza con il mio cucciolo…

    Giumosa Verde Giumosa Verde 6 ottobre 2017 21:53 Rispondi
  • di giorno mi bastava uscire e camminare con la carrozzina,la notte invece era da impazzire

    Concetta Riccio Concetta Riccio 6 ottobre 2017 22:56 Rispondi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *