Bambini vandali: e le mamme filmano divertite…

Scritto da
Bambini vandali distruggono opera d'arte mentre le mamme filmano divertite

Bambini vandali: le mamme non intervengono

Può capitare che i cattivi maestri dei figli siano gli stessi genitori, incapaci, in taluni casi, di insegnare loro le principali regole del rispetto e del vivere civile.

Un emblematico esempio di mamme inidonee ad educare i propri figli ci viene dalla Cina ed esattamente dalla città di Shanghai. Presso il rinomato Museo del Vetro, infatti, le telecamere a circuito chiuso hanno ripreso le prodezze di due bambini scatenati intenti a distruggere una preziosa opera d’arte, mentre le loro genitrici, divertite e fiere dall’atto vandalico degli ineducati pargoli, li riprendevano con lo smartphone.

La statua non sarà più aggiustata

L’opera d’arte presa d’assalto dai due bambini è Angel is waiting, realizzata dall’artista Shelly Xue. Quest’ultima, tuttavia, invece di ripristinare l’opera ha deciso semplicemente di attribuirle un nuovo nome, ovvero Broken (rotto).

Oggi il popolo cinese chiede a gran voce una punizione esemplare per queste mamme dalle dubbie capacità genitoriali.

Categorie dell'articolo:
Educazione/psicologia · Notizie dal mondo

Commenti

Lascia un Commento