Le coccole al bebè… Iniziano già nella pancia!

Scritto da
coccole al bebè

Già dal test di gravidanza noi mamme iniziamo ad amare quell’esserino che sta crescendo dentro di noi, e non vediamo l’ora di abbracciarlo e coccolarlo. Nessuno, però, ci vieta di fargli le coccole anche mentre è ancora nel pancione.

Come? Scopriamolo insieme!

Se sta bene la mamma sta bene anche il bimbo!

Perciò, fate qualcosa che vi rende felici e rilassate. Se amate l’acqua, potreste partecipare a un corso di acquaticità in gravidanza: sembra che i piccoli gradiscano molto quest’attività. Anche le passeggiate nella natura fanno bene ai piccoli, che vengono cullati dal dondolio provocato dal movimento della mamma.

Ricordate: più siete rilassate, più il vostro bimbo starà bene, perciò create un po’ di atmosfera, accendete un paio di candele profumate, e convincete il futuro papà a farvi un bel massaggio!

Le coccole al bebè attraverso la pancia

Stabilire un contatto con il proprio bimbo quando è ancora nella pancia è qualcosa di unico e prezioso.

Uno dei modi per donare coccole al bebè è quello di accarezzare la pancia con lievi massaggi: stendetevi sul letto o mettetevi sedute, cercate di rilassarvi e accarezzate il vostro pancione; se siete fortunate, il vostro bambino potrebbe premiarvi con un piccolo calcetto o un tocco della manina in risposta alla vostra carezza.

Le coccole sonore

Quando il neonato è ancora nella pancia della mamma, i suoni possono essere uno strumento efficace quanto i massaggi per stabilire un legame con lui. Parlategli, leggete una fiaba, fategli ascoltare la vostra musica preferita, mettetevi a ballare!

Ricordate che i piccoli possono sentire la voce della mamma e del papà già da prima della nascita, e riconoscere le persone che gli stanno intorno proprio grazie al suono della loro voce. Perciò parlategli tanto, e, una volta nato, fategli ascoltare anche la musica che gli avete fatto sentire mentre era nel pancione. Lui ne sarà molto felice!

Categorie dell'articolo:
Gravidanza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *