Dormire in gravidanza: qual’è la giusta posizione?

Scritto da
staff@maternita.it'

Nei primi mesi di gravidanza non è necessario assumere una posizione in particolare, ma nel momento in cui il pancione inizia a diventare voluminoso, è necessario trovare una posizione che vi permetta di dormire comode e in totale sicurezza per la salute del vostro bambino.

Pensare di dormire sulla schiena potrebbe sembrare una soluzione molto comoda, ma in realtà, questa posizione nasconde delle insidie. La vena cava inferiore, che porta il sangue dalle gambe verso il cuore, verrebbe compressa dal peso del pancione con la conseguente diminuzione del flusso del sangue, causando bassa pressione sanguigna, fiato corto e giramenti di testa. Anche la schiena risentirebbe del peso, tutto gravato su di essa, peggiorandone lo stato.
Un’altra posizione da scartare è dormire sulla pancia, che vi risulterà impossibile considerando il ventre sempre più ingombrante.

La posizione corretta da assumere per dormire è sul fianco sinistro, con le ginocchia leggermente piegate e un cuscino tra di esse. In questa posizione il fegato e i reni non vengono compressi dal peso del corpo, così da avere una migliore funzione renale diminuendo la presenza di ritenzione idrica e di gonfiore agli arti. La circolazione ne trarrà beneficio assicurandovi un ottimo afflusso di sostanze nutritive verso la placenta. Anche l’intestino vi sarà grato della mancata compressione causata dal pancione, sarà così libero di lavorare al meglio, favorendo la digestione ed evitando la comparsa delle emorroidi.
Se non siete abituate a dormire sul fianco sinistro, dovreste iniziare a prendere confidenza con la posizione fin dal primo mese, in modo da essere già abituate quando sarete obbligate ad usarla.

Per migliorare la comodità del riposo, esistono in commercio dei cuscini appositamente studiati per la gravidanza, destinati a migliorare la vostra postura durante il riposo. Ma nel caso in cui ne siate sprovviste niente paura, anche i normali cuscini da letto o da divano che avete in casa possono darvi un grande aiuto. Dormire circondate da cuscini, vi aiuterà a evitare movimenti incontrollati durante il sonno, permettendovi di mantenere la posizione laterale. Eviterete così di ritrovarvi nel cuore della notte, in posizione supina. Se tuttavia vi svegliate a pancia in su non preoccupatevi giratevi sul fianco sinistro e riprendete il sonno.

Condividi il post:

Tags dell'articolo:
Categorie dell'articolo:
Gravidanza

Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *